Sign in to follow this  
micgamb

macbook pro rumors: speranze e ilazioni da qui a giugno

Recommended Posts

Anche perchè non penso che, per l'utilizzatore, l'uso dei display a LED porterà chissà quale vantaggio in termini qualitativi.

bhè parliamo di luminosità assolutamente uniforme, consmi abbattuti "up to 40%" e vita del monitor quasi infinita (nel senso che i led non tendono a perdere la luminescenza come le lampade).

questo naturalmente in teoria...

questo non vuol dire che il nostro amico non abbia fatto bene a prendere ora il 17"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

avevo gia chiesto in un'altra discussione una cosa sugli schermi lcd a led che pero è stata soffocata velocemente da altri discorsi e non ho ottenuto risposta, perciò la ripropongo:

negli schermi in questione ad ogni pixel del pannello lcd corrisponde un led differente che si accende o spegne a seconda delle necessità oppure la parte led fa vita a se rimanendo sempre accesa? se fosse così come ho immaginato gli lcd potrebbero raggiungere il contrasto netto tipico degli schermi al plasma.

ho esagerato con la fantasia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me i LED rimangono sempre accesi con una luminosità costante su tutta la superfice esattamente come avviene per la "lampada" negli attuali schermi LCD.

Però mi documento perché non verrei avere detto una fesseria

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

3) Non si sa! Sicuramente non per Giugno visto che i processori nuovi Intel li rilascerà a Settembre!!

Temo leggermente moloto prima..leggi la roadmap di Intel...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi..ho preso il "mostro" da 17"!! anche se ormai è quasi certo l'uscita dei nuovi MBP con schermi LED ho seguito i vostri consigli. Non vedo l'ora di affiancarlo al suo fratellone MacPro!!

Ammazza che botta! Complimenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le notizie rumorose:

1) Giorno 8 cm è stata rilasciata ufficialmente la piattaforma SANTAROSA.

Come sapevamo già tutti:

- 800 mhz di bus (667 prima)

- i965 chipset (i945 prima)

- Intel X3100 integrata

- Turbo memory (una memoria tampone per le operazioni di swap-caching)

2) Apple avrebbe ordinato in aprile (consegna maggio) over 100,000 15.4-inch LED displays

da alcuni produttori (Samsung in primis) che presumibilmente vedremo nelle prime revisioni del nuovo macbook pro con santarosa. Nessun 13 pollici al momento...

Fonte: Thinksecrets, Appleinsider.

3) A conferma, del giorno prima è la notizia di Digitimes: afferma Apple sta al momento considerando i pannelli da 13.3" and 15.4" offerti dai seguenti produttori AU Optronics and Chi Mei Optotronics. I produttori degli schermi come tradizione saranno più d'uno poichè non c'è disponibilità attuale ampia.

3) E' possibile che vengano rilasciati l'11 giugno the day of the keynote address at WWDC

Fonte: infinite loop, thinksecreet

4) Gizmodo afferma che è probabile un rilascio a sorpresa in tempi previ perchè LG e LENOVO hanno instantaneamente messo in catalogo notebook con la piattaforma Santarosa che da tempo sperimentavano.

.....................................

Sono speranzoso che ci sorprendano al più presto.

Non vedo l'ora di vedere i macbook pro con schermo a led !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco tutta questa frenesia di vedere dei nuovi computer; io scrivo da un Macbook Pro Core

Duo da 2GHz che va benissimo. Non ho mai, in un anno che lo uso, sentito la necessità di maggiore

potenza elaborativa.

Tutto questo, chiaramente, non vuole essere un attacco personale ma una domanda che mi pongo

spesso io stesso. Perché dobbiamo sempre correre dietro alle novità quando abbiamo già ciò che

può soddisfare le nostre necessità attuali e future?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco tutta questa frenesia di vedere dei nuovi computer; io scrivo da un Macbook Pro Core

Duo da 2GHz che va benissimo. Non ho mai, in un anno che lo uso, sentito la necessità di maggiore

potenza elaborativa.

Tutto questo, chiaramente, non vuole essere un attacco personale ma una domanda che mi pongo

spesso io stesso. Perché dobbiamo sempre correre dietro alle novità quando abbiamo già ciò che

può soddisfare le nostre necessità attuali e future?

Semplicemente perchè la tecnologia è anche questo..una corsa a continui miglioramenti...chi non è interessato deve semplicemente fregarsene..io lo faccio anche per un paio di anni o tre in genere..poi le esigenze crescono e si cambia nuovamente!;)...Ciò non toglie che non sia bello manifestare stupore o curiosità per le novità non trovi?

Anche io sono un curiosone e aspetto con ansia di vedere le nuove strade che Apple percorrerà, ma non per questo acquisto ogni generazione di macchine sfornate!:)...P.S. La curiosità non è femmina eh!!;)

Quindi goditi il tuo bel macbook pro e sorridi delle novità di mamma Apple eheheheheh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con Alexander e Latynox, io sono passato al MacBook dopo 6 anni di esperienza su un portatile Compaq Presario 1200: processore 486 450 MHz 128 MB RAM di cui 8 per la scheda video, schermo 12" e HD da 6 GB.

Decisamente un bel salto di qualità.

Per ora sto bene così, fra 5 o 6 anni cambierò (sempre che il MacBook non muoia prima)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto questo, chiaramente, non vuole essere un attacco personale ma una domanda che mi pongo

spesso io stesso. Perché dobbiamo sempre correre dietro alle novità quando abbiamo già ciò che

può soddisfare le nostre necessità attuali e future?

Beh perchè mai dovrebbe essere un attacco personale...

Sono semplicemente molto curioso di vedere gli schermi FINALMENTE di nuova generazione.

Ed infine sono curioso di vedere se questa turbomemory (che risparmia gli hd dal caching/swapping) dia veramente questi risultati sorprendenti che dice intel.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this