Sign in to follow this  

Recommended Posts

<font color="ff0000">Alessio: se adesso voglio mettere l'immagine sito in costruzione, devo farlo tramite Trasmit giusto?</font>

Crei una pagina web col nome "index.html" che visualizzi l'immagine che ti interessa (sono 3 righe di banale HTML niente di piu'). Poi trasferisci via FTP sia la pagina web che l'immagine (mantenendo identici i percorsi relativi tra i due file). Tutto qui!

ciaooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per creare il sito prova ad usare pagespinner (http://www.optima-system.com/pagespinner/) non ti costa un occhio della testa (shareware $29,95 Posted Image) e ti semplifica la vita mostrandoti anche un sacco di esempi sia di HTML sia di javascript.

Per trasferire i files io uso RBrowserLite(http://www.rbrowser.com/RBrowserLite/RBrowserLite.html) funziona bene,è molto intuitivo e non costa nulla Posted Image

Ciao

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao grazie a tutti ragazzi!

Matteo, ho visitato alcuni giorni fa il tuo sito e l'ho trovato molto ma molto ben fatto!! Complimenti davvero!! Se riesco ad arrivare ad 1/10 del tuo livello posso essere soddisfatto...

Giulio, grazie ancora, solo una cosa, mi hai detto crei una pagina web....Ehehe fosse facile...cioè io pensavo apro Photoshop ci appiccico una foto, salvo tutto in Html, trasferisco il tutto con trasmit....Umh...non vorrei avere un'idea del tutto sbagliata di come fare a costruire siti....

Grazie anche a te Roberto..ho visitato i due link, e proverò entrambe le applicazioni!!!

Scusate una cosa....Innanzitutto vi chiederei se perfavore (con calma...) potete farmi una descrizione un po' + dettagliata di come mettere l'immagine sito in costruzione....(Dio mio come sono incapace!!!) Fatto ciò penso che avrò un idea + chiara di come procedere per tutto il resto...

Altra domanda poi vo a letto ( tra 3 ore parto per Giovinazzo (Puglia ).. siamo a giocare lì, speriamo bene!!) se volessi fare una "riga" dove far scorrere del testo (in senso orizzontale, volevo metterci le news...scusate ma a quest'ora scrivo come un bimbo di 6 anni...)

Grazie di cuore ancora a tutti!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio, mi sa che ti conviene dare un'occhiata a questo sito:

http://www.html.it

Qui trovi tutto quello che ti serve, e probabilmente molto di più... per me agli inizi è stato molto utile, ed ancora oggi se ho problemi faccio un salto sul forum, che tra l'altro ti consiglio di leggere e di fare ricerche sugli argomenti che ti servono, troverai tutto!

Bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Grazie Alessio!

Comunque credo che prima di tutto (programmi, ftp, standard) tu debba pensare il sito sia in termini di impaginazione (frame, numero pagine, argomenti...) che di grafica.

Ora, personalmente, se posso parlare con franchezza, non me ne frega niente degli standard internet; ovvio che sono favorevole a linee guide che favoriscano una fruizione totale dei contenuti internet ma ritengo giusto anche poter usare degli strumenti (e io uso quelli di Adobe) che facilitano il compito della creazione di un sito che nel mio caso è puramente amatoriale.

Inoltre ho dovuto imparare qualche nozione base sull'HTML ma, almeno per ora, non ho letto alcunchè sugli standard (W3C)...

In quest'ottica ho cercato, come detto, di fare un sito semplice e usare "tecnologie" già digerite universalmente dai browser: rollover, griglie, ecc...

Sarà un sito tecnologicamente vecchio ma si vede con tutti i browser e con tutte le piattaforme; se esistono minime differenze tra gli uni e gli altri sono minime e mi sta bene.

Mi sono concesso l'uso di QuickTime per lo slideshow iniziale perchè era più facile che fare il tutto con altri software (l'ho creato da iPhoto...), perchè una gif era complessa e ben più pesante.

