Recommended Posts

Guest

Ho una scheda Apple Ethernet su Performa 5200, quando provo a selezionare Ethernet in AppleTalk ho l'errore "Controlla le connessioni e il dispositivo" o simile. Sono riuscito a far funzionare un collegamento con un iBook con AppleShare, ma non funziona il collegamento su tcp/ip con un pc. Non riesco neanche, a computer scollegato dalla rete, ad assegnare il numero ip. L'errore più frequente è il -3205. Sono problemi di compatibilità essendo una scheda prodotta prima del computer e quindi potenzialmente non adatta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La butto li' senza pensarci troppo, quindi prendi tutto con le molle: tu hai una stampante sulla porta stampante, un modem sulla porta modem e la scheda ethernet, giusto? La ethernet lavora sul communication slot, giusto? Sulle macchine della serie performa PPC hai la possibilità di utilizzare solo due connessioni seriali, normalmente quando inserisci una scheda nel communication slot viene disabilitata la porta modem. Ora, questo succedeva, se non sbaglio, a partire dal 5300/5320/5400, ma nulla fa pensare che non sia cosi' anche sulle macchine precedenti, magari con un controllo della gestione peggiore e non cosi' automatico. Quello che potrebbe succedere e' che la macchina, trovando la porta modem impegnata, non passi il controllo al communication slot e quindi non riesci a vedere la ethernet. La prova che puoi fare e' di staccare fisicamente il modem dalla porta modem, riavviare la macchina (importante farla ripartire senza modem agganciato) e vedere se ti fa selezionare la porta ethernet da AppleTalk senza dare errori.

Se cosi' non fosse, perdono, sono andato un po' a naso :-)

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Purtroppo non cambia niente...

Non posso dire che la scheda sia rotta, perché una volta ha funzionato quando ero collegato all'iBook di un amico, ma a computer isolato presenta questi strani problemi. Mi sa che l'unica è testare un'altra scheda per vedere se è il computer ad avere problemi, visto che il System è ok.

Nessuno ha mai avuto rogne del genere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Se il performa è scollegato dalla rete, il messaggio può essere normale (che versione di MacOS hai installato ?), e succede(va) con tutti i Mac precedenti ai G3. Tutte le prove le puoi fare solo con una connessione alla rete sicura ed attiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho un Powerbook 1400 e mi sono trovato per caso possessore di una scheda 3Com PCMCIA LAN, con driver per Windows. Come facio a farla funzionare sul Powerbook e collegarmi cosi alla rete ethernet dello studio ?

Gazie per chi saprà darmi la dritta giusta.

Giulio Guerrini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

la configurazione che uso è la seguente: 1 PM G3 266; 1PM G4 400; 1 plotter HP DJ 430 (utilizzato in rete local Talk essenzialmente per il programma Power Cadd, attraverso Powerplot 2.03); 1 stampante EPSON stylus color 800; 1 macchina fotografica Canon Powershot A5; 1 masterizzatore LaCIE usb.

Attualmente tutte le periferiche sono collegate con il G3 e questo, in rete eternet, direttamente con il G4 cui è collegato il masterizzatore. C'è l'esigenza che un mio amico possa collegarsi saltuariamente in rete eternet con il suo Ibook. La cosa più fastidiosa è che per usare in rete local talk il plotter, mi devo scollegare dalla rete eternet, ed usare il G3 come server di stampa.

Come posso connettere in rete tutti i computer e le periferiche con il costo minore? (eventulmente cambiando la Epson con una piccola laser in rete)? E' sufficiente il software di sistema e quello disponibile? Powerplot (che funziona in maniera eccellente) è ancora supportato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto dolente della rete è proprio il plotter, che ha un'interfaccia localtalk e non ethernet. Puoi prendere un adattatore localtalk/ethernet di farallon che farà da bridge e ti permetterà di vedere il plotter in ethernet. Non costa pochissimo (credo che sarai intorno alle 3/400.000 lire) ma risolve il problema. Dal punto di vista del software non ti cambia nulla, il plotter continui a vederlo come una periferica di rete, ma non dovrai switchare ogni volta tra ethernet e localtalk. Stesso discorso per la Epson, ma, come osservi anche tu, a quel punto conviene prendere una laserina di rete. Naturalmente, se non ne hai ancora uno, ti servirà un hub per agganciare tutte le macchine e stampanti, prendi un 8 porte: 2 macchine, 2 stampanti, eventualmente un iBook e sei già a 5 porte occupate, se metti un routerino arrivi a 6 porte...

