futuro switcher chiede lumi


Recommended Posts

Ciao a tutti! Inauguro la mia iscrizione a questo splendido forum come si fa quando si inaugura l'anno nuovo: con un proposito. Il mio prossimo computer sarà un Mac.

Fino ad oggi sono stato un utente Win più o meno convinto, ma da Vista in poi mi sono veramente rotto le scatole di un sistema operativo instabile, malfunzionante e assolutamente stupido. Per connettermi ad una wireless ho dovuto prendere un MBA al MIT. Per riuscire ad installare Nero (che ha note incompatibilità con Vista) ho dovuto sacrificare una vergine ad Apollo dopo averla aspersa di sangue di capra. Non ce la faccio più!

Perciò dopodomani vado all'Apple Store e mi friggo i risparmi dell'ultimo periodo, che tanto si campa una volta sola e perdere tempo con le finestre di errore di Vista non ne vale la pena... A tal proposito avrei qualche domanda da porre a tutti voi utenti Mac e specialmente a tutti gli switchers, in modo da fugare i miei ultimi dubbi e procedere al grande passo. So che forse altri hanno posto queste domande, ma cercando nel forum non ho trovato vere e proprie risposte esaurienti, perciò spero che qualche anima pia aiuti me e le migliaia di utenti Widows che come me vorrebbero passare a Mac ma hanno dubbi.

1) Mac è davvero così facile ed user friendly come sembra?

2) come va con le wireless lan? si connette senza patemi? c'è un applicativo semplicissimo che mi aiuti a connettermi?

3) c'è un programma di file sharing dedicato agli utenti fastweb (tipo emule adunanza per PC)? O comunque uno con cui FW vada alla grande? Se sì che disponibilità di files c'è?

4) I programmi si installano e si disistallano facilmente?

5) so che questa domanda non dovrei farla, ma si trovano programmi sul file sharing? A me serve solo la Creative Suite Web Premium 3 di Adobe perché faccio siti internet, ma spendere 2000 euro preferirei evitare...

6) come funziona la storia di virus e firewall? ce n'è bisogno? si usano nel mondo mac?

7) volendo paragonare la velocità di un Mac con un pc di pari caratteristiche, chi vince?

Per ora i miei dubbi sono questi: se qualcuno potesse aiutarmi a fugarne anche solo alcuni avrete due braccia in più per diffondere il verbo del Mac...

GRAZIE!

Link to comment
Share on other sites

Ciao! io sono un utente Mac da settembre dall'anno scorso e non so se sono il più indicato per rispondere alle tue domande, così per nn sparare troppe corbellerie vedrò di risponderti in modo secco e soprattutto squisitamente personale ;)

1) si, semplice ed alla portata di tutti, ma con integrati tutti gli apparati per poter essere spippolato ad alti livelli (vedi terminale in unix o automator ed apple script)

2) ti dirò, all'inizio bisogna abituarsi alla gestione wireless, ma poi diventa veramente semplice gestire le connessioni, ti basti pensare che puoi creare varie definizioni di connessione da poter cambiare in ogni momento. Per quanto riguarda la recettività dell'antenna, a me sembra nella media, si connette bene dove serve, anche se l'asus del mio coinquilino devo ammettere ha più potenza del mio MBP

3)c'è Amule adunanza

4) i programmi si installano o tramite installer (sistema di installazione guidata, simil windows) oppure semplicemente "buttandoli" nella cartella "applicazioni" o dove ti sta + comodo. Per cancellare i files o tramite installer, oppure gettandoli nel cestino (semplicemente. senza altro da fare)

5) a questa domanda credo che qualsiasi utente del forum non ti risponderà (bene, almeno)

6) virus su MacOsX non esistono. Per i firewall c'è già quello integrato all'OS che va benone.

7) mah... dipende che applicativi far girare etc.. per quanto mi riguarda io studio grafica e comunicazione visiva e col Mac ho tutto quello mi serve a portata di dita (e fidati che mela+Q salva) ed alle prestazioni che cercavo... Poi è normale, se carichi file da 200mb a 300dpi su photoshop, tieni aperto illustrator e nel frattempo crei il layout di un libro per bambini chattando col tuo amico su Adium, le prestazioni ne risentono :P Per il resto io non trovo paragoni da poter fare tra gli applicativi che utilizzavo su win e gli stessi portati su Mac.

Buona scelta :)

Link to comment
Share on other sites

Beh, che dire: grazie davvero ad Its4r1: hai fugato quasi tutti i miei dubbi, ed agli altri ci ha pensato Pietro!

