Recommended Posts

...so che è un argomento gia trattato ma legggendo i vari topic cmq nn sono riuscito a chiarirmi le idee...premetto che sono una vera"pippa"..Posted Image..e che nn ci capisco un gran che...c'è mica qualcuno di buona volontà che mi possa aiutare a risolvere il problema?

Problema:

-Ho un G4 400 con installato il bellissimo MacOS X jaguar ...e un bruttissimo PC con installato WinXP..

modem ericson ethernet..

-vorrei Condividere la connessione ADSL tra i due computer facendo funzionare XP da router..

dove si attiva la condivisione connessione in xp?..devo andare sulla scheda ethernet e abilitare l'opzione: consenti ad altri utenti di rete di sfruttare la connessione internet?

..devo settare altro?

sotto macOS X cosa devo settare?...mi Spiegate PASSO PASSO (ripeto ci capisco poco e niente..Posted Image..) i menu che devo aprire, le voci che devo selezionare e quant altro occorre per poter utilizzare la connessione Internet del pc dal MAC??

Grazie 1000 in anticipo a chiunque potrà aiutarmi a chiarire anche solo alcuni dei miei dubbi..Posted Image

P.S. ho anche provato a eseguire da terminale quei comandi indicati da pietro cornelio nel post: http://www.macitynet.it/macprof/aA11642/index.shtml

che qui riporto:

A) aprire il programma terminal e prendere i privilegi root con il comando su;

B) posizionarsi nella directory /etc con il comando cd /etc;

C) creare una directory denominata PPP con il comando mkdir ./ppp;

D) posizionarsi nella directory ppp appena creata con il comando cd ppp;

E) creare un file denominato ip-up (nella directory ppp) con il comando pico ./ip-up;

F) scrivere nel file i seguenti dati:

#!/bin/sh

/sbin/ifconfig en0 mtu 1450

Uscire dall'editor e registrare il file con CTRL+X e poi enter

G) cambiare i permessi al file ip-up con il comando chmod 755 ./ip-up

ma nonostante avevo fatto il login come Admin quando andavo a creare la directory con mkdir mi diceva "Permission Denied"...qualcuno sa come mai?..cavolo allora è finita che ero loggato come root...Posted Image

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Su Mac OS X NON SERVONO i comandi da terminale (stai attenta, specialmente se non capisci il loro signifivato - si possono fare i danni), per usufruire di un router (XP), basta nel panello di Preferenze di Sistema "Network > Ethernet Integrata > TCP/IP > Router" indicare ip del XP. Come si fa XP diventare un router, non lo so, ci sarà qualche "Servizio" (o qualche incomprensibile wizard) che lo attiva.

Link to post
Share on other sites

Achille,

le connessioni CDN o simili, oltre che dalla concorrenza (bisognerebbe fare un giro per vedere che si trova e a quali prezzi)è possibile prenderle sia da mamma Telecom che sopratutto dal suo Servizio Interbusiness, che è poi la divisione deputata da Telecom Italia alla connettività.

Quella al consumo di cui parlo sopra, l'ho sottoscritta da una società di informatica presso la mia città che agisce per mandato in nome e per conto di Telecom, nel senso che è un cosidetto "partner", e sottopone ai clienti contratti Telecom per linee Telecom (che a parte rari casi sono gli unici fili che girano nel nostro italico paese).

Quindi non ti so dare notizie in merito più precise, fatto salvo il consiglio di guardare sul web se trovi indicazioni su chi fa questo lavoro dalle tue parti o forse chiamare il servizio business di Telecom telefonia al 191.

