Recommended Posts

La Casa di Alice... http://www.lacasadialice.it

Avete presente questa nuova area che sembrerebbe riservata ai clienti Alice come me?.

Bene, questa sera ho provato ad entrare, dopo essermi registrato con user a password del mio abbonamento.

Si presenta una finestra con una immagine dove fa bella mostra di sè un magnifico iMac LCD 17".

Il bello è che sopra questa immagine campeggia la scritta seguente:

<font color="ff0000">ATTENZIONE!

Per entrare nella casa di Alice è necessario utilizzare

Internet Explorer 5.5 SP1 o superiore.</font>

Cioè a dire con Windows e basta..!

Ho provato ad entrare con Safari (anche settato con User Agent come MSIE 6.0), con Camino, con Mozilla, con Netscape.

Niente da fare. I webmaster di Telecom sono furbissimi, si accorgono subito se cerchi di fregarli.

Però, per fare bella figura, mettono in primo piano un iMac.

Ho appena scritto una letteraccia (si può dire una e-mailaccia...?) e invito tutti gli amici del forum a fare altrettanto, scrivendo al loro indirizzo [email protected].

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

saluti a tutti

il problema è stato già discusso ma forse mi sono perso qualcosa.

ho un titanium g4 400m,un masterissatore iomega,

sistem 9.2.2 toast 5.2.1 ho disattivato le solite estensioni che creano conflitto,lancio toast va"subito in scanning e s"inchioda.qualche soluzione sperimentata? grazie di nuovo

Link to post
Share on other sites

Guarda Luciano, ho appena acceso il PC e son entrato nel suddetto sito..

Le mie supposizioni si sono rivelate giuste, quando un sito non viene visto da altri browser escluso Explorer per Windows significa che questo sito non vale mezza cicca.

Non c'è niente di interessante, a parte servizi a pagamento ed email, ed in più apre una superfinestra fullscreen (aaaaahh) con un'interfaccia tipo Bob di Microsoft (ma tutta immagini jpg), e poi ogni cosa pigi si aprono finestre a destra e manca.. Di una lentezza incredibile, i menu sono assurdi.. inutilmente complesso.. Ci sono molti altri siti migliori..

L'unica cosa interessante di Telecom è communicator. Sta cosa qui fa veramente schifo, non ci perdiamo niente.

Link to post
Share on other sites

Sì, però fa incaxxare lo stesso, che mettano in vetrina un iMac e poi facciano entrare solo gli utenti Windows.

Comunque stamattina in ufficio ho provato ad entrare con Explorer di OS9 (a casa Explorer OSX l'ho cestinato da tempo). Si riesce a entrare, ma poi si presenta una schermata con un filmato che non si muove.

Controllato arrivandoci da un portatile Win, ho visto che vuole WMP, quindi niente QuickTime.

Beh, Ruben, hai ragione tu, il sito non vale una cicca, ed è meglio che non lo facciano vedere tanto in giro...Posted Image

Sono curioso di vedere se rispondono alla mia mail.

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ragazzi,

oggi ho ricevuto una notizia tremenda dopo 15 giorni di attesa il tecnico della telecom mi ha telefonato dicendomi che non era possibile attivare l'adsl sulla mia linea a causa di mancanza di rete!!!Tra una chiacchiera e un'altra li ho fregati!!!In poche parole chi ha il mio stesso problema non deve fare altro che telefonare al 187 fare la richiesta di attivazione di una linea isnd e una volta istallata la linea isdn chiedere la trasformazione da isnd ad adsl...il tecnico mi ha detto che in questo modo era possibile attivare l'adsl,ma sapete pure cosa mi ha detto? MI RACCOMANDO NON DIRLO A NESSUNO DI QUESTA POSSIBILIATA' ALTRIMENTI LO FANNO TUTTI...!!!

Vi rendete conto che grandissima testa di caxxo!!!

A questi non je va proprio de lavorà!!!

Voi che ne pensate?Spero di esservi stato utile rispondete un saluto ciaoPosted Image

Link to post
Share on other sites

Ho appena chiamato il 187 mi hanno detto che per avere l'ADSL devo prima disabilitare l'ISDN inviando un fax ad un numero verde richiedendo una normale linea telefonica.

Io potrei provare (da me l'ADSL non e' mai arrivata e MAI arrivera')... ma se poi non funziona, che faccio? Mi tengo la linea normale...

Link to post
Share on other sites