Sign in to follow this  
Guest

Adsl

Recommended Posts

La questione di Altavista non dipende da Fastweb, sono loro che ti rimandano automaticamente alla pagina nella tua lingua. Se vuoi l'inglese prova ad impostarlo come lingua preferita nel browser.

Oppure vai su uk.altavista.com, che non sarà la versione americana, ma sempre inglese è. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E questo permette di internettare contemporaneamente dai due computer o separatamente dall'uno e dall'altro?

Non c'e' verso. Finche' non ho questa linea installata non ci capiro' piu' di tanto. Tra meno di sette giorni, incrociando le dita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Permette di collegarsi contemporaneamente da entrambi, ma uno dei due deve comunque far passare i dati tramite l'altro. Il computer che fa da server è appesantito dalle richieste del client (non so se l'effetto è trascurabile o meno).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che iniziero' senz'altro col collegarmi con un computer solo.

Pero' in seguito se questo soft di Vicomsoft non costa tanto (ho scelto il modem in comodato gratutio proprio perche' non ritenevo utile spendere per un router + hub) lo provero'.

Ironia della sorte, alla fine pero' lo hub ethernet lo prendero' ugualmente. Anche se su questo forum ho letto che il modem Alcatel in dotazione da TIN funziona anche nella versione USB (quella che avevo favoreggiato all'inizio per lasciare libera la porta Ethernet), noto che la maggior parte dei pareri ritiene che prendendo la versione Ethernet si va piu' sul sicuro. Sopratutto, se non ho capito male, per la non certa implementazione dell'hub USB con OSX.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la saga dell'installazione continua, almeno dal punto di vista burocratico. Dopo aver fissato gia' da qualche giorno un appuntamento col tecnico TIN oggi mi ha chiamato una ditta che fa anch'essa le installazioni dell'ADSL, evidentemente in appalto da TIN, per fissare a sua volta un appuntamento. Quando ho detto alla signorina che ero gia' a posto mi ha risposto un po' perplessa che dovra' fare delle verifiche e che mi richiamera'.

Chi verra' dunque ad installare l'ADSL? E quando?

La risposta e' boh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, io intendo attivare l' adsl di Yahoo, (telecom),

ma, guardando nei parametri e schede tecniche, ho visto che il

modem in comodato d'uso, e l'Alcatel USB.

Il contratto e' esplicitamente per Win/Mac/Linux.

Secondo voi ci sono problemi?

mi pareva che con il modem USb ci fossero dei

problemi.

Grazie

enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao a tutti, tra poco installerò Mac OS X Server sul mio iMac 350. Avrei bisogno di raggiungere i seguenti obiettivi, se compatibili:

- per motivi professionali dovrei installare una piccola rete lan in casa [Server iMac350 - iBook client - base Airport] + abbonamento Adsl Telecom.

- una volta aggionate le macchine con le schede airport avrei bisogno per motivi professionali di mantenere costantemente aperto l'iMac che funge da Server collegato in wireless con la base station.

- con l'iBook da altra postazione avrei sempre bisogno di connetermi al Web e di mantenere il server via Timbuktu.

qualcuno saprebbe dirmi se, nei termini generali espressi, una configurazione del genere potrebbe funzionare.

Grazie di cuore a tutti e buon natale.

Marco Giardina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho la mia linea ADSL da cinque ore e va bene. Anch'io volevo il modem USB, ma ho finito per prendere quello Ethernet (in comodato) perche' ho letto che con questo sara' piu' facile passare all'OSX.

Per il fatto che l'update dei driver per gli hub USB non sono ancora certi. Se non ho cpito male.

Cmounque questo funge benone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

salve a tutti,

ho un problema da risolvere.. ho al lavoro un modem adsl alcatel speed touch home collegato ad un router cisco 1400 series con contratto telecom ad IP statico, che fino a poco fa e' stato utilizzato su un pc. Ora che il pc e' stato rimosso, vorrei utilizzare questa attrezzatura sul mio macG3 blu/bianco(macOS 8.6) ma sono iniziati i problemi.. Posted Image non sono riuscito a far riconoscere a mac la connessione, ho provato ad installare tunnel builder ma brancolo un pochino.. qualche anima pia potrebbe darmi qualche indicazione sui collegamenti da effettuare, o i parametri da settare? il cisco e' adatto al mac? ho pensato anche che fosse adatto solo ai pc..

grazie. lello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Se è collegato ad un router devi semplicemente riportare su mac la stessa configurazione TCP/IP che c'era sul PC. Non devi installare nessun software (Enternet / Tunnel Builder), è il router che si preoccupa di stabilire la connessione. Se poi il router è già impostatocome server DHCP basta impostare TCP/IP con ethernet/usa server DHCP.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non vedo problemi particolari. Se vuoi fare esperimenti potresti anche fare a meno della base Airport ed usare l'iMac come gateway. Anche se Apple non fornisce un software 'base station' per Mac Os X, si tratta 'semplicemente' di configurare il gateway/firewall interno di Mac OS X Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this