Recommended Posts

  • Replies 2.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Max: <FONT COLOR="ff0000">Però per quel prezzo (133 €) io valuterei anche l'Airport Express che supporta fino a 10 utenti e costa 149 €, io lo ordino domani sull' Apple store ... è piccolo come un alimentatore per l' iBook e poi è Apple.</FONT>

Ma il prezzo che ho in mente io è sui 100 euro, preferibilmente meno. Airport Express costa il 50% in più, e comunque non mi serve.

Manuel: <FONT COLOR="ff6000">Invece di mettere una base airport al dilà del muro io metterei una schedina wifi usb (circa 40 euro della D-Link) e farei passare il cavo usb dall'altra parte..</FONT>

Esistono schede Wifi USB? Dove l'hai trovata?

Ad ogni modo, l'USB è decisamente troppo lenta.

Link to comment
Share on other sites

l'acceso point è questo:

Descrizione Prodotto 3Com OfficeConnect Wireless 11g Access Point - punto di accesso wireless

Tipo di dispositivo Punto di accesso wireless

Numero di utenti / connessioni 128

Tipo rivestimento Esterno

Dimensioni (LxPxH) 22 cm x 13.5 cm x 2.5 cm

Peso 0.6 kg

Data Link Protocol IEEE 802.11b, IEEE 802.11g

Protocollo di gestione remota HTTP

Caratteristiche Variazione dinamica della velocità, Clear Channel Select

circa 90€

la scheda è questa:

Descrizione Prodotto 3Com 11a/b/g Wireless PC Card with XJACK Antenna - Scheda di rete

Tipo di dispositivo Scheda di rete

Fattore di forma Modulo plug-in

Tipo di interfacia (Bus) PC Card

Dimensioni (LxPxH) 5.4 cm x 11.3 cm x 0.5 cm

Data Link Protocol IEEE 802.11b, IEEE 802.11a, IEEE 802.11g

Velocità di trasferimento 54 Mbps

Standard di conformità IEEE 802.11b, IEEE 802.11a, IEEE 802.11g, IEEE 802.1x

circa 120€

funzionano molto bene, ma comunque dai un occhiata a www.3com.it per trovare quello che fa per te

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">2) come risolvo il problema sicurezza? ovvero, soprattutto visto che ho fastweb, come faccio per evitare che il primo ragazzino che trova per caso il mio access point vada in giro nella rete a far danni a mio nome?</FONT>

Perchè sei così cattivo? magari usa la tua banda solo per tirarsi giù qualcosa, senza fare danni... io sono a favore delle reti wireless libere, tanto anche se protette si craccano comunque.

Link to comment
Share on other sites

I cavi di rete costano poco se li si compra dall'elettricista.

Comunque capisco che la rete wi-fi sia più semplice, in tal caso io verificherei la possibilità di cambiare il router che hai con uno D-link cha abbia un segnale più potente e poi penserei ad una scheda wi-fi pci 3com, se è vero che hanno un segnale potente.

Piuttosto che spendere 40 euro in una schedina usb, comunque, io comprerei un router da mettere "dì là dal muro" come dici tu, così da avere nella stanza del router anche qualche presa ethernet... chissà, lan party? potrai così attaccarci computer che non abbiano il wi-fi. Ad esempio, tu usi un iMac ora. Lì, a meno che non usi quell'affare usb, non avresti il wi-fi. Magari con un router aggiuntivo riesci a sfruttarlo in qualche modo.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

ho un PB G4 con scheda airport e un pentium con su linux Mandrake 9.2 con scheda wireless us robotics 5416.

Il problema è che non so come si fa a collegarli (non so un tubo su indirizzi frequenze e quant'altro) prima riuscivo a trasferire i miei file da mac a linux via ftp e ad avviare i programmi su linux in remoto usando chicken vnc usando un cavo incrociato ethernet ora vorrei fare lo stesso ma senza cavo.

Ringrazio anticipatamente per ogni aiuto.

Samuele

Link to comment
Share on other sites

La schedina wifi usb è una D-Link, precisamente la DWL 122.

Ha un'altra caratteristica interessante, se avete mano ferma ed una stazione di saldatura decente (per non bruciare le piste dello stampato) potete aprirla, dissaldare la antennina interna e metterci un connettore sma, a cui poi potete attaccare quello che vi pare, antenne con guadagno maggiore ed antenne direttive.

Posted Image

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Ciao ragazzi, potreste darmi una mano nel collegare in rete il mio PowerBookG4 con un pc? Ho già trovato delle risposte a riguardo...o meglio ho seguito questa procedura:

allora la condivisione tra mac e pc e' una cosa relativamente semplice:

colleghi il cavo crossover dal mac al pc: apri il pannello Network dentro il system preferences, e fai una nuova postazione che chiamerai "lan": scegli il collegamento via ethernet, e imposto l' ip manuale: sul mac metti 192.168.0.1 subnet mask 255.255.255.0 e router lo lasci perdere: ora vai sul pannello PPP che non dev'essere spuntato: vai sul pannello apple talk e selezioni attiva. Applichi, e passi al pannello condivisione.

Spunti condivisione Windows, e condivisione documenti. Apri nella cartella Utilities del tuo mac (dentro Applicazioni) il programma Configurazione directory: selezioni SAmba e fai configure: metti come nome del workgroup "BANANE" o quello che vuoi. e chiudi, magari per sicurezza fai un log out.

Apri windows, e imposti come ip 192.168.0.2 subnetmask uguale a prima e workgroup "BANANE". Per questo fatti dare na mano da un windowsuser. Condividi gli hd dal pc ed e' fatta. riavvi.

dopo che hai fatto questo ti spiego il resto.

E adesso cosa dovrei fare?

Grazie x l'aiuto, ciao

Link to comment
Share on other sites

dal Mac, apri una finestra nel Finder (se hai 10.3) e nella barra laterale selezioni network, comparirà il workgroup del PC, seleziona il PC e clicca su collegamento, quindi inserisci user e psw dell'utente PC.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share