Sign in to follow this  
Guest

Adsl

Recommended Posts

Sono stato contattato da un tecnico TIN per l'installazione della mia ADSL di Virgilio.

Beh, come dovevo immaginare la cosa non andra' affatto liscia. Il tecnico non ha saputo far altro che dirmi con un tono piatto e non collaborativo, come di chi aspetta solo di riagganciare il telefono per passare ad altro, che non sa niente di MAC e che i suoi colleghi ne sanno quanto lui. Io mi domando come sia possibile. Se l'ADSL e' una linea utilizzata soprattutto da professionisti, grafici, architetti, studi di registrazione, multimedia, com'e' possibile che al suddetto tecnico non sia mai capitato di istallare un modem per Mac? Boh. Se non avessi bisogno urgentemente questa linea li manderei davvero a fare.

Comunque il problema e' questo: ho fatto la richiesta della linea con un modem USB in comodato gratutito, ma il tecnico mi dice che il modem AlcateUSB in dotazione in comodato gratutito non funziona su Mac. Nella richiesta avevo checkkato la scelta sul modem USB semplicemente per non rinunciare al collegamento Ethernet tra il mio G4 dtp ed il portatile. Ora, se cio' che dice il tecnico e' vero, dovro' orientarmi sul modem Ethernet. La domanda (finalmente, scusate la prolissita', e' anche un sfogo) e' questa:

Avendo bisgno di un hub Ethernet, cosa mi consigliate? Non ho bisogno di grandi prestazioni di rete, solo di collegare 2 computer ed il modem. Non mi interessa usare il modem da ambedue i computer, in quanto se non ho capito male per fare questo ci vorrebbe il fantomatico router.

Sperando che quando mi porteranno il modem questo sia corredato di un'installazione per Mac...

grazie mille per l'attenzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un argomento già trattato nel forum, fai una ricerca e troverai molte info postate nei mesi scorsi.

Ho anch'io un adsl tin.it con il solito alcatel speed touch home ethernet, va assai bene una volta che il software EnterNet 300 è correttamente settato.

Devono darti i parametri in tin: personalmente ho sempre trovato personale competente sia all'installazione che nel servizio con numero verde.

Prenditi uno hub qualsiasi, poi con un piccolo trick sull'uscita cross dello hub puoi comunque connettere i due mac contemporaneamente al modem, anche se non puoi navigare simultaneamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Con Airport puoi benissimo condividere un modem ADSL, l'importante è che devi scegliere un abbonamento con modem ethernet (PPPoE).

Con la base Airport '1' puoi condividere il modem solo con computer collegati in modo wireless, mentre con la base Airport '2' puoi usare il router interno per condividere l'accesso anche per computer collegati su ethernet.

Ovviiamente la base non incorpora un modem ADSL, quindi devi acquistarlo a parte, se non è incluso nell'abbonamento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ho visto che l'argomento e' un must in questo forum. Ho voluto porre nuovamente la topic perche' e' probabile che il famoso tecnico verra' nei prossimi due giorni e non vorrei farmi trovare impreparato. Non dubito che ci siano persone preparate tra i tecnici della Telecom, pero' e' anche vero che mediamente e' facile trovarsi di fronte a notevoli disservizi e incompetenze, come dimostrano le lettere alle associazioni di utenti e consumatori. Tra l'altro ho gai' avuto un'esperienza negativa con l'ADSL di TIN qualche mese fa, una mia richiesta che ando' buca con ammissione di colpa da parte loro, quindi forse a questo giro sono un po' piu' guardingo. Nella fattispecie la poca collaborazione del tecnico che ho beccato io puo' comunque essere stata un caso sporadico.

OK basta lamentele.

Mi sono comunque molto utili le info che mi hai dato anche se non so bene cosa sia il 'trick' di cui parli. Per il resto e' proprio come dici tu, non mi interessa utilizzare Internet su ambedue le macchine, giacche' una e' un portatile che comunque viene agganciato al dtp solo per fare backups.

Spulcero' sicuramente il resto del forum, e andro' anche a vedermi i prezzi di qualche hub da poche lire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Semplicissimo, basta connettere il modem allo hub con un cavetto diretto sulla presa "cross", quella che viene usata per connettere due hub. In alternativa, usare un cavetto incrociato per una delle prese normali, dovrebbe andare lo stesso.

Il modem viene visto da tutte le macchine connesse, anche se la connessione non può essere multipla a meno che non usi software come Vicomsoft server o simili.

Comunque è già una comodità notevole connettersi di qua o di là senza dover staccere spinotti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Come iniziare? bello finalmente navigo veloce ma...

