Recommended Posts

innanzitutto un saluto a tutti da un nuovo acquisto del forum

vengo subito al dunque

vivo in una casa di studenti e abbiamo una rete mista cosi' composta:

1 server con win 2000 pro che si collega ad internet tramite una scheda di rete connessa con il modem ethernet fornito dalla telecom

il server ha una seconda scheda di rete alla quale abbiamo connesso un hub ethernet

all'hub sono collegati 2 pc (1 con XP e 1 con win 98) e 2 mac (che montano entrambi sia osX che os9)

la rete funziona abbastanza bene e navighiamo su internet senza grandi problemi

tranne per una cosa

ognuno di noi era abituato ad usare vari programmi di chat

da quando abbiamo installato la rete ci siamo accorti che alcuni funzionano ancora: sono quelli che usano una connessione diretta e non passano per un server proprietario; questo accade perche' nelle specifiche dei pacchetti c'e' sempre il numero (unico) della scheda di rete che deve ricevere il pacchetto

ma altri programmi di chat non funzionano piu': sono quelli che utilizzano un server proprietario che smista i vari pacchetti

ci siamo accorti che alcuni di questi protocolli inseriscono nei pacchetti solanto l'ip a cui rimandare il messaggio

e cosi' il pacchetto arriva fino al server il quale, poverino, non sa a chi inviarlo (essendo assente ogni riferimento a schede di rete interne alla nostra lan)... e il pacchetto va perso !!!

avevo pensato che un modo di risolvere il problema sarebbe stato quello di "ordinare" al server di inviare tutti i pacchetti diretti verso la porta X al computer Y , tutti i pacchetti diretti alla porta Z al computer W e via dicendo (anche perche' abbiamo la fortuna di usare programmi differenti con protocolli differenti e abbiamo notato che nessuno di noi avrebbe bisogno della stessa porta utilizzata dagli altri)

insomma avremmo bisogno di implementare una tavola di routing su win 2000 pro

pero' nessuno di noi sa come fare

cerco consigli o direttive in questo senso

ringrazio anticipatamente tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

federico: <font color="ff0000">insomma avremmo bisogno di implementare una tavola di routing su win 2000 pro</font>

Su windows 2000 da linea di comando (cmd.exe) c'è il comando route: "route print" mostra la routing table, "route add" aggiunge una route, ecc.

Solo una cosa: sei sicuro che il tuo problema sia la routing table del gateway? Se è così, come fate a navigare sul web? Usate un proxy?

Davvero ogni macchina interna alla tua lan ha un indirizzo buono in Internet? Non è che il vostro gateway fa nat (network address translation)?

Facci sapere, ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto ringrazio paolo per la risposta

la nostra rete é così configurata:

server win 2000 pro - modem ethernet hm220dp ericsson collegato ad una scheda di rete realtek - hub 8 porte per la condivisione della connessione collegato ad un'altra scheda di rete D-link

abbiamo un solo indirizzo ip col quale escono tutte le macchine tramite il server (esempio: se due di noi entrano in un canale mirc uno dei due viene visto come clone dell'altro in quanto entrambi escono con lo stesso ip)

non abbiamo ne' proxy ne' ip statici (ogni volta che ci colleghiamo ad internet cambia l'ip del server)

riguardo la parola "nat" non so cosa sia in pratica

potresti farmi un esempio a riguardo cosi' capisco e posso risponderti ?? (grazie)

riguardo il routing:

sul server e' abilitata la voce "IPEnableRouting"

viene abilitato all'avvio di windows il servizio "Routing e Accesso Remoto" ma nel momento in cui effettuo la connessione adsl questo servizio viene stoppato

puo' dipendere dalla telecom ?? ti faccio questa domanda perche' so che ci sono 2 modalita' di connessione adsl:

1- modalita' normale (quella fornita dalla telecom - penso sia quella che abbiamo noi)

2- modalita' routing (in cui il modem ethernet viene gestito come un router - questa viene abilitata su richiesta - ci hanno detto che a noi non la possono abilitare senza spiegarci il perche' !!)

