Recommended Posts

hehehe, non è questione di conoscerlo o meno, ma dove di solito serve dell'hardware diffido sempre di soluzioni gratis software..., se per collegare tre macchine al web ci vuole un router, potete dirmi quanto volete che un softwarino risolve, ma rimango convinto che per un utente che deve lavorare serve un router...

Stesso discorso per la 740, a casa con mia moglie la condivido benissimo, in ufficio ho una laser di rete ed una 760 dedicata :-)

Con sys 9 ancora non abbiamo un multitasking vero e demandare ad una seconda macchina, che si può inchiodare e bloccare per qualsiasi motivo (anche solo navigando su un sito che usa java in modo massiccio), la mia capacità di stampa non la vedo come una 'soluzione risolutiva'. Come sempre si tratta di stabilire benefici/inconvenienti e decidere per una o per l'altra soluzione :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Io non dico che soluzione software è meglio di una hardware. Tutto però dipende della scala di utilizzo: è ovvio che nello studio dove lavoro (30 computer in rete mac/win con il server ASIP) che si stampa tutto il giorno sia con il ploter (HPDJ 755) sia A4/A3 in bn (Canon GP335 con tre varie code di stampa, full optional) (i relativi dispositivi non si fermano mai), quando dovrò comprare una stampante A4 a colori (per stampare tante copie) scelgo una stampante di rete, con il processore PS ecc.

Ma finché devo stampare qualche pagina al giorno, vale la pena provare ad usare soluzioni software, specialmente se fanno parte del sistema (non gratuite, ma rilasciate più tardi) e funzionano bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao e compliimenti per gli articoli.

Espongo la mia questione: a casa ho una piccola rete a cui sono attaccati 2 pc (1 win 95 e 1 beos/linux) e il mio ibook, che uso come macchina principale. attualmente funziona col TCP/IP e un server FTP installato sulla macchina win. Avrei necessita' di usare una macchina come archivio centrale che mi permetta di vedere in modo trasparente il proprio hard disk sia da win che da macos, e penso che la cosa migliore sia usare linux con samba dal lato win e mi chiedo se esiste qualcosa di simile per il mac, che mi permetta anche di fare direttamente sul server linux il backup dell'HD dell'ibook?

grazie

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè non fare il contrario? cioe' attivare un ftp server su linux e poi buttare tutto li'? prendi un fetch qualsiasi per mac e trasferisci li' quello che ti interessa.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Si, esiste, e si chiama Netatalk: implementa il protocollo Appletalk su linux.

Tutte le ultime distribuzioni piu' importanti lo comprendono tra le quali RedHat, Suse, Mandrake.

Il programma pero' si trova spesso come sorgente e quindi non e' funzionante. Netatalk va' quindi opportunamente compilato. Il suo funzionamento non e' molto intuitivo, ma in compenso funziona ottimamente e rende linux (insiema a Samba), un ottimo File server per tutta le rete...

Esiste anche un modulo (anch'esso da compilare) che permette a Linux di vedere tutti i mac in rete e di "montare" i dischi dei MAC! Si chiama afpfs...

L'indirizzo di riferimento per entrambi e':

www.thehamptons.com/anders/netatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Sto per realizzare una piccola rete casalinga, collegando due Mac che sono in due stanze diverse, separate da un semplice muro: premesso che esiste già una canalina che "mette" in comunicazione le due stanze, vorrei sapere se c'è qualcuno che può indicarmi un sito per realizzare un tale collegamento, oppure può fornire direttamente una soluzione.

Non ho idea se il cavo nel muro debba essere incrociato, se ci vuole per forza un hub (esterno), se i Mac si devono collegare alle prese con cavi incrociati...Non ho la più pallida idea; per favore aiutatemi.

Grazie a tutti, anticipatamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciao macteo.

che modelli sono i 2 mac che intendi connettere?

se sei fortunato i due mac hanno gia' una presa ethernet; se sei fortunatissimo hai l'hardware per l'ethernet 10/100 (lo standard piu' veloce). se e' cosi' ti e' sufficiente comperare un cavo crossover con i connettori rj45 e collegare i due computer. una volta settati i parametri apple talk e condivisione i due dovrebbero comunicare senza problema alcuno. io ho attualmente in rete un imac ed un 6100. e' molto comodo perche' posso utilizzare periferiche scsi virtualmente collegate all'imac, cosa altrimenti impossibile (o quasi...).

facci sapere!

K.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Uno è un G3/266, l'altro è un nuovissimo iMac Graphite; purtroppo non posso far passare per i pavimenti, col rischio di inciamparci, un cavo ethernet crossover di 10-15 metri, perché è questa la distanza in spazi aperti, mentre attraverso il muro, con tutte le "contorsioni" necessarie, mi basta un cavo di 5-6 metri.

So che ci sarebbe Airport, ma questa è scienza non fantascienza (e poi non mi andrebbe di pagare oltre all'hardware aggiuntivo per il G3/266 anche le tasse spropositate previste dal regio fisco italiano).

Comunque grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il G3/266 non ha 10/100.

Nel muro fai sistemare delle normali prese per rete con collegamenti non incrociati.

Dalla tua parte prendi un cavo crossover fino alla prima presa.

Dall'altra metti un cavo non crossover fino all'altro computer.

Cosi' hai un solo crossover e la possibilità un domani di mettere un hub se ti serve senza dovere smontare le prese dal muro.

Ovviamente in quel caso userai anche tutti cavi no n crossover

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Perfetto, proprio l'informazione tecnica che cercavo, grazie Settimio: il mio dubbio era infatti capire che tipo di cavo inserire nel muro (operazione da svolgere una volta sola, almeno si spera!).

Grazie.

P.S. Quando avrò effettuato i lavori vi farò sapere come è andata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this