Recommended Posts

Salve a tutti.

Ho un problema con l'airport extreme, settandolo come router:

ho comprato un airport extreme, insieme a un Powerbook g4, e ad una scheda di rete wi-fi per l'altro portatile windows. Ora ho configurato tutto alla perfezione, e navigo in internet senza problemi (la condivisione in locale tra i vari pc non mi interessa, il mio obiettivo è solo poter navigare col mac e col portatile).

Avendo però altri 2 desktop sempre accesi, non posso collegare tutti i pc insieme, allora avevo pensato di settare l'airport come router, cioè selezionando l'opzione "condividi un solo indirizzo IP usando DHCP e NAT", fatto questo devo anche impostare il campo di IP di nat (10.0.0.1 oppure 192.etc o ancora un altro), imposto tutto, lascio che i client dell'airport (mac e il portatile) usino il DHCP, si connettono benissimo all'airport, gli viene assegnato il loro ip 10.0.0.2 per il mac e 10.0.0.3 per il portatile, e tutto sembra funzionare, dalla diagnostica.

Quando però provo, dal mac, a pingare uno dei 2 desktop collegati semplicemente col cavo rj-45 ad uno switch, che poi va all'hag, sul loro ip interno fastweb, quindi ad esempio 41.*.*.* non me lo vedono!!! è come se fosse isolato... anche in internet nada...

Invece se pingo dal desktop sull'ip 10.0.0.2 del mac, ad esempio, va tutto bene!

Ora io avrei un'idea, forse sbagliata, sul perché tramite l'airport settato come router non riesco ad uscire in internet: settando il nat, automaticamente l'airport ha come ip 10.0.0.1, e con un ip del genere, diverso da quello interno fastweb (41.*) come fa ad uscire in internet ???

Ho provato anche ad impostare manualmente un indirizzo ip interno, che senza settar l'airport in router va benissimo, ma il problema persiste. Se invece lascio in DHCP l'assegnazione dell'ip per l'airport, settandolo come router, mi viene assegnato un ip stranissimo... 196.qualcosa, cmq non esce in internet.

Quindi mi chiedevo, dove sbaglio? Non dovrebbe creare il nat, usar l'ip 10.0.0.1 all'interno del nat, e poi fa uscire tutti i pc con l'indirizzo 41.*.*.* che gli ho impostato io? o comunque con un ip fastweb???

Un grazie a chi ha letto e magari vorrà aiutarmi, mi scuso se ho scritto stupidaggini, ma è la mia prima rete wi-fi, e ci tenevo a far le cose per bene

Ciao

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 2.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ciao a tutti, so che se ne è già parlato, ho letto le precedenti, provato e riprovato ma non riesco a farla funzionare.

Situazione:

un modem pirelli adsl collegato ad uno switch via cavo

un bellissimo emac collegato alo stesso switch via cavo

dallo switch via cavo ad un access point wireless

un bruttissimo pc Xp pro collegato mediante scheda wifi

Cosa funzia

internet su tutti e due

si pingano che è un piacere

dal pc vedo mac ed entro, leggo e scivo files

Cosa non funzia

dal mac vedo il Pc, tento di entrare ma dopo user pass (corette) mi dice che non è in grado di "trovare la risorsa".

Aiutooooo!!!

grazie e ciao a tutti

ale

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti vorrei porre questa domanda.....

Devo mettere in rete un pc winxp con un Imac per poter condividere due stampanti che sono connesse al pc. In sintesi vorrei stampare dal mac, con le stampanti collegate al pc (le stampanti sono collegate al pc una con porta usb e l'altra in porta parallela). Tutti e due hanno la scheda di rete Ethernet

E' possibile tutto questo? Se si, qualcuno mi può dire come fare, premetto che l' Imac non lo conosco tantissimo. Grazie ciao

Link to comment
Share on other sites

Premesso che FUNZIONA (adesso spiego...) la natura della domanda e' relativa al server proxy.

