Recommended Posts

A proposito di sicurezza.

Il mio firewall mi ha segnalato quattro tentativi di intrusione "scan port", indicandomi i relativi IP dell'"intrusore", due dei quali sono stati pure tradotti in un più leggibile alfanumerico, che ho conservato, terminano con .it e a naso vengono da un server universitario.

Cosa sono con esattezza? C'è da preoccuparsi?

Esistono database in cui identificare esattamente l'intrusore, o comunque il codice numerico IP (e l'eventuale alfanumerico) è sufficientemente "parlante" da mostrare paese di provenienza e natura?

Qualcuno conosce qualche fonte di informazione più approfondita?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

perche` non contatti il sysadmin dell'universita`? in genere, nelle uni**.it tutti hanno IP fisso, per cui non dovrebbe essere difficile risalire a chi ha provato a bucarti il firewall... sempre che il furbacchione non abbia rubato l'ip a qualche macchina spenta... (io lo facevo, di tanto in tanto, era divertente vedere il pc del vicino che non riusciva ad avviarsi perche` il mio iMac gli aveva fregato l'IP)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Luca per la risposta.

Non è un uni**, è un***, per questo dicevo "a naso".

Ne ho invece un altro che viene espressamente da qualcuno sotto aruba.it, oggi mando una letterina molto formale al provider, indicandogli l'IP, e gli chiedo spiegazioni scritte.

Ho cercato in giro sulla rete informazioni sullo scan port e soprattutto su cosa può effettivamente spingersi a fare, ma tutto quello che ho trovato sono siti di hacker più o meno demenziali e lamentele di utenti winz sulle backdoors del sistema, o sullo scanport 31337 "eleet" le cui prime lamentele risalgono a due anni fa.

Che mi si vada a toccare l'IP o cercare di attaccare un virus mi importa relativamente, ma se la finalità può essere copiare le directory o trasferire un file informo l'autorità giudiziaria.

Dove posso trovare ulteriori info affidabili?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ulteriore domandina: nel caso di una intrusione bucando il firewall, se i dischi rigidi sono protetti da password anche a livello di driver, come con FileGuard già citato in questo stesso thread, lo hacker incontra anche tale ostacolo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Franco> Il problema dello 'scan' può essere dovuto essenzialmente a 2 motivi:

- qualcuno che effettivamente sta tentando di 'attaccare' il tuo computer, oppure che volutamente ha attivato degli script di scanning.

- qualche computer 'infettato' con worm o rootkit che sta cercando altri computer 'disponibili' a ricevere l'infezione. Il tutto probabilmente all'insaputa del proprietario.

Inviare un messaggio di avviso al provider è assolutamente corretto, però non devi fidarti al 100% dei nulmeri IP che appaiono, perché c'é anche modo di camuffare gli indirizzi ip (IP spoofing)

Uno dei siti che raccoglie informazioni e dati su questi fatti è www.cert.org

Ammettendo che in qualche modo un computer 'esterno' riesca a vedere i volumi montati sulla scrivania, se un disco è 'montato' allora sarebbe accessibile.

Tieni presente che su Macintosh (con Mac OS <= 9.2.1) la cosa è piuttosto difficile, per non dire impossibile se non attivi la condivisione files e/o web su TCP/IP, anche in questo caso è quasi impossibile, ma diciamo che c'è una probabilità in più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Massimo per la pronta risposta.

Ho già dato un'occhiata al sito indicato, su cui tornerò con maggiore disponibilità di tempo.

L'argomento mi interessa molto anche con finalità strettamente professionale, non escluso un articolo scientifico su qualche rivista medicolegale, che è un settore in cui la sicurezza dei sistemi è trascurata.

Si possono conservare, per esempio, dati molto sensibili su procedimenti anche penali in corso, perizie sottoposte a segreto istruttorio, dati sanitari assolutamente riservati, immagini che farebbero la felicità di siti come rotten.com, e spesso senza la minima misura di sicurezza.

Mi permetterò di contattarti direttamente uno di questi giorni.

Mi piacerebbe anche fare un esperimento con un computer "bersaglio" da assaltare ad hoc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate l'ignoranaza:

-Con Appleshare montato su un mac che fa da file server posso accedere anche da Pc e lavorare direttamente sui file ?

