Recommended Posts

io fastweb la uso già a BO, però dovendo scegliere nuovamente prenderei Acantho: l'ip pubblico fisso e la banda di 10 mbps sono troppo appetibili! ci faccio il mailserver! e il sito lo piazzo lì!

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Grazie, Ettore... ti chiedo di avere pazienza ancora un po', perché ho ancora delle domande:

1) in che senso "collegarsi dall'estero"? Via ADSL? Ma l'abbonamento ADSL non è legato alla linea? Peraltro, non mi pare di aver mai inserito un numero di telefono da chiamare o cose simili...

2) Io non sapevo che Tin non fosse più di Telecom... ma guarda un po'! Mi sento come un servo della gleba, con i nobili che si scambiano terre e possedimenti sopra la mia testa, ed io non so più a quale signore sono soggetto... -__-

3) OK, il Mac prende il DNS dal server DHCP, ma lui dove lo va a pescare? Riesci a trovare qualcosa nelle impostazioni del router?

4) A proposito, tu usi il router avendo un abbonamento LAN, oppure hai preso il tuo router e lo usi per condividere un abbonamento normale per utenti singoli?

A buon rendere!

Link to post
Share on other sites

Olaf ho una pessima notizia ... pare che, nonostante Acantho abbia come azionista di maggioranza la Seabo stia fallendo Posted Image

Il problema nn sarebbe grave se non fosse che a Bologna l'Adsl di Infostrada va a singhiozzo (ma già l'analogica faceva caga*e) ... anch'io sono indeciso se rinnovare cmq (ho eliminato telecom come gestore telefonico) o chiedere FW da settembre (ma FW a bologna si è comportata male, ha prima pubblicizzato il servizio, fatto sottoscrivere molti abbonamenti, poi ha convertito gli abbonamenti in adsl FW ...) nn mi va di passare dalla padella alla brace Posted Image

Il problema più serio è che non ho un metro di paragone, ossia nn so come dovrei andare (so solo che a scaricare 10.2.4 ci ho messo una volta e mezzo di quanto ci abbia messo un compagno di iChat con Adsl da Salerno... )

Link to post
Share on other sites

Io utilizzo sia il 300k home (casa) che il 640 business (35 k garantita) ed entrambi funzionano ottimamente, anche se ovviamente la 640 è decisamente meglio (a BG).

Con la 300 scarico fino a 37 K mentre con la 640 quasi sempre tra i 65-75kb...

Però concordo che da qualche tempo infostrada sembra 'rinata', sopratutto per la 300...

Link to post
Share on other sites

Anch'io possiedo un router (Belkin DSL/Cable Gateway) che va benissimo, non ho un abbonamento Tin/Alice/Telcom ma le seguenti impostazioni valgono un po' per tutti:

3) il router va impostato: il setup avviene normalmente via browser e si inseriscono UserID, Password e, appunto, DNS... i client devono essere settati con collegamento via DHCP.

4) teoricamente un abbonamento casalingo è inteso per essere utilizzato da un computer solo... il mio provider di fronte all'ipotesi di condivisione della connessione (casalinga) ha risposto che si può fare...

Link to post
Share on other sites

Olaf>

Premetto che conosco due ragazzi di MI e TO che mi dicono che Light gli vada bene.

A me a Trieste va i questa maniera.

Da settembre non supera mai la velocità del modem analogico. Da qualche settimana va peggio che male. Qualche sera fa i siti non venivano proprio giù.

"stalled" è all'ordine del minuto. Il ping è alle stelle, giocare a QuakeIII online è utopia.

Due volte su tre non si connette e devo fare un secondo o un terzo tentativo.

Spesso postando su Macity mi va in timeout e non so se riuscirò a postare questo messaggio.

Telefanare al 155 è emblematico e consiglio tutti di farlo.

La voce registrata elenca i vari "premi 1 per..." fino al 6 e *non* dice come parlare con l'operatore.

Bisogna aspettare un secondo giro di valzer e questa volta sì, dopo il sei, ti dice che per parlare con un umano devi attendere. Dopo l'attesa "sono tutti occupati chiama dopo".

Esiste il trucco, chiamare il 158, aspettare almeno almeno cinque minuti e, ottenuto l'essere umano farsi passare un collega di infostrada.

Il trucco serve a poco perché quasi regolarmente la linea cade durante la conversazione, come per magia. Alle mie proteste ho ricevuto queste risposte:

"Ehm si siamo al corrente del problema... abbiamo poca banda... stiamo facendo dei lavori... dovremmo potenziare..."

Questo in settembre.

Una settimana fa erano già più chiari sulle intenzioni:

"Doveva leggersi il contratto, non c'è banda minima garantita. Se vi collegate in tanti è normale che vada piano."

Devo commentare?

Io Olaf sto piangendo lacrime amare per essermi invischiato in questa terribile avventura e leggere di te che ti stai chiedendo se intraprenderla o no mi fa venire i brividi.

Link to post
Share on other sites

Anche tin.it ha l'adsl a tempo, però va dalle 6 alle 6 del giorno dopo, mentre libero andava dalle 8 alle 8, per cui io che mi sveglio presto potrei staccarla alla mattina e lasciarla la notte. Con tin invece non potrei... posso sempre però far spegnere il computer da solo...

valuterò i prezzi... al momento la bolletta è sui 45-50 euro a bimestre... forse non ne vale nemmeno la pena...

Link to post
Share on other sites

io da oggi a livello casalingo ho un abbonamento alice adsl un i book un imac una base e due schede airport . non ho avuto problemi con le configurazioni e ora navigo tranquillamente con entrambi i computer

Link to post
Share on other sites

Io ho intenzione di abbonarmi al servizio ADSL Tin, collegando due computer in rete Ethernet.

Mi pareva di aver sentito che OSX, debitamente configurato, poteva servire da router software per condividere il collegamento ADSL fra più macchine, inclusi sistemi Win.

Invece vedo che tutti (Ettore, Camillo, Matteo...) usate router veri e propri.

Allora me lo sono sognato? Oppure non funziona?

Link to post
Share on other sites