(FCS) Render


GIUFED
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

ringrazio per i consigli...ascolto e imparo e metto da parte....

avete capito che non è che mi scoccia l'acquisto fatto due mesi or sono, anzi, che comincio ad usare profiquamente e con ottimi risultati al di là degli aspetti negativi (niente è perfetto).

Dico solo che è discutibile il prezzo in fascia unica dell'upgrade. La discriminazione deve esserci perchè chi ha speso 1299 € due mesi 6 mesi i fà e chi ha fatto l'acquisto 4 anni fà non possono essere sullo stesso piano, ma sono sicuro che Voi mi capite...ma alla Apple? Esempio: chi ha comprato il MacPro due mesi fà e vede adesso il nuovo con 8 core allo stesso prezzo avrebbe ragione ad essere incazzato. Invece per fortuna e per sfortuna, costa di più ma solo perchè anche alla Apple costa di più!. (entrano in gioco anche altri fattori come le reali prestazioni degli 8 core, ma non vorrei andare fuori tema...)

Ormai ogni più piccola funzione aggiunta nei software è una scusa per enumerarla come nuova versione e conseguentemente farla pagare. Motion3D, ottimo, ma il resto è invariato mentre passa in secondo piano che in FC ci sono circa 200 filtri RT in + (l'importazione di diversi formati è già presente in parte anche nella 5.1), non si capisce bene cosa fà in più Compressor 3, DVDPro è lo stesso, Livetype è il medesimo; solo Color è la vera e nuova applicazione. L'italiano cmq è sempre + lontano!( Cinema 4D supporta più di 10 lingue e sono selezionabili a piacimento!!)

Un prezzo umano di 299 € mi invoglierebbe ad aggiornarmi senza discussioni, se non altro perchè di cose in più cmq ce ne sono e spererei anche in BUG in MENO....ma si sa è pura utopia.

Scontrarmi con Apple? Bèh non è detto! Certo che se facciamo sentire il coro sarebbe meglio.

Premiere 3 non vedrà la luce sui miei PC; ho tutte le licenze a partire dalla 6, ma non ho intenzione di spendere per quel programma che fà comunque bene il suo lavoro. Voglio imparare e diventare bravo con Mac per tanti motivi che non elenco, ma sono convinto più che un'attrezzatura nuova fà tanto quello che poi sappaimo fare veramente. In passato ho fatto lavori con Premiere 6 che chi li ha visti (tra colleghi e TV private) mi hanno fatto i complimenti per come padroneggiavo il software.(modestia a parte, ritengo che dobbiamo definirci tutti i migliori dei peggiori....e di imparare non si smette mai)

Non ho bisogno ADESSO di una nuova versione ma credo che sia umano e ammissibile che ognuno di noi vorrebbe avere tra le mani l'ultima release per provare ed usare le nuove funzioni. E' sempre stato così, LORO lo sanno e su questi motivi muovono il business e le fregature.....ndt

Ma sono contento di una cosa in particolare; da quando ho Mac, FC e questo Forum mi sono fatto nuovi amici in rete che condividono, criticano, consigliano e ascoltano con umanità.

Questo, è più di quanto sinceramente mi sarei mai aspettato passando ad una nuova piattaforma.

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

1) COLOR (ex FinalTouch) è un software per la Color Correction a livelli altissimi SD e HD (vedi demo dei fratelli Coen) e se uno ne ha aveva bisogno doveva comprarsi Color Finesse 2.1 PI - Plug-in for AE, FCP, Premiere Pro $575.00 o Color Finesse 2.1 SD - Standalone Application SD Resolution $995.00 della Synthetic Aperture.

Si, effettivamente solo per avere il motore di correzione colore dell'ex Final Touch ne vale la spesa... L'avevo provato qualche tempo fa ed avevo avuto un impressione molto positiva... Al momento uso Color Finesse (che è in bundle con AE) e non mi trovo male ma un'applicazione stand alone nella suite FCS è proprio ci voleva...

Spero che abbiano sistemato anche il media manager...

2) MOTION 3 ora lavora anche in 3D, e se uno ne aveva bisogno doveva rivolgersi a AE (non so quanto costa), ma quello che si riesce a fare con MOTION con poco sforzo mi sembra impagabile. Vedere i demo sul sito per piangere e credere .

Te lo dico io quanto costa AE... 1500€ ma per chi, come me usa AE quotidianamente Motion, al momento, non è un'alternativa (e non credo nemmeno pretenda di esserlo), ma un valore aggiunto: un banco di prova per dei test preliminari o uno strumento da usare per velocizzare procedure che in AE sono più complesse tipo le Particelle o i replicators che in Motion posso sperimentare in tempo reale...