-Ho una piccola rete mista ( alcuni G3 , alcuni Imac, alcuni PC) con un vecchio LC630, System 7.6 con Dave che fa da fileserver. In caso di risposta affermativa alla prima domanda, posso installare Appleshare sull'LC 630 ?

Grazie

aldo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho una piccola rete in ufficio compostosta da 4 mac collegati attraverso un Hub Eternet.

Ho appena installato il System 9.2.1 su tutti.

Riscontro i seguenti problemi su tutti i computer:

L'applicazione Consultazione Network va sempre in bomba ed inoltre gli alias dei server recenti non ricordano il collegamento.

Qualcuno sa da cosa può dipendere?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao, avrei bisogno di un aiutino:

dunque devo accedere a servizi bancari on-line per cui é necessario aver installato un certificato di protezione fornitomi dalla banca; loro sostengono che il servizio é compatibile Mac, ma non mi hanno dato istruzioni relative all'installazione del certificato in IE 5 per mac ( ma solo per pc ).

Ora in ambiente Win l'ho installato senza problemi, ma non so come fare in Mac...

qualcuna sa come posso installarlo in IE 5 per mac?

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto ciao a tutti,

volevo un piccolo consiglio: ero intenzionato a prendere il neogioiellino powerbook g4 550 ma ho un po' di perplessita...:

a) in ufficio ho una linea adsl (router alcatel speedtouch pro + hub)dove collego tutti i PC (windows...). Presumo che per il PB non ci sian problemi per quanto riguarda la connessione a internet, basta configurare le proprieta' TCP/IP giusto ?

b) con X versione 10.1, posso accedere alle cartelle condivise sul mio PC windows o è necessario un programma apposito tipo dave ?

c) posso masterizzare un cd contenente file mp3 o video con il PC e vederli sul mac o devo creare un file system particolare sul cd-rom ?

Scusandomi della valanga di domande, vi ringrazio sin d'ora per l'aiuto

Ciao

Pino ( futuro possessore di PB G4 evvvvvvvaiiiiii Posted Image)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Salve ragazzi,

ho un G4/400 e un Power Macintosh 4400 a 200 Mhz, entrambi con scheda ethernet 10/100.

Ho montato sul 4400 il Mac OS 9, purtroppo una volta caricato il sistema operativo, mi appare una finestra che mi dice: "Si e' verificato un errore nel tentativo di avviare la connessione AppleTalk. Verra' utilizzata la porta LocalTalk incorporata".

Di conseguenza: niente attivazione di AppleTalk, niente rete con il mio G4 ....

Se provo ad andare su Scelta Risorse, se clicco su "SI" alla voce "AppleTalk attiva" un messaggio mi dice "Appletalk non puo' essere attivata".

Se provo ad andare sul pannello di controllo "AppleTalk", prima che mi appaia il pannello un messaggio mi dice: "Si e' verificato un errore nel tentativo di utilizzare Ethernet. Verifica che le connessioni al network siano corrette".

... Mi sapete aiutare???

Grazie, ciao!

Zeno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Salve ragazzi,

ho un G4/400 e un Power Macintosh 4400 a 200 Mhz, entrambi con scheda ethernet 10/100.

Ho montato sul 4400 il Mac OS 9, purtroppo una volta caricato il sistema operativo, mi appare una finestra che mi dice: "Si e' verificato un errore nel tentativo di avviare la connessione AppleTalk. Verra' utilizzata la porta LocalTalk incorporata".

Di conseguenza: niente attivazione di AppleTalk, niente rete con il mio G4 ....

Se provo ad andare su Scelta Risorse, se clicco su "SI" alla voce "AppleTalk attiva" un messaggio mi dice "Appletalk non puo' essere attivata".

Se provo ad andare sul pannello di controllo "AppleTalk", prima che mi appaia il pannello un messaggio mi dice: "Si e' verificato un errore nel tentativo di utilizzare Ethernet. Verifica che le connessioni al network siano corrette".

... Mi sapete aiutare???

Grazie, ciao!

Zeno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this