Sign in to follow this  
apo758

Mac Portable

Recommended Posts

Per i condensatori, sembrerebbe che questa pagina in giapponese (l'ho fatta tradurre da Google) parli dei condensatori del Portable:

http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fsquare.umin.ac.jp%2F%7Eitoh%2Fportable_repair4.html&langpair=ja%7Cen&hl=it&safe=off&ie=UTF-8&oe=UTF-8&prev=%2Flanguage_tools

Le saldature che si vedono in foto non sono un granché, pero'. Se sostituisci i condensatori, cerca di fare di meglio :)

Ci sono un po' di informazioni utili anche sul disco rigido. Spiega bene anche come smontare il Portable. Naviga partendo dalla pagina che ti ho indicato e cerca. Google tradurrà automaticamente nel caso tu non conosca il giapponese.

Per il disco, dato che sembra che venga montato una versione SCSI da 2,5", l'autore di questa pagina suggerisce l'uso di un adattatore per una Compact Flash (sfortunatamente, quest'ultima emula un disco IDE, quindi per montarla in un sistema SCSI ci vuole un po' di logica).

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ragazzi, me ne sono a dir poco innamorato!

All'inizio lo smontaggio era un po' difficoltoso, poi sono riuscito a smontarlo completamente: a vedere lo sfondo con tutte le firme degli sviluppatori in rilievo, beh, ho capito che quelli erano i “veri†Mac.

Qui non vedo nulla di bruciato, almeno all'apparenza. Cerco un tester da qualcuno e provo a vedere tutti i condensatori che trovo! XD

Grazie mille DarwinNE! Ti devo una birra solo per quel sito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Figurati. Fa piacere esser stato d'aiuto. Magari, dato che la cosa piace a molti, puoi mettere in linea qualche foto del tuo Portable?

Non è questione di bruciarsi, quello che succede è che i condensatori elettrolitici racchiudono un elettrolita che con il tempo ha tendenza ad asciugarsi, oppure in qualche caso uscire e spandersi sulla piastra. Alle volte, dei condensatori esteticamente perfetti sono da buttare. E' un problema abbastanza frequente nei circuiti elettronici che iniziano ad avere qualche lustro sulle spalle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente! Ora ho solo queste due, se volete certi particolari in più ditemelo, ad ogni modo quando lo rismonterò farò più foto dettagliate anche di tutto lo smontaggio. La CPU pensavo fosse da 25MHz mentre leggo che è da 16MHz.

Posted ImagePosted Image

Le firme nel “fondo†sono una cosa comune di tutti i Macintosh dell'epoca o solo del Portable?

La batteria deve essere proprio morta visto che serve parecchio tempo perché si carichi tanto da permettere di accenderlo. La cosa curiosa è che il display mostra quelle righe evanescenti anche a computer spento. :S

Prima ho provato ad avviarlo e ha fatto un rumore che ricordava un po' il suono dei nuovi Mac: si è interrotto dopo neanche un secondo e il monitor sembrava avesse un pattern più definito. Aveva, per intenderci, la “griglia†(un pixel acceso e uno spento). Buon segno o cattivo segno? Dove posso trovare i condensatori da sostituire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le firme nel “fondo†sono una cosa comune di tutti i Macintosh dell'epoca o solo del Portable?

Leggi qui:

http://www.folklore.org/StoryView.py?project=Macintosh&story=Signing_Party.txt&sortOrder=Sort%20by%20Date&detail=medium&search=party

Se hai tempo, leggiti le altre storie in quel sito. E' uno dei miei preferiti.

Prima ho provato ad avviarlo e ha fatto un rumore che ricordava un po' il suono dei nuovi Mac: si è interrotto dopo neanche un secondo e il monitor sembrava avesse un pattern più definito. Aveva, per intenderci, la “griglia†(un pixel acceso e uno spento). Buon segno o cattivo segno? Dove posso trovare i condensatori da sostituire?

Direi che è un buon segno: il bong è da sempre il primo vagito di Mac che si sta svegliando.

Dovresti sentire qualcosa del genere:

http://88.164.48.108/varie/lc.aiff

I condensatori elettrolitici (ammesso che sia questo il problema) sono dei componenti elettronici molto comuni, ma ci vuole un po' di occhio per esempio per leggere i valori. Nel caso, posta delle foto. Si possono trovare in un qualunque negozio che venda componenti elettronici al dettaglio, oppure presso fornitori online, anche se costerebbe di più la spedizione che tutto il resto.

Leggi per esempio qui:

http://digilander.libero.it/nick47/cond.htm

oppure qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Condensatore

Controlla magari prima che le tensioni di alimentazione siano corrette. Probabilmente, dovresti avere qualcosa del tipo 5V e 12V forniti dall'alimentazione.

Per quanto riguarda il display, magari si tratta di un falso contatto in qualche connettore, come ho detto sopra, il più delle volte i guasti sono banali e facili da risolvere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

OT: Apo758, ho dato un'occhiata alla tua pagina personale. Belle le foto. La dominante gialla è dovuta probabilmente anche al fatto che l'illuminazione artificiale ha giocato la sua parte. In quelle condizioni, prova con pellicole per luce al tungsteno, magari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è il suono che fa, sono riuscito a registrarlo con l'iPod. Riascoltandolo non sono più tanto sicuro che sia come quello da te postato. Ho provato anche a registrare il rumore del disco ma è troppo basso rispetto al suono. Continuava a fare un tic tic regolare.