Poi l'altro giorno ho scoperto pure che posso importare in AE i progetti di motion e di LiveType senza renderizzare :)

Ma Motion 3 (ho visto il video demo sul sito) e si prospetta come un aggiornamento coi fiocchi...

Però DVD Studio Pro4??? Certo, aggiungi Color ma non c'è un upgrade di DVD Studio Pro?

Link to comment
Share on other sites

Ciao Bnalon, grazie per la risposta e ti assicuro che l'entusiasmo non manca! :)

voglio chiederti un'altro piacere, se cerco di acquisire i filmati in hd attreverso firewire col pc mi chiede di intallare il driver av/c, e dove lo trovo? se acquisisco in dv o dvcam tutto va bene in hd non riesco per quel drive, il software che tratta hd ce l'ho.

sai dirmi il perchè di questa cosa e dove posso trovare questo benedetto drive av/c?

ti ringrazio per la futura risposta! :) ciao!

Link to comment
Share on other sites

Ciao Attila cb,

non è detto che io sia in grado di aiutarti, :) rivolgiti sempre a tutti è questa la forza del forum.

Quale programma usi?

Per pc intendi Win o Mac?

Qual'è la tua configurazione per acquisire?

Quali hard disk usi per catturare HDV ?

Se è WIN spero Vla o altri ti possano aiutare, se è MAC non ho mi è mai capitato che mi chiedesse il "driver av/c".

Ciao, Bruno

Link to comment
Share on other sites

Ciao Bruno, cerco di rispondere alle tue domande....cosa posso vincere? ahahahah!

allora come progamma per acquisire uso il media studio pro 8 ulead ( è l'unico che ho che tratta hd)

il mio sistema è windows xp pro uso il pc

l'hard disk è uno solo

e la configurazione per catturare è quella preimpostata dal software (anche perchè non mi sembra si possa modificare o forse non riesco ad acquisire e per questo non vedo le opzioni di impostazioni).

Cari partecipanti al forum voglio seguire il consiglio di Bnalon, unitevi tutti per aiutarmi anche perchè devo consegnare il video e non so come fare...fino adesso ho lavorato con camcorder dvd e non ho avuto problemi di acquisizione l'uso del firewire per me è una cosa nuova, e poi non capisco il perchè se imposto la videocamera collegata al firewire in formato dv la vede in dvcam idem la imposto in hd sparisce e mi chiede il drive av/c (audio video control). mi sono aggiornato su questo drive sembra che abbia a che fare col firewire, ma del drive non ho trovato traccia. aiutatemi sto diventando scemo e mi sembra sia molto evidente da questo messaggio...ahahahahh! ciao e grazie! ps dimenticavo la videocamera è una hvr a1e sony e registra in dv dvcam e hdv.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti

è tardi, sono stanco e ho voglia di andare a casa anche xkè dopo cena ho da lavorare dietro un audio di LIRICA....oddiooooooooooo! mamma mia che mi tocca subireeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!

Ma non me ne vado se non dò dei consigli, qualcuno mi ha chiamato in causa, lo ringrazio e saluto con simpatia, vero Bnalon? Ciao (stretta di mano...ndt) Baci e abbracci nn mi sembra il caso....

Veniamo al problema di Attila.

Il collegamento della camera, che ho anch'io, deve avvenire in 1394 o firewire che sia ma devi rispettare alcuni passi; ti dico subito il driver NON LO TROVI perchè in un certo senso non esiste se non integrato direttamente dai programmi; quindi datti pace o estrema unzione (he he, naturalm scherzo nè?!) controlla che hai girato in in HDV e segui tutti i passi descritti nel manuale per il collegamento al PC/Mac; quando ti sei accertato che la telecamera è in modalità hdv, spegnila colleghi il cavo e POI accendi la telecamera; prima di questo passo avrai forse già avviato computer, il programma dopo. Sul pannello di acquisizione dovresti avere (non conosco il programma ma per esempio in Premiere è così) un tab per la modifica delle impostazioni nelle quali trovi un menù, un tasto, un tab, dove selezioni il tipo di acquisizione (DV,HDV,HD,SDI ecc) e magari anche il tipo di sorgente. Fai la scelta dove ti porta l'intuizione e non dovresti sbagliare.

Non smenazzare la telecamera o peggio WINDOWS; consiglio di aggiornarlo nel modo corretto. Le ultime pach risolvono bug interni inerenti altre cose oltre la sicurezza (quale sicurezza poi..?).

