mighty mouse... parliamoci chiaro


Recommended Posts

ragazzi.. con 50€ vi prendete un razer.. il top dei mouse..

io il mighty l'ho provato e purtroppo l'ho rivenduto.

la differenza di progettazione è notevole:

1800dpi 3G Infrared Sensor

The 3G infrared sensor in the Razer DeathAdder™ enables movement speeds at 2.25 times faster when compared to a standard 800 dpi optical sensor. Before the enemy sees you, he’s already dead. *Please note that Infrared is invisible to the naked eye.

Ergonomic Right-Handed Design

The ergonomic right-handed design provide optimum comfort for intensive and extended gameplay.

1000Hz Ultrapollingâ„¢

A response time of 1ms, as compared to that of 125Hz / 8ms found in conventional gaming mice, gives you the competitive edge over your opponents.

Posted Image

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 115
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

spezzo una lancia in favore del povero topo di casa apple, io lo uso da due mesi per programmi che uso spessissimo per l'università come archicad, autocad e photoshop; devo dire che mi trovo davvero bene perchè la velocità di zoom è superiore ad una rotellina normale e apprezzo tantissimo la possibilità di spaziare anche orizzontalmente (utilissima in photoshop). Io ho un mbp e un pc dell fisso con mouse labtec. ogni volta che prendo in mano il mio "vecchio mouse" trovo fastidioso non poter tenere tutto sotto controllo con il mous (verticale+orizzontale+expose).

Per quanto riguarda il riconoscimento del tasto destra io devo dire di non avere problemi, nonostante sia stato utente windows per moltissimi anni e quindi dipendente dal tasto destro. Mi capita di lasciare l'indice appoggiato ma cmq quando clicco l'anulare si vede che appoggia di più perchè viene riconosciuto bene. In più c'è da dire che le batterie ""infinite"" sono un bel vantaggio come poter usare solo una pila in casi estremi!

Link to comment
Share on other sites

Il Razer come l'Habu o il G5 o l'MX518 sono ottimi mouse, non lo metto in dubbio, ma sono progettati per il gaming, non per l'uso in applicazioni come Photoshop o Garageband o FCP.

La cosa che rende meraviglioso e impareggiabile il MM è la clitopalla che permette di scorrere anche a destra e sinistra in modo veloce, preciso ed efficace.

Esistono mouse in cui puoi spostare la rotella anche a destra e a sinistra, ma l'effetto, l'ergonomicità e la praticità di questa soluzione non si avvicinano neanche lontanamente a quelle del MM.

Il MM è un mouse da ufficio, normale e speciale allo stesso tempo, chiaramente scomodo nonchè frustrante da usare in ambito gaming.

Dei 1800 dpi e della latenza di 1 ms uno che lavora con After Effects o Motion non se ne fa niente, mentre la clitopalla in questo ambito potrebbe risultare davvero utile!

Anche perchè se si vuole un mouse per scrivere documenti in Word, navigare in Internet e consultare la posta elettronica basta tranquillamente un mouse da 5 euro della Trust.

Link to comment
Share on other sites

Se il MM è un mouse "da ufficio" io sono Valeria Marini...

Ogni due mesi a pulirlo... non ha niente di comodo, nè i tasti nè la forma, ormai nemmeno più si intona con gli imac...

E costa uno sproposito...

Per 20 euro mi porto a casa un mouse logitech con rotella bifunzione e tasti programmabili...

Link to comment
Share on other sites

Se il MM è un mouse "da ufficio" io sono Valeria Marini...

Ogni due mesi a pulirlo... non ha niente di comodo, nè i tasti nè la forma, ormai nemmeno più si intona con gli imac...

E costa uno sproposito...

Per 20 euro mi porto a casa un mouse logitech con rotella bifunzione e tasti programmabili...

Sono d'accordo, praticità zero. Se poi consideriamo che smontarlo, in molti casi vuol dire romperlo siamo a cavallo. Have a nice day

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

aspetta di doverlo aprire per pulire la clitopalla... poi ne riparliamo...

A me si inzozza molto spesso, ma non ho mai dovuto "sventrare" il mouse, di solito prendo uno straccetto bagnato con l'acqua tiepida e lo strofino sulla clitopalla, dopodichè lo asciugo e funziona alla grande.

Link to comment
Share on other sites

aspetta di doverlo aprire per pulire la clitopalla... poi ne riparliamo...

A me si inzozza molto spesso, ma non ho mai dovuto "sventrare" il mouse, di solito prendo uno straccetto bagnato con l'acqua tiepida e lo strofino sulla clitopalla, dopodichè lo asciugo e funziona alla grande.

Link to comment
Share on other sites

Leggo di molti che si lamentano dei tasti laterali troppo sensibili. Personalmente nel mio devo proprio andarli a cercare, con grande piacere aggiungo dato che sono settati sulla funzione di expose di mostrare solo le finestre del programma in primo piano. Questa opzione più la clitopalla per l'expose generico per me gia vale l'acquisto.

Ritengo che il MM sia senza dubbio un mouse per uso professionale, infatti perde moltissime funzione legate al gaming (combo con i due tasti e simile) ma la comodità d'uso con certi software la trovo imbattibile. Lavorare rimane più semplice e rapido.

Specie ora che Illustrator CS3 supporta lo scrolling orizzontale! Evvvvaaaaiii! :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share