Rete mista: un Pbook 17 (il mio) collegato a internet via bluetooth in gprs, e collegato via ethernet (con un hub) ad un iMac G3/600 ed a un PMac G4/733.

Bene, attivando la condivisione internet sul Portatile e "veicolandola" sulla ethernet SIA il G3 (osx 10.3.5) CHE il G4 (os 9.2.2 !!!) accedono a internet, lentamente (e' vero) ma vanno in internet... ovvio che con quei poveri 4 Kb/s di banda non si puo' pretendere molto navigando contemporaneamente dai 3 Mac...

e qui scatta la domanda:

come si puo' fare x velocizzare la faccenda, magari facendo "memorizzare' al Pbook le pagine web da lui visitate e "servendole" agli altri 2 Mac ?

c'e' modo di attivare un server proxy (dico bene?) sul powerbook (che e' quello che distribuisce la connessione) x far si che ALMENO sui siti appena visitati sia piu' veloce il caricamento dalle altre 2 macchine (accedendo alla "cache" residente sul Pbook) ??

non so se mi sono spiegato Posted Image , ma voglio sfruttare al max quel po' di banda offerta dal gprs... e dalla flat vodafone...

si accettano consigli e domande di chiarimento (personalmente non credevo che sarei riuscito a navigare da OS9 sfruttando il mio Alu collegato via bluetooth in gprs ma mi son dovuto ricredere eh eh)

ciao

®

Link to comment
Share on other sites

Non è difficile, non sono un esperto, ma ci sono riuscito anche io senza grosse difficoltà.

Bisogna avere l'adatto hardware: scheda ethernet nel pc ed il relativo cavo di collegamento (non è necessario che sia del tipo crossover) da infilare nella porta ethernet dell'Imac.

Per la configurazione dei due software di rete (diversi, non c'è che dire) non mi infilo in contorte descrizioni, c'è chi lo ha già fatto molto meglio: Marco Coisson, qui:

http://homepage.mac.com/marco_coisson/xMacintosh/XMac1.pdf

Grazie Marco.

Piero.

Link to comment
Share on other sites

Non sono isolano sono ligure, comunque sono riuscito per adesso a collegare il pc al MAC, riesco a vedere cosa c'è nel MAC

ma non sono riuscito a fare viceversa,forse non mi sono impegnato abbastanza. Cmq la SARDEGNA e bellissima ci sono stato a settembre. se sentimmo

Link to comment
Share on other sites

piccolo problema: dovrei fare in modo che si possa accedere alla mia cartella condivisa da un altro computer in rete(un pc win per la precisione) però mettendo un nome utente e una password che nn siano i miei. Si può fare? come?

grazie

Link to comment
Share on other sites

Antonio:

pensavo, dato che in alcuni dialetti sardi aiuto si dice così...

Comunque anche a me succedeva lo stesso, anche se al contrario, vedevo ed operavo dal mac sul pc, ma non riuscivo a "vedere" il mac dal pc, manco io so perchè.

Sono riuscito a fare funzionare tutto solo dopo avere acquistato un router ADSL, che evidentemente risolve conflitti di identificazione o di indirizzi: appena collegati i due, settati per ottenere l'idirizzo mediante dhcp, tutto è andato a posto.

Prova anche tu così.

Piero

Link to comment
Share on other sites

CIAO,

ho un mac con cui mi collego ad internet tramite una base airport express collegata a sua volta ad un modem ADSL ericson della telecom. A casa è arrivato ora un PC con cui vorrei sfruttare la connessione ad Internet wireless tramite airport ma nonostante il pc mi riconosca la base airport, di collegarsi ad internet non ne vuole sapere. Un dubbio: ho bisogno anche di un router o con quel semplice modem posso collegare distintamente ad internet i due computers (anche in momenti diversi)?

Il pc ha winxp e l'adm utility di airport non funziona. Come riesco a configurarlo per la connessione internet wi-fi?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share