Recommended Posts

Guest

Bah, comunque io non sono eccessivamente preoccupato.

In casa mia la rete airport c'è e funziona sempre.

Quello che mi preoccupa semmai è il fatto che NON SEMPRE funziona. Misteriosamente, ogni tanto (ogni poco...) Airport Express cessa di emettere i suoi segnali, o perlomeno i Mac non riescono più a riceverli e bisogna resettarla.

Anche qui i forum Apple sono pieni di lamentele, ma nessuno per il momento sembra darsene per inteso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<FONT COLOR="119911">Non si puo' applicare quando non si sa niente, ma quando si sa parecchio ma non tutto.</FONT>

E qui potremmo chiamare in causa le "class action" dei malati di cancro al polmone americani contro le multinazionali del tabacco. Oppure, più prosaicamente, Julia Roberts alias Erin Brockovich.

A me il fatto di poter comprare una cosa pagando alla cassa non offre garanzie sufficienti. Così ho scritto ad Apple, perché nelle loro specifiche tecniche non ho trovato nulla: se rispondono, vi giro la mail.

Sai, la legge della giungla dice che vince chi grida più forte, e la parte del consumatore felice della leucemia purché il progresso sia salvo mi si addice poco... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

LA rete airport comincia fare capricci (per lo meno a casa mia) quando cerco di trasferire files grossi e quindi saturo la banda.

COmincia ad andare sempre più lenta fino a, molto spesso, inchiodarsi.

L'airport la trovo comoda per navigare in internet e per scaricare la posta, se devo trasferire file attacco il mio bel cavetto ethernet ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Intanto per non saper nè leggere nè scrivere ho comprato un cavetto ethernet...

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Chinablu,

che c'entra il tabacco?Che faccia male e' provatissimo, sia in termini statistici che di meccanismo causale. Nelle statistiche ONU sulle fonti di rischio e patogene il tabacco e' quarto dopo la denutrizione madre-figlio, il sesso non protetto e l'ipertensione (l'alcol viene subito dopo). Per le onde radio ci sono forti ragioni di ordine generale per ritenere che NON facciano niente, salvo che si scopra qualcosa di insospettato al momento. E salvo il solito effetto soglia, per cui anche l'insalata fa male

M

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

dunque...

credo si debba distinguere tra banda e concentrazione...

la frequenza di 2,4 GHz per Airport (IEEE 802.11) è la banda portante del segnale...

poco superiore è quella del microonde.

solo che quest'ultimo 'concentra' le emissioni di microonde in uno spazio ristretto, pertanto si cuociono gli alimenti e l'acqua bolle...

altrettanto non si può dire, penso, per Airport avendo quest'ultimo un range d'azione più diffuso e meno concentrato.

In ogni caso, sarebbe opportuno avere dei riscontri o ricerche che in qualche modo possano dissipare i dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ah... visto che si è parlato anche di cellulari: quasi un anno fa feci un rilievo in un sottotetto che, in un ambiente abbastanza circoscritto (80-90 mq), presentava una cabina telecom alloggiata in una struttura in muratura e metallo di circa 12-15 mq. Sul tetto le "famigerate" antenne.

Bene, in quell'ambiente, a 5-6 metri di distanza dalla cabina, sia il mio collega che il sottoscritto, abbiamo percepito la differente concentrazione di onde elettromagnetiche con la sensazione di un cerchio alla testa e una leggera perdita di equilibrio.

Vi posso assicurare che non era per niente piacevole Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Una volta è capitato anche a me, sotto a dei cavi dell'alta tensione di collegamento Francia/Italia. Ma lì erano ampere in quantità enormi, che volete che faccia airport? vi basti sapere quanto poco si accorcia l'autonomia di un portatile con AP acceso: la potenza che irradia è minima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this