Durante l'acquisizione NON TOCCARE E NON FARE NIENTE ALTRO. Hai 1 solo disco magari mezzo pieno; l'HDV non scherza quanto a spazio e risorse CPU e praticamente tutti i programmi di editing moderni, durante l'acquisizione, convertono al "volo" il filmato con un codec più "leggero" ed adatto all'editing frame by frame, altrimenti impossibile con quello originale di acquisizione che è una versione estesa del m2v (mpeg P-frame, praticamente non editabile al dettaglio).

Quando termina l'acquisizione, è facile che il computer debba finire la conversione; attendi se no Windows non ti perdona!!!!!

Spero di esserti stato utile.

Un saluto a tutti gli amici professionisti e non...

Vladi

Link to comment
Share on other sites

Ultima cosa per il discorso dei programmi e aggiornamenti vari.

Qualcuno sta procedendo con una denuncia su Web per gli altissimi costi e politiche di aggiornamento di Adobe con CS3 che sono in Italia il 190% in + del prezzo americano!!!!

La Apple è stata denunciata da dei colossi americani; richiesta multa di 20 milion dollar e RITIRO di OS 10.4 dal mercato!!!!

>http://www.fare-web.it/cms/Contenuti/apple-citata-per-aver-violato-un-brevetto

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti! Ciao Vla e grazie per i consigli, che trovo molto utili, mo ti spiego....

alla fine poi ce l'ho fatta ad acquisire in hdv anche senza quel benedetto drive, nella videocamera sono andato nel menù e ho trovato una voce che diceva ilink converter...praticamente ho attivato la funzione hdv dv, da quel che ho capito con questa opzione la videocamera presenta al pc il formato hdv travestito da dv, adesso la domanda che mi faccio è questa...ma così la videocamera frega il pc o me? vglio dire con questa opzione attivata il pc acquisisce in hdv o converte hdv in dv? te Vla sai gia da quel che ho capito lo spazio che il formato hdv occupa, ad esempio su 1 ora di filmato acquisito mi ha occupato 12.5 GB, secondo te è hdv? ahahahha! quando ho comprato questa camcorder pensavo di aver risolto alcuni miei problemi...invece mi rendo conto che i miei problemi iniziano adesso...comunque la sony hvr a1e è veramente una bella macchina, peccato che non ha lo stabilizzatore ottico sarebbe meravigliosa.

volevo chiedere un'altra cosa..ma è meglio creare un video dv e poi inciderlo su dvd o creare un video dvd e poi inciderlo?

ad esempio ho fatto una prova, con il media studio pro 8 della ulead ho creato 2 video identici solo che uno l'ho compresso in mpeg dvd e l'altro l'ho fatto in dv tape2, poi li ho messi su disco dvd e a vederli in tv col lettore dvd ho notato che quello compresso in mpeg dvd ha perso un po in definizione ma era fluido e nei movimenti era intatto e non presentava il minimo scatto, mentre quello fatto in formato dv tape2 aveva una definizione molto piu fine ma solo in una inquadratura ferma...appena l'inquadratura si spostava addio dettagli, i movimenti andavano a scatti e i dettagli si decomponevano in strisce orizzontali.. a cosa è dovuta questa cosa? c'è un sistema per creare un disco dvd da un filmato dv senza avere questi problemi? oppure il mio è un problema di computer? io uso un pc con processore pentium 3 850 ho 256 mb di ram e una sheda video ati radeon 7500 con 64 mb di ram.

vi saluto Ragazzi e compatitemi! ahahahha!

Link to comment
Share on other sites

ciao Attila "flagellato dal computer" (he he me và sempre de scherzà!!)

Parto all'arrovescia: 256 mega di ram SONO TROPPO POCHI, per l' HDV; considera seriamente di espandere la ram almeno a 1 GB, 2 poi sarebbe l'ottimale. Sembra una sciocchezza ma così la macchina guadagna 80% in + di velocità, credimi.....Poi, lavorando con l'alta definizione, 1 Gb è il minimo per fare qualcosa dignitosamente. Con i costi di oggi un HD da 300GB e 1GB di ram spendi meno di 200 euro...e guadagni tempo, salute (tua e del 1mo disco che non deve fare i salti mortali tra video, audio e swap memory). Il prezium 3 è un ottimo (oggi lentissimo) processore ma se hai fretta, valuta l'acquisto di una macchina nuova. Chiusa parentesi.

Qualsiasi programma di autoring dvd richiede un file in formato DV, QT, MPEG o meglio in M2V (con quest'ultimo non dovrai più fare ulteriori rendering).