Allora al solito per winzoz c'è un mare di docs e programs e per mac... bah ti fanno installare una roba che a me m'ha convinto mica molto. Tutti i brauser (microzoz explora e netscappa di corsa) documentazione nulla o quasi cioè NULLA. con OSX scusate ma io uso SOLO quello sembra che la configurazione sia totalmente assente io avevo letto sul loro sito di un server DHCP che ti forniva l'ip sicchè l'ho configurato e in men che non si dica ero in rete poi sono nati i primi problemucci... dico così perchè uso il servizio da meno di 5 ore e sono uno che non perde mai la speranza... peer to peer? per ora solo grazie a pitbull pro che si riconnette da solo mi salvo perchè ogni due per tre (direi ogni due per due) si sconnette dal server e chissà per quale motivo anche perchè al call center ti risponde al solito un pirla che ne sa quanto te senza offesa sono operatore callcenter anch'io e so come funzionano quei lavori lì, poi lo smacco maggiore... vado su altavista, il .com e chissà come per miracolo mi trovo su it.altavis... ma io voglio l'inglese nn sono mica un ignorante cacchio IO VOGLIO ALTAVISTA IN INGLESE!!! e invece no non c'è modo a meno che qualcuno non lo abbia trovato cosa che dubito... Domani riinstallo tutto cioè formatto interamente tutti i dati e riinstallo tutto l'ambaradan e ovviamente non il loro simpaticissimo CD. E vedremo... Scusate ma questo è uno sfogo e come tale rimane forse perchè sono nervoso dopo aver aspettato 7 mesi con promesse e dichiarazioni SEMPRE poco chiare ma domani è un'altro giorno e mi farò vivo ancora... A presto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie ancora. Appena avro' sotto le mani il modem faro' come consigli.

Sto gia' guardando in giro per capire quale hub comprare.

A proposito di connessioni multiple, OK che come ho accennato non e' il mio obbiettivo, ma tanto per cultura generale...tu dici che non si puo' fare se non usando software come Vicomsoft. Perdona l'ignoranza abissale, ma questo significa che con software appropriati un modem ADSL normale si comporta come un router? Cioe'...non e' il router che permette le multiconnessioni? So di porre delle domande da vero nerd delle reti, ma dopo che saro' ben collegato faro' una full immersion di acculturamento su questi argomenti. Nell'immediato voglio solo arrivare all'appuntamento con l'installazione con un minimo di cognizione.

Grazie di nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

>>Con la base Airport '1' puoi condividere il modem solo con computer collegati in modo wireless

per fortuna non e' vero, lo sto condividendo ora. Puoi condividerlo tra wireless e non usando bridging. Puoi usare o meno la funzione di server DHCP di airport. C'e' pero' un inconveniente con AppleTalk, che funziona in modo irregolare via aria in questo settaggio. Per ovviarlo ho questa configurazione: NAT sui computer interni settati manualmente, niente server DHCP, bridging, e appletalk anche sul portatile via cavo piuttosto che via radio; via radio connessione tcp/ip

M

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao Massimo.

Ho fatto come dici tu, tuttavia ancora non riesco a collegarmi.

Dopo aver messo quelle impostazioni, il mac dovrebbe collegarsi da sè?

O devo usare ppptgui?

In entrambi i casi cmq non funziona (resta fermo per un sacco di tempo e poi mi dice che non riesce a collegarsi).

A proposito, cosa devo scegliere nel campo in alto nella schermata TCP/IP di "Impostazioni network"? (non ricordordo come si chiami, cmq è quella da cui per esempio posso scegliere di usare un router DHCP... qualunque cosa esso sia ^_^)

Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Jozzz, vai sul sito alcatel e scarica i driver per Mac del modem USB, quelli di TIN probabilmente non ti garantiranno il funzionamento ma in realtà funziona eccome senza problemi di sorta.

inizia da qui: Speed touch USB

ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Macteo.

Ma quelli di TIN non usano il driver originale? Cosa installano al posto suo?

Poi, gratta gratta, tipo di collegamento a parte, che differenza c'e' tra un modem ADSL USB ed uno Ethernet? Ci sono differenze di funzionamento o e' solo una questione di spinotti?

Sono stato a vedere sul sito Alcatel e vedo l dirver solo per il syst 9. E non permettono il download, ecco cosa c'e' scritto:

<<<<The latest Speed Touch USB New MAC Drivers - Release 1.3 are available only for users residing in one of the following countries:

Austria, Belgium, Denmark, Netherlands, UK.

For other countries please contact your local service provider.>>>>>

Non uso ancora l'OSX anche se ce l'ho e lo sbircio ogni tanto (ho solo 1 app per OSX). Tu credi che aggiorneranno il modem driver per il nuovo syst?

Sorry per la valanga di domande.

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK Macteo ho appena letto i tuoi messaggi sul thread OSX & ADSL credo che quanto scrivi li mi abbia alquanto chiarito le idee.

Percio' mi sa che andro' su un Modem Ethernet.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this