Gli strumenti che ho usato mi hanno permesso di creare il sito che tutti vedete e nella maniera più semplice possibile; in fondo questa "filosofia" sta alla base di molti software Apple di successo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La stragrande maggioranza dei pc non ha neppure l'estensione QuickTime installata.

Tutto il resto del sito di Matteo puo' essere fatto a costo ZERO (cioe' senza GoLive e altri costosissimi tools) con gli Standard W3C.

Non e' vero che questo tipo di siti balcanizzati vengono visti guadiosamente bene da qualunque browser. E' una balla per vendere GoLive e Dreamweaver. E i siti stessi. Poi ci vuole un'ora a caricarli con un collegamento 'normale' (56 K.).

Detto senza polemica, naturalmente Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo comprare un web server per un progetto che sto sviluppando, ma sono indeciso tra un G4 con Mac os x Server o un xServer.

Lo so detto così mi direte subito xServer, ma i costi ?? Più o meno a parità di costo con xServer ho molto meno...

Secondo voi quanto è l' MTF di un G4 ???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alberto mi trovi d'accordo, io lavoro professionalmente nel campo e sicuramente BBedit e simili sono indispensabili, ovviamente insieme alle conoscenze necessarie (e quindi ore di studio e pratica..)

Tuttavia a mio avviso i moderni editor sono indubbiamente utili , sia a chi non vuole approfondire la conoscenza dei linguaggi (male..) e voglia avere una 'paginetta' come il nostro amico, sia a chi li utilizza a livello professionale per essere più produttivo (bisogna ammettere che possono accorciare di molto i tempi e la gestione..).

Però noto che + passa il tempo e più mi ritrovo con bbedit aperto a 'limare' i dettagli o ad ottenere quello che non riesco (o non mi permettono) di fare questi strumenti..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<font color="ff0000">La stragrande maggioranza dei pc non ha neppure l'estensione QuickTime installata.</font>

Infatti, e, in questo caso, non mi interessa.

So che non è politically correct: per ora voglio avere uno slideshow in QT, è la soluzione più elegante nell'ambito delle mie conoscenze.

Se puoi suggerirmi un'alternativa che non implichi il download di qualche plug-in son ben contento di valutarla, come al solito.

Anche il resto che scrivi è perfettamente condivisibile, però i programmi in questione sono già a mia disposizione, che faccio li butto?

Ho personalmente verificato il mio sito con IE, Chimera, Netscape, Safari sotto Mac e IE sotto PC.

Cambia qualcosa nella gestione dei font (soprattutto se le preferenze del browser impostano font particolari predefiniti: es. Verdana o Times New Roman al posto di Arial, ecc...), il resto è comprensibilmente identico.

Nella creazione della grafica cerco sempre di coniugare qualità con snellezza, se con un normale 56K il mio sito (tanto per rimanere con questo esempio, non voglio monopolizzare la discussione) si carica lentamente, ogni tipo di feedback è ben accetto; la creazione di siti non è il nocciolo del mio lavoro e quindi credo di avere ampi margini di errore... o no?

<font color="119911">Detto senza polemica, naturalmente</font>

Certo. Questo tipo di discussioni sono propedeutiche e quindi costruttive.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il "vantaggio" di un xServe è che ha dimensioni da server, per cui è possibile metterlo in un Rack, ma se non ti interessa questa possibilità, potresti sempre utilizzare un "semplice" PowerMac G4!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, di alternative ce ne sono.. dipende da quello che vuoi, ma se hai bisogno di uno slide e basta, io mi butterei su JS o Dhtml, magari con precarico delle immagini,così non ti preoccupi troppo dei tempi... ne trovi a bizzeffe in giro..

PS. Matteo! ho visto che ti sei laureato al poli... e che hai (avevi ..ehm..) la matricola di poco superiore alla mia (171812..).. mi sa che ci siamo laureati insieme (aprile 2001) e con la stessa commissione (tu eri con Albini, giusto, io con Bosio..)!!

O mi sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Costo zero non comprare Dreamweaver?

E il valore del tempo non lo conti?

Con Dreamweaver hai un prodotto finale decente (e buono con un po' di lavoro in più) in pochissimo tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this