Sign in to follow this  
hany

Adobe compra Macromedia

Recommended Posts

A parte il rischio di monopolio che mi pare ahimè evidente, io non mi preoccuperei per il futuro delle varie applicazioni ben scritte per OSX, anzi! Potrebbe essere l'occasione per sviluppare le interfacce di Dreamweaver e Flash coerentemente con il lavoro fatto da Adobe sulla Creative Suite (la cui piena "compatibilità" col mondo Mac rimane ancora una scelta obbligata, per fortuna).

Comunque dice bene Highlander, questa è veramente LA notizia.. Difficile prevedere tutti gli sviluppi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh.. i prezzi mi chiedi...

sarà da verificare innanzi tutto se ci sono dei nuovi software in cantiere da parte macromedia.

In tal caso, potrebbero farli uscire...

se no, stallo fino alla decisione dei nuovi vertici sul futuro dei prodotti.

potrebbero proporre due tipologie, una consumer, l'altra pro?

ha senso?

gli estimatori di freehand sono tanti, e lo stesso dicansi di illustrator...

che fanno?li uniscono? non riesco ad immaginarmi bene questo futuro...

io sono utente di dreamweaver e delle sue impostazioni, se me lo fan sparire,mi inca$&£o di brutto!

spero non aumentino i prezzi, questo si!

ma essendo un nuovo monopolio...

per contro magari all'inizio faranno una campagna vendita a prezzi promozionali...

chi lo sa...

pr quanto riguarda noi mac user..

dreamweaver mx 2004 è lento, anche su macchine nuove,pur essendo un belprodotto.

Director mx 2004 funziona bene, nulla da dire.

fireworks non è scritto benissimo per la nostra piattaforma.

flash direi che va bene, spero facciano uscire il player nuovo di cui eran circolati dei filmati mesi fa, era incredibilmente più veloce del player attuale, che impallidisce di fronte all'analogo windows...

adobe, o adomedia, non è contro apple, vero? rassicuratemi ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che Adobe... abbia fatto una mossa molto corretta.. si è fondamentalmente presa la tecnologia flash..che la renderà un suo cavallo di battaglia nella prossima creative suite ( parlo della 3..) poi sicuramente sfrutterà le capacità di dreamweaver e Shockwave...

Spingendosi un po' al futuro.. perchè no... dei pdf con tecnologia flash integrata!?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Wow che notizia... bel colpo per Adobe non c'è che dire...

Previsioni per la piattaforma Apple?

Mah... nonostante Adobe abbia apertamente detto che Apple negli ultimi tempi è molto più avversaria in alcuni campi piuttosto che partner privilegiato, alla fine le versioni per OSX sono migliori delle versioni di Macromedia...

Pensiamo positivo, e magari le cose miglioreranno anche per noi...

Tempo fa, giocando come spesso facciamo, avevo auspicato (come altri) un acquisto da parte di Apple di Adobe o di Macromedia... oramai è inutile rivangare il passato, vediamo cosa succede per la nostra piattaforma, altra notizia di oggi è la crescita di Apple a livello globale, dal 2,3% in tutto il mondo, a quasi il 4% in USA, e sono dati prudenziali al ribasso, perchè nei conteggi sono inseriti anche mercati high come le workstation ed i server, storicamente in mano a IBM, SUN, HP e Dell...che fanno numeri pazzeschi abbassando la veridicità dei dati...

Insomma possiamo credo dire che Apple sfonda il 4% in USA e sicuramente supera il 2,5% nel resto del mondo...rispetto ai tempi in cui si parlava di un 2% a livello globale...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' LA notizia del secolo, ma che tristezza. Ogni giorno di più l'IT assomiglia alla cupola mafiosa, in cui invece di competere si spartiscono le quote di mercato.

Antichi produttori, cui siamo anche emotivamente legati (come sa chi davvero ha avuto la passione dell'informatica negli anni '80 e '90) stanno diventando solo dei penosi monopolisti, immensi giganti che si reggono non più sulla innvazione ma sui monopoli, sugli standard e su qualche camarilla di vertice.

Puah.

----- Contenuto tecnologico -----------------------------

Quanto al contenuto tecnologico della notizia, che mi ha colto davvero di sorpresa perchè ritenevo Macromedia una cosa di Microsoft, propendo a pensare che sarà un vero e proprio bagno di sangue. Prodotti come fireworks, freehand, svg e golive verranno spappolati, e sinceramente dubito che abbia senso riciclarli come prodotti "consumer".

Al contrario, prodotti come Dreamweaver, Flash dovrebbero trovare una collocazione migliore (nel senso di un monpolio ancor più grande).

Coldfusion e le altre tecnologie "lato server" di Macromedia andranno al miglior offerente, e cioé: ad una società di prestanomi nel primo anno, che tenga solo il portafoglio clienti. Ad una società esperta in riciclaggio di brevetti in scadenza e prodotti bolsi come Corel per i successivi due; ad Amiga dopo.

----- Impatto su Apple -----------------------------

Quintuplo mah. Di sicuro quello che nasce è un colosso i cui prodotti sono centrali, forse persino più di quelli di Microsoft, nell'ecosistema del Mac. C'è il concreto rischio che si arrabbino contro Apple nel mercato del video, il che potrebbe anche condurre a rappresaglie coi software più popolari.

Se invece, come spero, il settore video non sarà determinante per Adomedia, allora per Apple è tutto grasso che cola. Un gigante del genere avrebbe interesse a mantenere Apple in vita non fosse che per rompere un pochetto gli zibidei a Microsoft.

----- Impatto su Quark -----------------------------

Saranno come topi impazziti di paura mentre a causa della piena la fogna si sta allagando. E' fuori di dubbio che ogni giorno di più società come Quark, tra le poche onestamente impegnate a guadagnarsi il pane con software specifici, hanno sempre meno valore poichè la loro offerta è sempre più distante dai monopoli.

Mi verrebbe da dire che dovrebbero cercare qualcuno che se li compra.

Chi?

Indovinate un po'.

Io lo cercherei dalle parti di un omino con gli occhiali, sì. Cui lo strapotere di Adomedia non piacerà affatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

----- Contenuto tecnologico -----------------------------

Prodotti come fireworks, freehand, svg e golive verranno spappolati, e sinceramente dubito che abbia senso riciclarli come prodotti "consumer".

caro chest, mi sa che hai proprio ragione...

i prodotti che hai citato tu, o verranno del tutto cassati, o venduti...

per fireworks mi spiace, visto che lo ritengo di gran lunga migliore di quel sottoprodotto che è imageready, pur essendo un po' pesantuccio...

----- Contenuto tecnologico -----------------------------

Ad una società esperta in riciclaggio di brevetti in scadenza e prodotti bolsi come Corel per i successivi due; ad Amiga dopo.

ad amiga dopo...

mi sto ancora rotolando dalle risate!!!

asd ads asd asd asd

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la si veda i monopoli non sono MAI un passo avanti. Una società come MIcrosoft non si sarebbe mai potuta permettere di tenere ancora sul mercato un prodotto vetusto come winzoz xp se non fosse stata monopolista.

La stessa cosa succederà con AdoMedia, con la sola differenza che i loro software non possono contare su l'inerzia degli utenti a passare ad un altro software come fa Microsoft... I costi di trasferimento sono molto superiori per il passaggio ad un diverso sistema operativo.

Non so... mi chiedo cosa faccia l' antitrust americano...

...e anche perchè Apple non abbia tentato di essere della partita... sarebbe stato un valore aggiunto pazzesco per la sua piattaforma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this