Sign in to follow this  
pupizio

antifurto macbook (theftsensor) ed uscita audio

Recommended Posts

salve a tutti, la domanda é semplice: avendo installato il theft sensor (http://orbicule.com/theftsensor/theftSensor.mov), noto con piacere che l'allarme continua a suonare nonostante si cerchi di disattivare l'audio con f3, come spiegato nel video mi pare.

poi provo a far scattare l'allarme con gli auricolari inseriti nell'apposito spinotto: risultato: l'audio esce solo dagli auricolari, ergo, il theft sensor viene evitato con un semplice jack.

c'é un modo per far si che l'audio esca solo dagli altoparlanti integrati?

grazie e buona giornata

fabrizio

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non penso sia una cosa che si può evitare

in ogni modo, quello che penso di quest'antifurto è che è pessimo... suona solo se lo alzano dal tavolino, mentre se usi iAlertU, suona anche se gli stacchi la presa, se ti siedi sul tavolino, se tenti di spegnerlo, e in più ti scatta anche una bella foto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La migliore soluzione a mio modo di vedere è UnderCover, sempre di Orbicular.

Costerà 49 dollari (circa 37 euro a cui vanno aggiunti altre 7 euro di iva) ma è ottimo.

Io l'ho messo e praticamente dopo la sua installazione nel mac non c'è traccia. Non si trova nemmeno in applicazioni.

L'ho acquistato ieri. Ecco qui un breve tutorial sull'installazione di UnderCover:

Ho installato il .dmg (downlodato dal sito di orbicular) senza ancora aver acquistato la licenza (perchè volevo vedere se esisteva una specie di trial, ma non c'era ed è anche logico visto il tipo di programma).

Finita l'installazione chiede di riavviare, il riavvio è un pò lento ma poi tutto ok.

All'apertura di MacOsX passano 10 sec (il tempo del caricamento della srivania) e arriva una finestra acquastyle (molto bella) in cui si chiede di

o disinstallare il prodotto se non si ha intenzione di acquistarlo

o di registrarlo inserendo il codice di licenza già acquistato

o, se appunto ancora non la si ha, acquistare la licenza. Quest'ultimo caso era il mio.

Una volta comprata la licenza (se per caso chiudete volutamente la finestra in cui inserire il seriale dovrete poi riavviare il mac per farla ritornare fuori) immettete il codice seriale e aspettate la mail di conferma.

Mail che vi conferma che il vostro mac ora è sotto la protezione di undercover. E, come detto, non troverete nessuna iconcina da nessuna parte, nemmeno in applicazioni, di UnderCover.

Quando vi arriva la mail con scritto che è il programma è stato installato e registrato correttamente, allora da quel momento UnderCover proteggerà per sempre il vostro mac.

Undercover è molto più completo di iAlertU (fatto "artigianalmente"). In particolare offre:

- la possibilità di sapere fisicamente dov'è il mac rubato. Basterà mandare una mail con i vostri dati di registrazione codice compreso ad un dato indirizzo mail per far attivare il sistema di tracking installato nel mac e non modificabile dal *****

- la possibilità di visualizzare gli screenshot (aggiornati ogni tot tempo) della scrivania del vostro mac per vedere cosa sta facendo la persona che lo ha in quel momento con sè (sempre a patto che passi la password iniziale all'accensione del mac qualora essa venga usata)

- la possibilità di scattare delle foto ogni tot secondi attraverso la iSight (funzione prevista anche da iAlertU ma penso in maniera più cadenziale) foto a chi si trova davanti al monitor senza che se ne accorga

In definitiva Undercover costa ma secondo me allo stato attuale è il miglior antifurto per mac.

Dubbi invece permangono sull'altro prodotto di orbicular (TheftSensor) dato che iAlertU offre sicuramente una protezione elevata nel senso degli spostamenti subiti dal mac. E poi il suono di attivazione tramite telecomandino è più figo eheh. In ogni caso provando TS posso dire che se si chiude il coperchio o se lo si muove parte il suono. Non ho provato invece a spegnere il mac con TS attivato, magari provo e poi aggiorno.

TS ha quel problema segnalato da pupizio circa gli auricolari, anche se non penso che chi rubi il mac in generale sia cosi esperto da poter prevedere che c'è theft sensor e allo stesso tempo da sapere la cosa egli auricolari e esserseli portati dietro. L'unica cosa magari è che il proprietario del mac non lasci lui gli auricolari inseriti nel jack.

Interessante sarebbe capire come cambiare il suono del theftSensor e sostituirlo con quello (stile antifurto) di iAlertU, suono sicuramente molto più intrigante (anche perchè io ora mi sa che anche volendo non posso installarmi iAlertU avendo già TS, il quale non so come si disinstalli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche trovando un idiota che lo rubi senza formattare... come fa undercover a sapere fisicamente dov'è il computer rubato? con il mac addreess?

L'unica cosa simpatica è il fatto che suoni... anche se credo sarebbe istintivo togliere la batteria.

Menomale che serve una moneta! e potrebbe non averla a portata di mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi segnalo anche CrimePanic (www.crimepanic.com) che offre praticamente le stesse funzioni (tranne foto isight) e in più permette il recupero di intere cartelle dal mac rubato, via internet. Costa 19 € ed è 100% Made in Italy.

Per ulteriori info contattatemi pure..

Share this post


Link to post
Share on other sites

UnderCover installa un sistema di tracking fisico nel mac e quindi nel caso in cui venga rubato è possibile sapere dove si trova. Inoltre fa scattare foto ad intervalli durante l'utilizzo da parte del ***** (che comunque deve bypassare la password) e consente di monitorare le attività svolte sul mac rubato in remoto tramite screenshot (che si aggiornano ogni tot secondi)

Per il format non so dire però....d'altronde....come fa chi ruba il mac a sapere che è carrozzato di undercover o di altro antifurto? non può saperlo sempre a meno che non sia scafatissimo. E uno che ruba un mac non sarà mai scafatissimo. Al massimo massimo sarà un povero ignorante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il format non so dire però....d'altronde....come fa chi ruba il mac a sapere che è carrozzato di undercover o di altro antifurto? non può saperlo sempre a meno che non sia scafatissimo. E uno che ruba un mac non sarà mai scafatissimo. Al massimo massimo sarà un povero ignorante.

Non altro perchè non avrà la password dell'amministratore per installare applicazioni etc etc.

Deve formattarlo :-) Annullando, ovviamente, tutto.

Al massimo se è proprio idiota lo troverete qui a chiedervi come si fa a cancellare la password dell'amministratore senza avere i dischi di ripristino. vi dirà che l'ha comprato in una fiera o chissà- Senza sapere che ci sono almeno 3 modalità per farlo un nuovo amministratore con nuova password descritte on line attraverso lo sprotettissimo single user mode. Mai provate cmq.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this