LabView per Mac Vs LabView per Windows


giubio
 Share

Recommended Posts

Questa la configurazione del mio Labview per Windows:

Mac OS X 10.4.9 Tiger

Parallels

Windows XP SP2

LabView 7.1

Premesso che il Labview 7.1 sta girando alla perfezione, ho un problema.

La cartella condivisa da Parallels per l' ambiente Windos XP ed il Mac OS X e vista come un folder in rete, questo ha il nome che inizia con un . (punto).

Per il LabView nel momento in cui gestisco delle stringhe il "." (punto) ha un significato particolare e quindi sovente la VI in programmazione va' in crash per errore di interpretazione della stringa.

Domanda:

Premesso che il LabView ora e' in versione 8.2 e che avrei bisogno di upgradare, mi consigliate di passare al LabView per Mac OS X oppure non ne vale la pena ?

Per Vostra esperienza, il LabView per Mac OS X in ambiente OS X porta vantaggi rispetto alla versione per Windows sotto Parallesl/Windows ?

Beppe

Link to comment
Share on other sites

ma perchè usi labview in emulazione? molto meglio la versione per mac os.

Beh, la versione per Windows ce l'ho gia'.

Il problema e', passando alla 8.2, mi conviene passare alla 8.2 per Mac (se NI lo permette) o continuo con Windows.

Se NI non permette crossgrade tra piattaforme (cosa che devo verificare) il problema e' risolto automaticamente...cioe' rimango in Windows, altrimenti....la domanda che mi pongo e' Mac OS X o Windows in virtual PC ?

attendo supporto da chiunque abbia esperienza tra i due ambienti.

Attenzione, la domanda puo' sembrare banale, ma non lo e'.

Se le applicazioni le scrivo per Windows non ho problemi (c'e' Parallel che ci pensa) ma se voglio far girare un applicativo in Mac OS X....allora il problema c'e'....devo per forza avere la versione per Mac OS X.

Capita la differenza ? ;)

Mettiamo che uno si voglia buttare sul Lego Mindstorms NXT (Pag. 96 di Applicando n.250, Marzo 2007)....la differenza del run-time OS sarebbe di fondamentale importanza.

Beppe

Link to comment
Share on other sites

ricordo inoltre che il software che crei in ambiente mac con labview per mac molte volte non funziona in ambiente windows con labview per win.

io lavoro su una macchina win fornita dall'università dal momento che non mi forniscono labview per mac.

quando si tratta di elaborazione di segnali in ingresso e risputarli magari in uscita mi sembra che ci siano un pò troppi passaggi con un emulatore win nel mezzo... si fonde tutto poi... a parte gli scherzi, è uno sforzo computazionale notevole.

Link to comment
Share on other sites

Ma hai provato a farlo girare sotto WinXP + Parallels in OS X ?

Io lo trovo veloce e fluido al pari dell' ambiente WinXP reale.

Ho solo paura di far girare applicativi che agiscono sui files.

Non vorrei mai che un path venga scambiato per un altro e....:confused: :confused:

Beppe

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share