AppleCare e Mediaworld


Ulisse75io
 Share

Recommended Posts

E' la prima volta che compro un mac nello store in oggetto.

Con soli 11 euretti, la garanzia e' stata estesa a 4 anni.

Due tradizionali; poi, per il terzo e quarto nel caso di intervento sono coperto al 70%.

Visto che AppleCare e' cara, almeno in questo caso... Voi cosa fareste?

Proprio questa volta sono indeciso se farla o meno.

Mi costa quanto meta' macbook a momenti, e fra un anno, con meta' della cifra da aggiungere a quella non spesa per l'estensione, ne ricompro un altro!

Se poi si considera che Mediaword comunque mi ha garantito.. Voi insomma cosa fareste?

Quanti con un economico macbook hanno intenzione di estendere la garanzia con Apple?

Tanto in un anno o due, il computer e' bello che andato e peggiore delle ipotesi si passa al nuovo con poco.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 24
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

io penso di rinnovarlo, anche perchè son rimasto scottato con il PowerMacG5, mi si è bruciata una porta firewire e per sostituire la scheda madre ci voleva la bellezza di 850 Euro :(

Quindi prima della scadenza dell'anno di garanzia io lo rinnovo (anche se mi rompe spendere quella cirfra).

Per la garanzia di Mediaworld ho sentito parlare un gran male (prodotti Apple), però è tutto un sentito dire e non esperienza diretta (tempi biblici!?!), altro non so!

ciao

Link to comment
Share on other sites

Io vorrei porti una domanda: ma perché andate da mediaword a comprare

prodotti apple?! Sarà che l'occasione mi spinge ad entrare in un Apple

center e quindi ne approfitto per vedere le meraviglie della sua linea

…e quindi in caso di Apple vado nel suo nido, ma solo a sentire mediaword

mi viene la pelle d'oca (piccolo sfogo :))

Per quanto riguarda l'apple care, io me la sono rischiata e non l'ho fatta…

mi sono risparmiato 3/400 euri visto che il mio computer va

che è una bellezza… Insomma, non voglio influenzarti ma se sei ansioso

e vuoi sentirti sicuro falla! ;)

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Io vorrei porti una domanda: ma perché andate da mediaword a comprare

prodotti apple?! Sarà che l'occasione mi spinge ad entrare in un Apple

center e quindi ne approfitto per vedere le meraviglie della sua linea

…e quindi in caso di Apple vado nel suo nido, ma solo a sentire mediaword

mi viene la pelle d'oca (piccolo sfogo :))

Per quanto riguarda l'apple care, io me la sono rischiata e non l'ho fatta…

mi sono risparmiato 3/400 euri visto che il mio computer va

che è una bellezza… Insomma, non voglio influenzarti ma se sei ansioso

e vuoi sentirti sicuro falla! ;)

Ciao

Allora, nel tanto vituperato mediaworld ho comprato 8 mesi fa un mac mini core solo, l'airport aveva problemi e per questo il commesso, senza battere ciglio, me l'ha sostituito con uno nuovo in estrema scioltezza!

Link to comment
Share on other sites

<<Io vorrei porti una domanda: ma perché andate da mediaword a comprare

prodotti apple?! >>

Perche' era disponibile cio' che cercavo, ed a differenza di altri, dove andava ordinato a scatola chiusa, li mi hanno dato la possibilita' di tirarlo fuori dalla scatola, farci i miei dovuti controlli - che con i pixel morti ho una fortuna che non ti dico!! ed e' una delle cose che odio in assoluto.. - lasciandomi libero di decidere se acquistarlo o meno. Io mi sono sempre trovato bene in tal senso. Cosi' come mi trovo bene ad acquistare presso essedi shop! Non so dove abiti tu, ma per esperienza i negozietti ufficiali Apple non sono tutti uguali!! Ed ora che vivo qui da qualche anno, mi devo adattare, non posso farmi 600km in moto per andarmi a comprare qualcosa nel mio negozio di fiducia! su Apple Store non ho mai provato. Magari la prossima volta sperimento i ricondizionati... vedo che vanno via come il pane...

Link to comment
Share on other sites

Provo ad aggiungere la mia ...