Saluti

Link to post
Share on other sites

...OK nonostante tutto ho fatto qualche progresso..Posted Image....sono riuscito a "montare" l'hd del PC sul MAC e viceversa..Posted Image....

in particolare ho:

-settato ip 192.168.0.5 e mask 255.255.255.0 sulla scheda ethernet del pc

-settato ip 192.168.0.2 e mask 255.255.255.0 nel panello tcp/ip del jaguar

-dopodicchè ho fatto "connetti al server" ho inserito l'ip del pc e tutto funzia bene..(nn so perchè alcune volte mi ha fatto vedere, dopo la ricerca dei server, le varie possibili scelte mentre altre ho dovuto inserire io l'indirizzo...cmq funziona)

a questo punto mi son detto il piu è fatto vado a connettermi con il mac dopo aver attivato la connessione sul pc e mi accorgo che evidentemente ho dimenticato/sbagliato qualcosa...

premetto che la connessione sul Pc ovviamente funziona correttamente..

c'è qualcosa che devo settare nel mac per dire che la connessione deve avvenire "passando" per il PC?...ho provato a settare nel campo ip del router l'ip che avevo assegnato alla scheda sul pc ma sempra nn fungere...

..ma sotto Xp l'opzione "consenti ad altri utenti di collegarsi tramite la connessione internet di questo computer" va settata sulla scheda ethernet dove ce il cavo cross che va al mac o sulla scheda ethernet collegata al modem adsl..?

..boh...qualcuno che gia ha fatto questo collegamento potrebbe indicarmi passo-passo cosa settare per condividere finalmente sta connessione..?

thx in anticipo a tutti...Posted Image

Link to post
Share on other sites

allora...

tu dovresti impostare xpippa, per essere un router, e gli dai un indirizzo privato, tipo 10.2.2.0 , e condividi la connessione.

sul mac, scegli dal network ethernet, e metti un indirizzo privato alla macchina tipo 10.2.2.1 , e l' indirizzo del server. (magari prima prova a fare un ping all' indirizzo 10.2.2.0..per vedere se funzia....)..

prova, al massimo dimmi....

Comunque la soluzione da te adottata non e' la migliore, secondo me per 3 motivi:

1 - crei una rete chiusa, se ti arriva un amico con un portatile non lo puoi attaccare da nessuna parte....

2 - se un giorno ti prendi un' altro mac devi mandare a <FONT COLOR="ff0000"></FONT> tutta la rete..

3 - se il picci e' spento...non navighi con il mac....

ma non saprei cosa consigliarti....sarebbe perfetto se avessi la base airport.....

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti ,

cambio leggermente la domanda di Serfio :ho un Mac, un portatile PC e vorrei fare un'abbonamento ADSL con Tiscali.Come tutti dicono i loro modem non sono compatibili (router a parte) con Mac, ma quelli di Tiscali mi hanno detto che una soluzione c'è,anche con il loro modem ADSL e cioè :

collegare il mio Mac al PC tramite un cavo incrociato (?),

accenderli tutti e due ed usufruire così della connessione.

Mi sembra troppo semplice,secondo voi è fattibile ? In tal caso come sarà la configurazione sul Mac ?

Qualcuno ne sa qualcosa ?

Grazie a tutti.

ciao

Link to post
Share on other sites

Io sono abbonato a Tiscali e ho lottato per risolvere la situazione per diverso tempo :-)

Ora le soluzioni sono diverse:

1) puoi collegare OSX direttamente con il semplice e ben funzionante software pptp-gui (è un front-end al software opensource pptp, mi pare) ed eventualmente condividere la connessione con il PC in questo modo:

attivare l'ip forwarding nel file

/etc/hostconfig (metti -YES- nella corrispondente riga)

e poi lanciare questo script

#!/bin/sh

natd -dynamic -interface ppp0

/sbin/ipfw -f flush

/sbin/ipfw add divert natd all from any to any via ppp0

/sbin/ipfw add pass all from any to any

Occhio alla sicurezza perchè credo che il router qui non filtri nulla.

Anche se il collegamento ADSL è ethernet cmq, come su linux, l'interfaccia che usi è ppp0 (quindi questo script per te va bene così come è).

Altra cosa che puoi fare è usare linux come router (la distribuzione di Mandrake per esempio supporta le condivisioni pptp) configurandolo opportunamente. Se ti interessasse questa soluz eventualmente posto la configurazione del router.