Se tu esporti in questo formato da tuo programma di montaggio (tutti i prg professionali lo permettono) utilizzando un solo PASS ma alla massima qualità (x qualità è intesa non solo il livello di compressione espresso in megabit ma anche il metodo adottato per fare la codifica che in base al settaggio allunga i tempi di rendering ma migliora la resa finale) avrai coì un file pronto per la masterizzazione.

Non ho capito bene i passaggi che fai, dovresti gentilmente essere più preciso.

La HVR-Z1E è una telecamera HDV/DVCAM/DV professionale, ha l'ottica fissa firmata CARL ZEISS con ben 3 livelli di stabilizzazione OTTICA (non so chi ti abbia detto che non ha questa importante funzione, fuoco manuale/automatico che, se usato in automode, permette SEMPRE di recuperare il fuoco agendo sull'apposita ghiera del fuoco senza premere null'altro (bellissima e utilissima funzione difficilmente riscontrabile in altre camere).

Le telecamere con ottica intercambiabile non possiedono circuiti di stabilizzazione, a meno che questi non siano integrati nel gruppo ottico (generalemente riportano il suffisso VR o HVR) e costano un PATRIMONIO (costa meno un buon cavalletto).

Se prevedi di lavorare solo in DV, registra in DVCAM, al contrario, registra in HDV, perderai un minimo di qualità rispetto al DVCAM se le immagini riprese ti servono scalate in dvcam, ma potrai usare il meglio che ti aggrada.

Link to comment
Share on other sites

amici non ho letto tutte le pagine di questo forum ma mi sembra di capire che vi infastidisce vedere la line averde o arancione nella timeline. Ho lavorato per alcuni anni con FCP si AJA Io e sul mio monitor esterno 4:3 Pal sono sempre riuscito a lavorare senza problemi anche se la prewiev non era perfetta. Di base c'è che FCP deve comunque processare tutta la timeline prima dello scarico su nastro, e anche per il prewiev su monitor, ma è una cosa normale.

RT ti aiuta a vedere delle preview diaciamo abbastanza bene tanto per lavorare senza rallentare il flusso di lavoro. ma alla fine va comunque lanciato un render all di tutto il programma. Molti montatori e anch'io, abitualmente fanno i render man mano che aggiungono filtri o slow motion per ogni scena montata.E' un sistema che ti permette di lavorare e di vedere subito in full quality e alla fine hai tutto il progarmma già renderizzato. Del resto FCP è usato ormai in tutto il mondo, anche a hollywood e in grossi network televisivi e anche se con configurazioni hardware diverse nessuno si formalizza per i render. ciao alla prossima

Link to comment
Share on other sites

Salve Gente! ahahahah! Flagellato dal computer! questa mi è piaciuta, Carissimo Vla mi sa che veramente non ci siamo capiti...io non ho la hvr z1e...magari...ma il costo è molto elevato per l'uso che ne faccio, io ho la hvr a1e che sarebbe la sorella minore della z1e con le stesse lenti carl zeiss ma un'attimino piu compatta, e ti assicuro che ha uno stabilizzatore elettronico e non ottico (purtroppo). per quanto riguarda i passaggi che faccio (io non gioco a calcio), ho fatto una prova, ho creato un video in formato dv type2 cioè praticamente identico al formato che acquisisco dalla videocamera, il risultato è ottimo viene fuori un video con dettagli ottimi ottima definizione, ma però...poi quando creo il dvd video con nero vision expres2, perdo molto di fluidità delle immaggini in movimento,(cioè quando mi sposto con la camera per fare carrellate o panoramiche..invece ho creato un video in formato mpeg dvd, ho perso un po in definizione e nei dettagli, ma poi creando il dvd le immaggini sono fluidi non c'è ombra del minimo scatto delle immaggini..capito mi hai? adesso proverò a creare un video in formato m2v se tu hai ragione ho risolto la storia delle compressioni..grazie tanto Vla sei un'amico, ciaoooooooo!

Link to comment
Share on other sites

Ciao Attila e all'amico sopra,

se è la sorella minore (quella senza presa audio microfono di tipo esterno bilanciato) dovrebbe avere lo stabilizzatore ottico; boh!! forse non è quella che dico io.

Comunque lascia stare NeroExpres per farti i DVD video; ho sentito tanti che hanno avuto lo stesso problema. Viste le caratteristiche della tua "performante" (he heh eh) macchina affidati a DVDit! 2.5. Vedrai che è facile da imparare e funziona molto bene senza divorare risorse. E accetta l' m2v !!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share