Sign in to follow this  
Hybris

XCode,Java e Terminale

Recommended Posts

Salve a tutti,

c'è un mio amico che ha montato su il suo Mac OS X XCode direttamente dal cd di installazione originale perchè assieme programmiamo in java all'università. Però volevo sapere un paio di cose circa la compilazione e l'esecuzione?

Va fatta tramite il terminale? Lui ha messo il file sulla directory principale e ha lanciato il file tramite java nomefile.java ma niente, gli dice file non trovato.

Volevo sapere, quindi, se qualcuno ha una piccola guida passo passo di come salvare in java, compilare ed eseguire una applicazione java usando un editor di testo semplice come xcode appunto.

Io uso eclipse e funziona tutto anche perchè adopero la console interna, ma per lavorare da prompt?

Per quanto riguarda anche il Terminale, il Mac che linguaggio usa, Unix? C'è una guida in giro che si può consultare?

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il terminale di MacOS è bash, quindi ogni script che funziona sulla bash di Linux, funziona anche sul Mac. XCode a detta di molti non è l'ideale per programmare in Java, io personalmente ti consiglio di usare un editor come TextWrangler che colora la sintassi e compilare ed eseguire tramite Terminale.

Il comando java fa partire un programma compilato, mentre l'estensione *.java dovrebbe contraddistinguere i sorgenti. Per compilarlo dovresti usare javac nomefile.java.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si scusa avevo scritto male: usiamo javac nomefile.java avevo sbagliato a digitare. E' Bash vuol dire che è Linguaggio Bash posso quindi cercare comandi e strutture direttamente su internet per capirlo un po' meglio? Alla fine a questo mio amico gli serve solo per programmare in java, quindi intanto gli suggerirò l'utilizzo di quest TextWrangler.

Ma invece il percorso che ti appare per primo al Terminale è quello relativo ad un C:\ di windows, perchè è strano che scrivendo javac blabla.java dica: file non trovato, quando nella cartella è visibilissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uhm, ok. Bah vediamo se riesco a capire come funziona, grazie comunque. Se ho altri problemi circa i tre argomenti sfrutterò questo topic, lasciatelo aperto grazie. ^^

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma per compilare vai nella cartella dove sta il sorgente?!

nel senso che se è sulla scrivania prima di digitare la sequenza devi andare in desktop scrivendo cd desktop..

ps: cmq anche xcode colora la sintassi!almeno nel mio caso funziona...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti sposti nella cartella dove e' contenuto il file con il comando cd

Ad esempio mettiamo caso che la cartella si trova sulla tua scrivania, e si chiama Ciao: digita da terminale

cd ~/Desktop/Ciao

e mettiamo caso che in questa directory ciao ci sia il programma helloworld.java.

Lo compili normalmente con:

javac helloworld.java

e poi esegui la classe con lo standard

java helloworld

Naturalmente puoi passare a javac e java tutte le opzioni necessarie come -classpath -sourcepath -d ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate. credo di avere un problema davvero singolare......

il mio mac masterizza solo con cd r o rw sony

come devo fare per masterizzare con qualsiasi marca di vergini....

sto impazzendo.... vi prego. aiutatemi:confused:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest AlfaConcept

io programmo in java da parecchio tempo ormai per lavoro e ti devo dire che anche se ho iniziato lavorando tramite semplici editor di testo o addirittura dal mitico Vi da shell Unix (Vi è un editor di testo da shell) ne ho provati veramente tanti di programmi per poter ottimizzare e volocizzare il mio flusso di lavoro (eclipse e xcode per esempio) ma alla fine sono ricaduto su NetBeans (lo uso ormai da quasi 2 anni) distribuito gratuitamente dalla sun con il Java Developer Kit. Questo programma offre un avanzatissimo editor che aiuta veramente tanto e velocizza parecchio la scrittura e l'editing di sorgenti, ha un'avanzata e efficace gestione dei progetti, permette di compilare (impostando tutti i parametri di cui si hanno bisogno) direttamente dal programma stesso, di creare dei pacchetti da distribuire per le applicazioni sviluppate, ha un editor WYSIWYG per le interfaccie grafiche, editor UML per la progettazione grafica ed è sempre aggiornato in quanto segue gli aggiornamenti delle JDK e JRE rilasciate dalla Sun stessa. Per quanto possa venir controindicato da professori universitari io credo che sia particolarmente adatto anche per chi inizia da zero, in quanto non è particolarmente difficile da usare e abitua fin da subito a lavorare con un workflow elevato. E poi già il fatto che è sviluppato dalla Sun stessa (infatti è completamente realizzato in java ed è multipiattaforma) lo rende l'editor migliore per il linguaggio Java (come per esempio Zend Studio è a mio parere il migliore editor per Php...) Vi consiglio di provarlo se non lo avete ancora fatto, lo puoi trovare direttamente sul sito della Sun

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this