Recommended Posts

'Per la precisione' tieni presente che se non fosse un problema utilizzare l'iMac con OS 9 puoi fargli emulare la base Airport e quindi comprando solo 2 schede puoi mettere su la tua rete.

In questo modo quelle 2/3 applicazioni che non sono ancora native le fai girare su una macchina che per il 9 ha ancora tanto da dire, invece il resto lo usi con il PB.

Per quanto riguarda il firewall io uso Norton Personall Firewall (sull'iMac dove gira il 9 che uso proprio come router ADSL, macchina di backup, masterizzatore) lo trovo molto facile da settare e per quello che ho potuto verificare è efficace.

Sempre in attesa che Apple implementi l'emulazione base Airport anche su X.

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' facilissimo condividere la ADSL con l'emulazione:

colleghi il modem all'iMac e con il TCP/IP selezioni enternet ed usa il server ppp.

In Enternet 300 selezioni: connect via ethernet incorporata e le varie impostazioni: user ID e password.

Da Apple Talk selezioni Airport.

Infine dal pannello Airport crei una rete dandogli un nome e le preferenze come un classico pannello di Condivisione Documenti quindi gli accessi e le password. Per l'iMac hai finito.

Dal Ti con OS X crei da Network una nuova postazione.

Nelle porte attive selezioni Airport, dal pannello TCP/IP selezioni utlizzo DHCP infine attivi AppleTalk.

Provare per credere. =:-) (quelli sopra sono i capelli)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tirando le somme:

se io comprassi due schedine Airport, potrei agire in questo modo:

usare il Titanium con OSX

e usare l ' iMac con OS 9.2.2, usandolo con collegato il modem ADSL.

L' iMac farebbe da base Airport, e condividerebbe l'adsl con il Titanium

Giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per internet va tutto bene. Invece per quanto rigurda la LAN tieni conto che AirPort (almeno dalle prove fatte da me) è, in uso normale (copia e lettura file) c.2 volte più lento di una rete Eterneth 10Base-T, non parliamo poi di 100Base-T.

Share this post


Link to post
Share on other sites

All right.

Credimi che è una soluzione super. In più è espandibile credo almeno fino a 50 utenti. Considera che nei computer pro la scheda è ormai di default quindi sarà sempre più facile conoscere persone che nei PB hanno già la base installata.

Ogni tanto in casa mi piomba mio fratello maggiore anche lui PBdotato ed in 1 secondo scarica la posta o naviga sul divano mentre io continuo ad essere connesso e posso starmene tranquillo in camera senza toccare niente nei setup.

Spero solo non faccia cose illegali. ;-)

P.S Il mio iMac è collegato 24h su 24h praticamente 7 giorni su 7 ho solo settato il controllo risparmio energia in modo che il sistema non vada in stop mai ma che lo schermo si spenga dopo 10 minuti così il collegamento non cade e consuma pochissimo.

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, mi state convincendo....

Ma come dovrei fare per l'installazione e configurazione?

Ho controllato nel sito apple, e non parlano di come si puo' usare un mac come base, ma immagino lo facciano apposta.

solo una domanda, non capisco molto cosa intende la Apple con questa frase:

---Il collegamento wireless a Internet richiede una scheda AirPort, una Base AirPort e un accesso a Internet (il servizio potrebbe essere a pagamento). Alcuni ISP non supportano la tecnologia AirPort. Possibili variazioni a seconda delle condizioni del sito.---

Cosa intendono? io ho l' adsl 640 della virgilio/tin, ci sono problemi?

Se tutto e' apposto, penso che optero' per questa soluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Se cerchi Airport nel support di Apple trovi anche le istruzioni. Sono piu' che sufficienti

M

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai il cd con il software EnterNet tecnicamente hai tutto l'occorrente.

Per quanto rigurda quello che dichiara Apple capisci bene che per ogni installazione vendere anche le basi non è una cosa da sottovalutare. E' giusto però dire che sicuramente la potenza del segnale radio sarà maggiore con la base.

Nel mio caso posso spostarmi di 2 stanze con le porte chiuse, e circa 20 metri in linea d'aria prima che il collegamento cada, però l'imac è in una posizione defilata rispetto all'appartamento ed all'interno della camera in un angolo (detto così sembra che sia in castigo ma non è vero).

Quindi valuta le tue esigenze (es se hai un appartamento su 2 piani oppure la borchia distante dal luogo dove operesti) comunque per un uso medio va benissimo.

Il trasferimento dei files è a 11 Mbps.

Ho letto di Maurizio, figurati che anche io uso l'imac come Juke box e con il software iHam lo comando dal Ti che così con solo 10 Giga di hard disk non lo tappo di mp3 e sopratutto sento la musica decentemente.

P.S Cavalca le onde!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Secondo me se installi MacOS X sull'iMac, le schede AirPort su entrambi i computer, un modem ADSL Usb o Ethernet attaccato all'iMac non hai nessun problema a condividere la connessione via Airport:

e' sufficiente abilitare il NAT su OS X

luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ci ho pensato un po', e la solizione airport, mi piace molto,

l' unico dubbio che ho, riguarda il fatto che per fare la base airport con l' iMac,

devo per forza installare OS classic.

Sono passato a OS X, e non ho molta voglia di tornare a classic.

Se fosse possibile fare la base con X sarei molto piu' felice.

Comunque, mal che vada' mi accontentero' cosi', chissa, magari nel

futuro riusciro a fare la base con X.

Luca Menti - e' sufficiente abilitare il NAT su OS X -

ok luca.

cose' il NAT?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

NAT (Network Address Translation) è un protocollo di conversione indirizzi IP che ti permette di avere più computer con IP privati che colloquiano con una rete esterna attraverso un solo indirizzo IP pubblico. Il NAT è già presente in MacOS X (natd), si tratta dunque di abilitarlo e gestirlo.

Per abilitare il NAT su MacOS X vedi qui:

http://www.digitalspecter.com/extras/technotes/MacOSX-And-NAT.hqx

oppure scaricati questo:

http://www.versiontracker.com/redir.fcgi/kind=1&db=mac&id=10619/ftp.pl?file=IPNetShareX_10b2.sit.hqx

luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this