Ho fatto anche io l'estensione multiservice da mediaworld a 4 anni.

- Innanzitutto andrebbero disincentivati commenti sui tempi biblici perchè il servizio assistenza al quale si appoggiano, a differenza di essedi, è proprio il servizio assistenza ufficiale apple, quindi "se ci sono tempi biblici" e "multipli tentativi di riparazione" sono quelli di apple.

- Dal momento in cui l'assistenza ufficiale ha formulato la sua riparazione o semplicemente il preventivo viene inoltrata la pratica per il rimborso.

- In occasione dell'acquisto di un portatile acer aspire il rimborso è stato erogato in 10 giorni, solari al netto di qualsiasi aggravio durante il II anno.

- Se l'orizzonte per il notebook è inferiore o uguale a 2 anni non c'è motivo alcuno per apple care dato che due anni sono coperti al netto.

- Al terzo anno il macbook avrà grossomodo un valore di 600. Credo che proteggerlo con apple care sia sconveniente. Non mi sembra che spendere 3-400 per ottenere solo 1 anno aggiuntivo con apple care sia un affare. Se non siete in grado di ripararlo potete sempre venderlo per ricambi e comprare una macchina nuova. Molto probabilmente conviene.

- Il motivo per cui molti acquistano da mediaworld o essedi è che si fanno carico del II anno di garanzia: lo store apple e gli apple center (in occasione del recente acquisto di un imac core2duo) ancora oggi a me (per esperienza diretta) lo hanno negato.

- Il motivo per cui ho scelto mediaworld dopo averlo ordinato da essedi è che il cafone di essedi non mi ha voluto fare accendere la macchina per escludere pixel bruciati e non voleva riconoscermi il diritto di recesso. Il commesso di mediaworld mi ha fatto scegliere tra due macchine imballate ed una esposta quella che secondo me aveva lo schermo migliore.

- Dopo tutto per farmi cambiare la batteria sono andato in uno store ufficiale apple, perchè è più vicino e non perchè è il "nido" di apple.

- Peraltro lo store della mia città è uno di quei rari store che si occupano di assistenza locale e pur avendo interi scatoli di macbook e ipod accatastati con un post it che reca solo il cognome... hanno l'atteggiamento di chi nel vendere elargisca oggetti di sovraumana fattura e nel riparare bisogna spiegare loro 5 volte che una cosa non è normale.

Link to comment
Share on other sites

Sono un fanatico delirante, quindi do massima fiducia alla mela e ai suoi rivenditori, mentre disdegno i centri commerciali (mi è capitato di trovarci gente totalmente incompetente, anche se so non essere la norma).

Per contro, per esperienza, non è vero che mi sia sempre trovato bene con i centri assistenza ufficiali.

Inoltre sono circa poverello, quindi risparmiar non guasta:

GARANTITO

Più che altro ora mi chiedo: ma come ca**o fanno per 11 euro ad estenderti la garanzia a 4 anni garantendo anche un servizio soddisfacente?

esempio buonista:

mb venduti con estensione: 100 ---> 1100 euro

schede logiche da sostituire in 4 anni: 2 ---> siamo già oltre

e tutti sappiamo che andremo ben oltre il 2%...

Link to comment
Share on other sites

scusate ma se io compro un portatile all'apple store a roma loro me li fanno 2 anni di garanzia? e se io volessi vedere il portatile che sto per acquistare acceso per la faccenda dei pixel e l'hardware tutto funzionante ecc... me lo fanno vedere ? grazie mille

Link to comment
Share on other sites

Io ho fatto l'apple care all'acquisto. Poi ho scoperto che le garanzie di mediaworld e fnac (quest'ultima costa mi sembra costi sui 50 euro, vale 3 anni, ma copre anche i danni accidentali!!!) sono fondamentalmente delle assicurazioni, quindi in caso di guasto tu ti rivolgi comunque ad apple, e poi loro ti rimborsano la spesa della riparazione. Visto che i rimborsi sembrano piuttosto veloci, se dovessi ricomprare un mac penso che mi affiderei alla garanzia fnac, anche perchè i danni accidentali su un portatile possono accadere (cadute, liquidi etc.)