Appena riesco mi cerco un tester da Castorama (deve avere delle caratteristiche particolari?) e un negozio di componenti elettroniche di Bologna. Il saldatore per lo stagno lo dovrei ancora avere.

Ieri ho installato BasiliskII per rivedere il System. Che nostalgia!! Ora sto cercando se trovo certe applicazioni che mi ricordo avevo. Oltre la classica EyeBalls, ricordo un gioco che mi pare si chiamasse Surgeon e un programma di astonomia il cuo nome non lo ricordo (Voyager?).

Ultima cosa, che voi sappiate c'è il modo di cambiare la mela blu del menu mela di OSX con una più classica mela colorata senza ricorrere a ShapeShifter?

OT: Ti ringrazio per le foto e per il sito! :) Infatti il grosso della dominante sarà stata data dalla luce anche se temo che in parte sia colpa anche dello sviluppo rapido in un'ora (purtroppo c'era l'urgenza di averle per fare un calendario).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è il suono che fa, sono riuscito a registrarlo con l'iPod. Riascoltandolo non sono più tanto sicuro che sia come quello da te postato. Ho provato anche a registrare il rumore del disco ma è troppo basso rispetto al suono. Continuava a fare un tic tic regolare.

Il disco è probabilmente andato (e non credo che ritorni:)). Il suono di avvio non è tanto bello, neppure...

Appena riesco mi cerco un tester da Castorama (deve avere delle caratteristiche particolari?) e un negozio di componenti elettroniche di Bologna. Il saldatore per lo stagno lo dovrei ancora avere.

Per il tester, non ci sono bisogni particolari. Ormai ogni economico tester cinese è capace di fare delle misurette adatte un po' a tutto: tensione in continua ed in alternata, corrente in continua e resistenza. Il mio accessoriamente misura anche il beta dei transistor. A te basta ed avanza che misuri una tensione in continua. Prima di metterti a saldare e dissaldare a stagno sulla piastra del Mac, fai un po' di pratica prima...

OT: Ti ringrazio per le foto e per il sito! :) Infatti il grosso della dominante sarà stata data dalla luce anche se temo che in parte sia colpa anche dello sviluppo rapido in un'ora (purtroppo c'era l'urgenza di averle per fare un calendario).

OT: Probabile. Se non altro, una cosa che apprezzo delle digitali è la possibilità di tarare il bilanciamento del bianco "on the fly" ed il fatto che non si dipenda dagli umori di una macchinetta automatica di sviluppo che ogni tanto riga pure i negativi. Comunque, quando facevo copie o ingrandimenti da pellicola, mi facevo sempre stampare i provini prima ed indicavo eventualmente le correzioni cromatiche da apportare rispetto ai provini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio sadismo mi ha portato a riaccendere il Portable. Sono anche io sempre più convinto che il disco rigido sia nel paradiso dei dischi SCSI, però c'è una notizia buona e una semi-cattiva.

Quella buona è che il display non è partito, almeno non completamente.

Quella cattiva è che ho il Mac triste come da foto allegata.

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo che ho trovato questo thread in cui una persona aveva lo stesso mio problema dopo non aver usato per molto tempo il Portable. Dopo diverse disquizisioni sul significato dei codici di errore (non credevo esistesse un'ermeneutica informatica XD). Alla fine un utente dice che secondo lui sono i condensatori, che il Portable non retroilluminato (come il mio) soffriva questo problema.

Bah, sperèm...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui c'è qualcosa:

http://translate.google.com/translate?u=http%3A%2F%2Fsquare.umin.ac.jp%2F%7Eitoh%2Fportable_sadmac.html&langpair=ja%7Cen&hl=it&ie=UTF-8&oe=UTF-8&prev=%2Flanguage_tools

Anche qui, dove si parla in dettaglio anche del Portable:

http://www.graphixmad.plus.com/mac_troubleshooter/sad_mac_errors.html

Se ho ben capito, c'è un problema con la RAM.

"in this example, the code says that an address error exception ($0200) occurred during the RAM test for Bank A ($03); $0200 ORed with $03 = $0203."

Capita...

Apri tutto e togli le eventuali espansioni RAM (non ho capito bene com'è organizzato il tutto, non conosco il Portable) e spera che il chip difettoso si trovi in queste...

Resta inteso che il guasto che tu hai puo' essere dovuto ad una combinazione di cause diverse.

***EDIT: no, non so perché, ma ho letto male: si tratta di un problema al livello di interruzione 4. Adesso faccio qualche ricerca***

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento:

Ho scoperto che il mio Portable va anche senza la batteria. Quando toglierò nuovamente la cornice che tiene tutto, metterò una foto dei collegamenti della batteria, magari sono stati modificati.

Inoltre ho provato ad avviarlo staccando il disco rigido: sorpresa, dà meno problemi. L'avvio è fluido, si sente bene il suono iniziale anche se mi sembra più basso di quello che hai messo in un post. Certo, il Mac triste con il codice d'errore c'è sempre, ma almeno ora ho lacertezza che lo schermo funziona e che il disco ha visto anni migliori.

Non fa più il suono a scatto né il display “lampeggiaâ€.

P.S.: qua ho messo un po' di foto solo di ringraziamento per la pazienza! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this