noi non abbiamo un gateway, ma soltanto una macchina che condivide la connessione ad internet

in definitiva

sto cercando un metodo per implementare un minimo di routing sulla rete interna (ricordo che il modem non funge da router)

purtroppo non ho capito come far funzionare la route table su linea di comando

quindi, che voi sappiate, c'e' qualche programma che permetta a win 2000 pro di gestire un "routing" interno alla lan ?

grazie

federico

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Vuoi farmi lavorare ... (non preoccuparti va bene così)

In sintesi: da quanto hai scritto deduco che la tua macchina win 2000 fa effettivamente nat tra l'interfaccia di rete verso l'adsl e la rete interna dove le tue macchine avranno indirizzi del tipo 192.168.1.xxx o 10.0.1.xxx o qualcosa del genere.

Cos'è nat?

Network Address Translation: a grandi linee (e semplificando), il server win 2000 riceve i pacchetti dall'interno con gli indirizzi delle macchine interne, e sostituisce questi indirizzi con il suo indirizzo verso l'esterno, come se fosse lei a fare le richieste. Quando riceve i pacchetti di risposta ricambia il suo indirizzo con quello delle macchine interne e passa questi pacchetti verso la rete interna.

Ovviamente, se fai una minima ricerca in rete, trovi qualcuno che te lo spiega meglio.

La routing table della tua macchina win 2000 va bene così, come va bene il fatto che hai messo l'indirizzo interno di tale macchina come gateway per le macchine della lan.

Il tuo problema con alcuni protocolli di chat nasce dal fatto che non sono gestiti correttamente dal meccanismo di nat del server win 2000. Quali sono questi protocolli? O, se preferisci, quali sono i programmi di chat che non funzionano?

<font color="ff0000">che voi sappiate, c'e' qualche programma che permetta a win 2000 pro di gestire un "routing" interno alla lan?</font>

Il comando "route" del mio post precedente l'hai trovato? (anche se mi sa che non serve nel tuo caso).

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho provato a farlo tra Jaguar e WinXP e ero arrivato al punto in cui facendo mela-K vedevo il PC... collegandomi appariva la finestra di login.... e poi?? che dati devo inserire??

PS... ma su win basta solo attivare la condivisione e settare quale cartella si vuole condividere??

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

inserisci la userID e la password dell'utente Windows; dovrebbe comaprire il disco (se condiviso) o le cartelle impostate come condivisibili...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un saluto speciale a Daniele...

Veniamo al dunque: per collegare due pc, uno mac (mac os x) ed altro win xp pro, sono riuscito col mio prode scudiero (dai scherzo) a trasferire files solo tramite ftp. Mi sono dovuto mettere a crivere tutto a mano e perdendo un sacco di tempo...Ma se avessi utilizzato un client Ftp tipo CuteFTP o altri, la cosa sarebbe stata fattibile? (pilotando tutto da windows). invece di creare una rete, per scambiare pochi giga e poi staccare tutto di nuovo nn vi sembra una soluzione migliore? Inoltre ora sto installando linux sul mio muletto, avete qualche info du come avviene la connessione tra questi OS? Vabbo un saluto a tutti dal nuovo arrivato, ciao!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

da quello che leggo posso dire che il nostro server fa nat a meta'

e' vero che riceve i pacchetti dall'interno della lan e cambia l'indirizzo (interno alla lan) con l'indirizzo col quale lui esce in internet

ma non fa il viceversa

dall'esterno verso l'interno lui controlla solo se il pacchetto che arriva ha un riferimento al numero di scheda di rete (che e' unico in tutto il mondo) di uno dei computer presenti nella lan (e in questo caso il pacchetto arriva a destinazione perche' il server sa precisamente a quale computer interno alla lan deve inviarlo)

ma se questo dato manca (ovvero se il pacchetto contiene come riferimento al destinatario soltanto l'ip - che e' quello con cui esce il server in internet - allora il server stesso non sa smistare il pacchetto e lo perde)