Link to comment
Share on other sites

Sono un fanatico delirante, quindi do massima fiducia alla mela e ai suoi rivenditori, mentre disdegno i centri commerciali (mi è capitato di trovarci gente totalmente incompetente, anche se so non essere la norma).

Dopo l'incubo ibook G3 per me la mela e la sua assistenza danno un servizio tragicamente risibile. Ad ogni modo... sono esperienze.

http://cgi.ebay.it/AppleCare-per-MacBook-iBook-Apple-Care_W0QQitemZ230124880004QQihZ013QQcategoryZ138327QQssPageNameZWDVWQQrdZ1QQcmdZViewItem

Questo è uno degli ottimi motivi per frequentare i forum. E' encomiabile che sia stata trovata una maniera di abbattere i costi di apple care. E' sorprendente il costo aggiunto della catena distributiva.

esempio buonista:

mb venduti con estensione: 100 ---> 1100 euro

schede logiche da sostituire in 4 anni: 2 ---> siamo già oltre

e tutti sappiamo che andremo ben oltre il 2%...

Beh sono d'accordo con te ma l'ottica che hai è sbagliata.

Multiservice è una società assicurativa che copre le spese del servizio apple estendendolo attraverso il rimborso della fattura per gli anni successivi al primo.

Il secondo anno di mediaworld è garantito sempre dal servizio multiservice.

Se consideri che questa estensione è sottoscritta da chiunque entri presso mediaworld comprando televisori al cataplasma, stereo, lettori dvd, masterizzatori, computer fissi, notebook acer, telefoni cellulari costosi, frigoriferi, lavatrici, tritacarne, e ferri da stiro purchè costino più di 155 euro è chiaro che essendo tutta roba che si rompe MOLTO PROBABILMENTE meno del macbook la conseguenza è che hanno un guadagno.

- 11.70 euro più carta soci una tantum per ogni oggetto venduto sopra i 155 euro

- la quota con cui mediaworld finanzia l'assicurazione che sponsorizza.

se dovessi ricomprare un mac penso che mi affiderei alla garanzia fnac, anche perchè i danni accidentali su un portatile possono accadere (cadute, liquidi etc.)

Anche io !

Stupidamente ho fatto tornare loro il notebook indietro perchè telefonando a mediaworld mi hanno detto che me lo facevano scegliere. Mentre con FNAC avrei dovuto esercitare il diritto di recesso in caso di problema e la cosa mi dava fastidio.

L'estensione "estendo" di FNAC è la più competitiva in rapporto al prezzo. Una mia amica ha sottoscritto la stessa o simile presso euronics ed ha avuto lo schermo riparato gratuitamente senza troppe domande sul come si fosse rotto.

Link to comment
Share on other sites

Dopo l'incubo ibook G3 per me la mela e la sua assistenza danno un servizio tragicamente risibile. Ad ogni modo... sono esperienze.

Se da quella esperienza un "applista convinto" da quando aveva 11 anni si è dovuto ricredere, non oso chiedere oltre... meno male che almeno la passione del retrocomputing ti è rimasta ;)

Questo è uno degli ottimi motivi per frequentare i forum. E' encomiabile che sia stata trovata una maniera di abbattere i costi di apple care. E' sorprendente il costo aggiunto della catena distributiva.

Guarda io non so più cosa pensare. Conosco personalmente qualche rivenditore, non solo i commessi naturalmente, e sono pure in contatto con un premium reseller per un'offerta lavorativa. Tutti lamentano guadagni minimi sui prodotti Apple. Addirittura c'è chi mi ha voluto far credere di non guadagnare nulla su di un Apple Care (e per farmelo prendere da lui avrebbe dovuto dire il contrario e lo sapeva). Proprio nulla!!! Come su e-bay si trovino offerte più che competitive mi è alquanto oscuro. Considerando poi che quel rivenditore ne ha a disposizione circa 4 ogni mese per ogni prodotto (macbook, macbookpro, imac, ecc...)!!!

Beh sono d'accordo con te ma l'ottica che hai è sbagliata.

Multiservice è una società assicurativa che copre le spese del servizio apple

ecc...

Mi immaginavo dinamiche di altra portata. grazie della precisazione esauriente.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share