Recommended Posts

Salve a tutti,

vorrei imparare, partendo da zero (quindi dai termini come DNS, ROUTER, indirizzi IP, ecc..), a creare e a gestire una rete ….. qualcuno mi sa indirizzare su qualche sito o guida on-line per favore?

Colgo l’occasione anche per avere subito dei consigli sul mio caso che a breve dovrò affrontare…. Tra pochi giorni dovrò cimentarmi col creare una rete composta da 2 PC Desktop (con Windows 2000 Pro o Windows XP Pro …. Devo decidere), 1 PC Portatile e 1 PowerBook G4 1,25GHz 15†con SO “Jaguarâ€.

A conti fatti avrei 3 Windows e 1 OSX (“Jaguarâ€) da far convivere

Le mie prime curiosità sono ….

1) Immagino che il Server nel mio caso non possa essere il PowerBook giusto? (dovendolo spostare di continuo…il server deve essere una postazione fissa vero?)

2) Per esperienza vostra (di convivenza Mac-PC) mi consigliate Windows 2000 Pro o Windows XP Pro (visto che li posseggo entrambi) da far convivere con “Jaguar�

3) Premesso che vorrei collegare i computer via cavo, cosa mi servirebbe oltre ai PC e ai cavi di rete? (comprendete lo stato in cui mi trovo, entro fine settimana devo garantire che nello studio dove lavoro sarà pronta la rete e non sono preparato…vi risparmio il perché abbiano scelto me per questo incarico……)

Per ora e tutto … vi faro domande nello specifico quando comincerò a realizzarla… nel frattempo aspetto ansioso una vostra risposta.

Grazie …

Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Salve, non so se è questo il posto giusto per postare questo, ma volevo sapere se qualcun'altro è riuscito a fare quello che ho fatto oggi.

Dunque, da un po' di tempo ho pensato di collegare tramite Ethernet i miei due computer, un Wintel con Windows XP Home Edition (non lapidatemi!) e un eMac con Mac OS X Jaguar.

Mi sono procurato un cavo Ethernet da incrociare e mi sono predisposto questo pomeriggio ad incrociarlo per effettuare la connessione senza usare un HUB.

Purtroppo mio padre, che avrebbe dovuto incrociarlo per me era partito per una commissione urgente, e da solo non osavo tentarci (nonostante fosse una cosa relativamente semplice).

Quindi, per ammazzatare un po' il mio tempo (la commissione risulto durare alla fine più di 3 ore...) ho deciso di collegare i due computer con il cavo normale, SAPENDO che non avrei risolto niente.

Ho collegato il cavo, ho acceso i due PC è la prima cosa che ho notato è che Windows XP non ha ricordato come al solito che il cavo di rete è scollegato. Prosegue consapevole che ciò non vuol dire niente, che la rete non avrebbe funzionato in questo modo, e, sempre per trastullarmi, apro la configurazione guidata rete domestica.

Configuro tutto e riavvio Windows, dopodichè do' uno sguardo al Mac e imposto l'IP nelle preferenze di rete come riportato in un'articolo sulla connessione diretta.

Configuro Windows come da articolo e torno sul mio adorato eMac.

Noto per la prima volta Vai > Connetti al server e, curioso, lo provo.

Sorpresa delle sorprese, nella lista vedo scritto WINTEL (nome di rete della mia XP box); incuriosito apro, effettuo l'autenticazione, e seleziono SharedDocs dalla finestra seguente, e in unattimo vedo apparire un server sul mio desktop con i documenti condivisi di Windows.

Che dire allora? Fortuna? Magia? Esperienza (è la prima volta che provo a collegare un cavo Ethernet)? Non lo so... forse è tutto normale e sto perdendo il mio tempo, ma ho bisogno di sapere se ho fatto qualcosa di straordinario o no.

Grazie per aver letto il tutto (se lo avete fatto).

Link to post
Share on other sites

Semplicemente i computer Apple hanno già da tempo le schede di rete così dette autosensing che non fanno differenze fra cavi incrociati e no. Ormai sono la regola anche sui pc (credo!).

Link to post
Share on other sites

Domande e richiesta di consiglio:

una macchina-server con vari utenti (meglio: con varie cartelle utente cui gli utenti si collegano in rete);

a) per fare in modo che questa o quella cartella-utente (cioè in sostanza questo o quell'utente) possa rendere disponibili in rete (web, non locale) dei file, che cosa bisogna fare esattamente?

b) se si tratta di utenti non-amministratori, è possibile?

c) se è possibile, è possibile solo tramite un'operazione dell'utente amministratore o può provvedervi anche il non-amministratore?

d) se l'utente amministratore toglie (ovviamente non come root, ma semplicemente dalla e nella propria postazione agendo su preferenze di sistema) la condivisione web, questo influisce solo sulla sua cartella "siti", o su tutte?

e) la funzione di condivisione web è dunque autonoma per ciascuna cartella-utente o tolta (o messa) una, tolte (o messe) tutte?

f) siccome in questo modo si rendono disponibili file su internet, che problemi ULTERIORI ci sono - se ci sono - rispetto al semplice fatto (già portatore di problemi) di una macchina permanentemente collegata?

Grazie davvero per spiegazioni e consigli.

Link to post
Share on other sites

Eccome... c'è l'imbarazzo della scelta.

A memoria, i più diffusi credo siano Xnap, Poisoned, LimeWire, Acquisition (shareware), acqlite (circa come Acquisition ma freeware), MlMac (o MlDonkey), Direct Connect. Potrei dimenticarne qualcuno...

Io mi trovo bene anche con Neo, molto promettenti sono poi iSwipe e 2Get. Alcuni si trovano bene anche con Carracho e DrumBeat. Ne esistono anche molti altri, ma questi credo siano i più diffusi.

Link to post
Share on other sites

edorpa: proprio nessuno che voglia/sappia dare un consiglietto

e lo chiami "consiglietto"? Facevi prima a chiedere "come si mette in piedi un server sicuro?" eh eh Posted Image

una risposta non banale ad alcune delle domande che hai posto (punti a, f soprattutto) aprirebbe sicuramente altri interrogativi e a quel punto nemmeno un corso universitario in reti di calcolatori e/o amministrazione di sistemi basterebbe!

Come si dice ... "Dovresti formulare il problema in modo più specifico". Per adesso posso solo dirti che per modificare le impostazioni di rete devi operare almeno come amministratore. Ciao

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now