il problema sorge principalmente con 3 tipologie di programmi

clients irc: si riesce a mandare e ricevere pacchetti di testo ma non si riesce a trasferire files

e' evidente che l'irc usa due protocolli differenti

uno per la normale "chiacchierata" in cui i pacchetti hanno al loro interno il numero di scheda di rete del destinatario

e uno per il trasferimento files che, per qualche motivo a me oscuro, e' stato fatto in modo da avere l'indirizzo ip come unica informazione relativa al destinatario

poi ci sono i clients icq che hanno lo stesso problema

ovvero si mandano e si ricevono pacchetti concernenti testo

ma non si riesce a trasferire nessun tipo di file

tra l'altro, da quando sono in lan non riesco neanche ad aprire la chat in real time di icq

quindi immagino che in questo caso icq utilizzi due o piu' protocolli di trasferimento in cui uno solo (quello testo) fa uso del riferimento alla scheda di rete del computer destinatario

terzo programma e' ispq videochat

il programma offre due servizi: messagistica e videochat in tempo reale

per quanto riguarda i messaggi sono sicuro che i miei pacchetti escono perche' mio cognato in grecia li riceve senza problemi

cosi' come li ricevono altri miei amici che mi hanno in seguito avvisato della avvenuta ricezione

ma quando provano a rispondere spedendomi un messaggio io non ricevo nulla

speravo che almeno il collegamento video fosse fattibile (immaginavo che avvenisse in modo punto-punto.... modalita' che richiede per forza di cose che i pacchetti contengano il riferimento alla scheda di rete dei computer destinatari)

e invece nulla (e' evidente che tutti i tipi di comunicazione passano per un server proprietario della ditta che offre il servizio - la ispq)

qui a casa abbiamo provato a cimentarci con il comando route che avevi suggerito, ma come hai ben immaginato non si risolve il problema

dato che io non posso forzare le case produttrici di software a riscrivere i loro protocolli avevo pensato che forse esisteva un modo per "ordinare" al server della nostra lan di inviare al mio computer tutti i pacchetti che arrivavano alla porta X (utilizzata dal protocollo di uno dei programmi suddetti)

questo avrebbe risolto a priori

il server non avrebbe avuto imbarazzo di scelta a smistare i pacchetti dubbi

ma forse non c'e' possibilita' col semplice win 2000 pro (la mia speranza e' di venire smentito !!!)

temo che cose simili si possano fare solo con sistemi operativi nati per la gestione specifica di servizi di rete (linux, unix, osX server o win 2000 server)

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Federico: <font color="ff0000">ma non fa il viceversa dall'esterno verso l'interno lui controlla solo se il pacchetto che arriva ha un riferimento al numero di scheda di rete (che e' unico in tutto il mondo)</font>

Ok, aggiungo un paio di cose:

1. il MAC address (numero di scheda di rete) ha senso solo all'interno di una rete fisica per l'indirizzamento arp; non è necessariamente unico in tutto il mondo, anzi con certe schede di rete e sistemi operativi si può modificare da programma;

2. nel fare nat il server sostituisce sempre il MAC address dei tuoi client interni con quello della sua scheda di rete esterna; il meccanismo con il quale il server che fa NAT riesce a ridistribuire i pacchetti di ritorno alle macchine interne è regolato da un tabella di riferimento (NAT table) che lui mantiene per i collegamenti aperti.

Le registrazioni nella NAT table hanno un timeout. Da quanto dici sospetto che questo timeout potrebbe essere troppo basso per le esigenze dei tuoi client icq ed irc (magari potrebbe bastare settare un flag "firewalled" su questi client).

Confronta quanto dice questa pagina a riguardo -> http://www.mike-tech.com/article.php?gif=cisco&article=67 (fa riferimento a comandi per router Cisco, ma il problema è analogo).

Penso anch'io che usare una macchina Linux come interfaccia tra l'adsl e la tua lan ti darebbe molto più controllo, d'altra parte richiederebbe un maggior impegno da parte tua.

Ciao, alla prossima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this