2) Connettere il PC all'adsl e condividere la connessione con il mac (ma te lo sconsiglio soprattutto se hai win98 che è instabile).

3) SE HAI OS9 - usa LanTunnelBuilder per collegarti direttamente con OS9 e usa IPNetRouter per condividere la connessione con gli altri mac o PC [in questo caso il routing di sessioni ftp però non funziona]

Ciao a tutti

Link to post
Share on other sites

...ciao edoardo....allora quello che io vorrei realizzare è un collegamento di tipo 2)...poichè è sul pc che ho due schede ethernet e quindi una la posso dedicare al mac utilizzando cavo cross e una la uso per il modem che è un ericsson h220d ethernet....

far funzionare il mac come router sarebbe probabilmente piu facile(credo, spero, non so..Posted Image ma nn posso farlo perche nn ho due schede ethernet...

...prima di continuare preciso che sul mio PC gira Windows XP...

..i miei progressi cmq sono i seguenti:

-abilito condivisione internet in xp per consentire ad altri utenti della rete di connettersi ad internet tramite il pc...

-spunto anche l'opzione: consenti ad altri utenti di controllare/disabilitare la connessione

ora vado sotto mac dove gira MacOS X 10.2:

vado in pannello tcp/ip e seleziono scheda ethernet integrata, poi seleziono: Usa il server DHCP

a questo punto viene generato un indirizzo IP per il mac del tipo 192.168.0.xxx maschera 255.255.255.0 e nel campo Router: 192.168.0.1

a questo punto lancio inernet explorer e cerco di caricare un indirizzo qualsiasi ad es: www.virgilio.it

quello che succede è che si impalla a caricare sensa caricare un bel niente...la cosa bella però è che se il PC NON era Connesso allora parte l'ADSL e si connette...(quindi l'impulso di connettersi arriva dal mac al pc...è gia una cosa..Posted Image

il problema e che cmq nn naviga na pippa...mi sono ricordato allora del post su macity di pietro cornelio:

http://www.macitynet.it/macprof/aA11642/index.shtml

che diceva di avere dei problemi del tipo IMPOSSIBILITà di navigazione tramite http....aveva risolto settando alcune cose che io ho provato a fare ma che chiaramente nn hanno risolto il problema..Posted Image(

Qualcuno che ci è riuscito MI DICE perfavore come HA FATTO..Posted Image?

quale puo essere ancora il problema?

avete idee, suggerimenti, prove che posso fare???

...pls...aiutooooooo..Posted Image

Link to post
Share on other sites

E' accaduto un fatto veramente spiacevole. Vivo in una zona coperta da adsl, l'avevo anche avuta in prova l'anno scorso. Un anno e mezzo fa ho fatto la richiesta di distacco da telecom per avere infostrada come operatore unico. A settembre richiesta accolta. Ora ho domandato il servizio adsl con infostrada, e la risposta? Mi dispiace, lei non potra' piu' avere adsl con nessun operatore, a meno che non scelga di tornare a telecom e cambi numero!! Perche' quando ha chiesto il distacco da telecom, doveva contestualmente fare domanda di utilizzo del servizio adsl!!!

E io non sono pero' stato informato di questo da infostrada! So che il problema e' diffuso, ora io mi chiedo se si potra' fare qualcosa per il futuro.. mi sento truffato perche' credo che questa sia una situazione ai limiti della legalita'!

Link to post
Share on other sites

Io con Infostrada ho chiuso.

Mi hanno truffato a Marzo con Verde ADSL e si sono comportati da schifo.

Tutto da quando è stata assorbita da Wind.

Eppoi ti dicono di cambiare,ma se sono peggio di Telecom Italia.

Bah!

P.S.:attento che non ti facciano pagare lo stesso l'abbonamento adsl per un anno intero,anche se disattivato!

Link to post
Share on other sites