Sign in to follow this  
augjm

Boot camp non partiziona il disco

Recommended Posts

Provato con idefrag, ma con la semplice deframmentazione online non si ottiene nulla... l'unica strada valida per me è stata timemachine, che fra l'altro non avevo mai provato in quest'ottica (ovvero recovery dell'intero sistema), ed è andato tutto a posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con iDefrag non devi usare la deframmentezione online che ricompatta solo i file senza spostarli ma devi fare compact che sposta i file all'inizio del disco e poi li comprime tutti perchè la parte finale rimanga vuota.

Con TimeMachine si può fare lo stesso solo che io visti i dati importanti che avevo su non mi sono fidato del tutto e ho preferito la via alternativa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti!

Io ho lo stesso problema, ma spero di risolverlo presto grazie al suggerimento di Douglas, un utente di nntp.it :P

Ve lo riporto qui sotto:

ci provo spero bene..

non avrei esigenze di installar Windows, se non dovessi far progettazione CAD!! facessero AUTOCAD per Mac!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

A volte anche iDefrag fallisce e allora l'unica è formattare. Ho avuto anche io questo problema un tempo.

Non mi risulta che non riesca ad eseguire lo spostamento dei fati, al massimo non riesce a deframmentare, ma non è necessario.

Lo spostamento lo fa sicuramente, se non la prima volta lo fa la seconda e così via.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti.

Spero di azzeccare il post giusto o comunque quello più attinente. Io non ho un problema specifico (in realtà sono passato anche io attraverso questa situazione e dopo vari tentativi, spostando su un disco esterno certi file un po' grossi, me lo ha lasciato fare) però mi serve sapere questo: è possibile creare due partizioni e mettere sia windows xp che windows 7? Anche io uso Autocad e il buon vecchio xp mi da certezza di funzionare in modo più che coretto, però comprando ora un macbook pro nuovo pensavo di potermelo godere anche con windows 7 (a parte che non servirebbe, posso già godermi mac)...

Che dite, eresia?

Grazie a tutti, scusate eventualmente per l'offtopic...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao arkigigi..

io utilizzo AUTOCAD 2010, tramite boot camp, sotto windows 7.. di certo dover utilizzar un S.O. microsoft sotto un computer APPLE, crea non pochi pregiudizi ed anche problemi, vista la facilità di utilizzo e l'immediata semplicità di MAC OS X, però sono costretto a servirmi di W7 perché attualmente non esistono dei programmi CAD performanti come quello della AUTODESK per MAC... spero che presto sia finalmente possibile far girare AUTOCAD su un apple computer in modo nativo...

dopo questa premessa ti consiglio di installare W7 dato che è molto più stabile rispetto WIN_XP che lo vedo assolutamente obsoleto, e con caratteristiche che andrebbero a occuparti, ed erodere, molte più risorse che non permetterebbero un corretto funzionamento di AUTOCAD.

Io lo utilizzo per progettazione ELETTRICA e CIVILE e mi trovo piuttosto bene con un MACBOOK PRO con 4GByte di RAM (667MHz) e processore intel CORE 2 DUO da 2.2 GHz, quindi anche un poco "datato".

saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah credo che le prestazioni di autocad siano simili tra Xp e Win7. Cmq puoi benissimo installare tutto su Win7 senza incasinarti con 3 partizioni che si possono cmq tranquillamente fare.

Ma visto che ci sono vi faccio una domanda di uno poco avvezzo al vostro settore, archicad non è una valida alternativa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao arkigigi..

io utilizzo AUTOCAD 2010, tramite boot camp, sotto windows 7.. di certo dover utilizzar un S.O. microsoft sotto un computer APPLE, crea non pochi pregiudizi ed anche problemi, vista la facilità di utilizzo e l'immediata semplicità di MAC OS X, però sono costretto a servirmi di W7 perché attualmente non esistono dei programmi CAD performanti come quello della AUTODESK per MAC... spero che presto sia finalmente possibile far girare AUTOCAD su un apple computer in modo nativo...

dopo questa premessa ti consiglio di installare W7 dato che è molto più stabile rispetto WIN_XP che lo vedo assolutamente obsoleto, e con caratteristiche che andrebbero a occuparti, ed erodere, molte più risorse che non permetterebbero un corretto funzionamento di AUTOCAD.

Io lo utilizzo per progettazione ELETTRICA e CIVILE e mi trovo piuttosto bene con un MACBOOK PRO con 4GByte di RAM (667MHz) e processore intel CORE 2 DUO da 2.2 GHz, quindi anche un poco "datato".

saluti.

Io uso attualmente Autocad 2010 su windows xp il tutto su un macbook pro 2,4 ghz con 2 gb di ram. Possibilità di lamentarsi molto poche. Le tue considerazioni su windows 7 sono interessanti; se devo dire non avrei avuto dubbi tra windows xp e windows vista, xp tutta la vita... Windows 7 non lo conosco per cui ben vengano le tue esperienze, mi informerò meglio sicuramente...

Mah credo che le prestazioni di autocad siano simili tra Xp e Win7. Cmq puoi benissimo installare tutto su Win7 senza incasinarti con 3 partizioni che si possono cmq tranquillamente fare.

Ma visto che ci sono vi faccio una domanda di uno poco avvezzo al vostro settore, archicad non è una valida alternativa?

Ecco, ti sarei molto grato se scrivessi per me e per tutti quelli che non lo sanno come si fa a creare più di una partizione bootcamp... Oppure rimandami gentilmente a qualche documentazione esaustiva, grazie mille...

Riguardo la tua domanda, io ho utilizzato archicad, addirittura per un intero progetto per l'università. Devo dire che sono due software diversi come approccio, e in generale archicad è più semplificato (che alla lunga, usandolo, si traduce in un po' limitato). Inoltre funziona solo per il settore dell'architettura, dell'edilizia, non va bene per disegnare impianti come serve al nostro amico sopra...

Spero di essermi spiegato, altrimenti son qui... Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this