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potresti utilizzare LocalTalk Bridge.

E' un programma della Apple (che non pero' non viene piu' ufficialmente supportato) che permette di fare da ponte tra la Ethernet e la AppleTalk: non costa nulla e potrebbe esserti utile.

Attenzione a seguire bene le istruzioni d'uso.

Trovi tutte le info su questa pagina

http://macprof.macity.it/macinrete/bridge.html

L'alternativa é prendere un dispositivo che faccia da ponte hardware tra AppleTalk e Ethernet come Asante iPrint (che proveremo presto su MacProf)

verificando sempre a priori la compatibilità con il tuo sistema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Scordati il LokalTalk. Compra il piu economico printserver 10Mbit - massimo L.200.000 per la porta paralela del ploter (non comprarlo da hp - pagi mooolto di piu), un hub 10Mbit (o 10/100 Mbit - autosensing - garda MacinRete di Macprof) per la rete e sei aposto.

La Stylus Color puoi sempre condividere (collegandola a G4 - usb), usando driver - se lo permette, o usando USB Printer Sharing (solo MacOS 9 o meglio) - io ho condiviso così SC 740, funziona che una favola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Rafal, l'idea del print server non è cattiva, il problema che puoi incontrare è in primo luogo di compatibilità, non tutti lavorano correttamente con mac, in secondo luogo di software, con un adattatore di rete continui ad usare il software con cui sei abituato, il PowerPlot, con un print server non ne sarei così sicuro (soprattutto esterni su porta parallela)..., certo che trovando un print server efficace risparmi qualche lira.

Per la 740 ho qualche perplessità in più, avere una stampante servita da una macchina significa rallentare la macchina e non poter utilizzare la stampante se la macchina è spenta, se deve essere una soluzione per aspettare qualche mese per avere 'i fondi' per una soluzione alternativa va bene, come soluzione definitiva al problema sarà sempre un rimedio, e poi una laserina di rete fa sempre comodo :-)

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ringrazio tutti per le risposte.

ho già installato il lokalTalk bridge e.. funziona.

Power plot ha diversi tipi di driwer (se non sbaglio 4 tipi: diretto, in lokal talk; in eternet e con un altro sistema che ora non ricordo). Probabilmente con il printserver funzionerà attraverso il driver per eternet. La questione è che questo software, prodotto dalla ex GDT (quella di power print), da tempo è scoparso dalla pagina della Infowave, che è subentrata alla GDT, e non so se sarà aggiornato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

DP-101 della D-Link, una schifezza da 4 soldi funziona con seguenti protocolli : IPX (win), TCP/IP (win/mac), EtherTalk (mac), e altri ancora, che non ci interessano in questo momento. Una volta montato su HP LJ non ricordo più della sua esistenza (configurabile via telnet - tcp/ip necessario). Penso che PowerPrint supporta stampa in rete (come qualsiasi stampante AppleTalk compatibile).

Per quello che riguarda la 740, si vede che Attilio non conosce USB Printer Sharing (novità), che introduce concetto di condivisione davvero diverso della vecchia condividi stampante della scelta risorse (rallentamento della macchina host - tutta la stampa va gestita dal tuo computer, bombe di sistema, errore condivisione stampante). Tutto questo non esiste più; non conosco particolari tecnici ma la persona da noi che lavora con iMac 233, si accorge che un'altro sta stampando con la sua 740, perché sente rumore della stampante

Unico negativo rimasto è che la macchina collegata con la stampante deve essere accesa (ovvio), e che per tutto questo serve tcp/ip e MacOS 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this