L'unica domanda che è rimasta irrisolta è la 5 ma penso che fosse destinata a rimanere tale.

Vabbé, ho deciso, lo prendo! :D

Link to comment
Share on other sites

Rispondo solo alla 5)

se fai siti internet di professione i 2000 € sono un investimento

se fai siti per diletto ti può bastare iweb (compreso nel pacchetto ilife)

se fai siti come secondo lavoro, un po' per diletto ed un po' per arrotondare, esistono soluzioni commerciali a costi molto contenuti tipo rapidweaver (40$ ca) che ti permettono di mettere in piedi un sito in pochi click.

Riguardo l'acquisto di un mac..beh io non sono switcher..la mia risposta sarebbe inevitabilmente poco obiettiva..;)

Link to comment
Share on other sites

1) Mac è davvero così facile ed user friendly come sembra?

Sì. Però dipende anche dalla capacità di adattarsi ad un modello diverso di interfaccia... normalmente buona parte degli switcher ci riesce.

2) come va con le wireless lan? si connette senza patemi? c'è un applicativo semplicissimo che mi aiuti a connettermi?

Secondo me bene...

La configurazione delle connessioni alle reti è molto semplice, molti meno "click" rispetto a windows...

4) I programmi si installano e si disistallano facilmente?

Sì.

5) so che questa domanda non dovrei farla, ma si trovano programmi sul file sharing? A me serve solo la Creative Suite Web Premium 3 di Adobe perché faccio siti internet, ma spendere 2000 euro preferirei evitare...

Se lo fai per lavoro, comprala...

6) come funziona la storia di virus e firewall? ce n'è bisogno? si usano nel mondo mac?

Virus esistenti per Mac OS X: 0 (zero)

Ma un antivirus per evitare di portarsi dietro schifezze per windows non fa male... lo installi e lo fai girare ogni tanto ma non è necessario sicuramente tenerlo attivo come sui PC.

Firewall: non è correlato ai virus... è una barriera contro chi vuole "entrare" nel tuo computer, per cui, essendo necessario proteggersi, basta attivarlo.

7) volendo paragonare la velocità di un Mac con un pc di pari caratteristiche, chi vince?

Devo rispondere? ;)

Link to comment
Share on other sites

1) Mac è davvero così facile ed user friendly come sembra?

Sì

2) come va con le wireless lan? si connette senza patemi? c'è un applicativo semplicissimo che mi aiuti a connettermi?

Sì

3) c'è un programma di file sharing dedicato agli utenti fastweb (tipo emule adunanza per PC)? O comunque uno con cui FW vada alla grande? Se sì che disponibilità di files c'è?

aMule Adunanza (usa la stessa rete di eMule Adunanza, per cui ci sono le stesse cose)

4) I programmi si installano e si disistallano facilmente?

MOLTO più facilmente che su Windows

5) so che questa domanda non dovrei farla, ma si trovano programmi sul file sharing? A me serve solo la Creative Suite Web Premium 3 di Adobe perché faccio siti internet, ma spendere 2000 euro preferirei evitare...

Si trovano, poi per scaricarle è un problema tuo (nel senso che non bisogna parlarne nel forum)

6) come funziona la storia di virus e firewall? ce n'è bisogno? si usano nel mondo mac?

I virus per ora non ci sono, il firewall è di sistema ed è meglio tenerlo attivo (nessun sistema è sicuro al 100%, Windows è un colabrodo ma anche Mac OS X ha i suoi bei buchi, seppur molto meno)

7) volendo paragonare la velocità di un Mac con un pc di pari caratteristiche, chi vince?

Parità, se sono di pari caratteristiche come fa a vincere uno?

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti! Inauguro la mia iscrizione a questo splendido forum come si fa quando si inaugura l'anno nuovo: con un proposito. Il mio prossimo computer sarà un Mac.

Fino ad oggi sono stato un utente Win più o meno convinto, ma da Vista in poi mi sono veramente rotto le scatole di un sistema operativo instabile, malfunzionante e assolutamente stupido. Per connettermi ad una wireless ho dovuto prendere un MBA al MIT. Per riuscire ad installare Nero (che ha note incompatibilità con Vista) ho dovuto sacrificare una vergine ad Apollo dopo averla aspersa di sangue di capra. Non ce la faccio più!

GRAZIE!

anche windows xp quando era uscito dicevano tutti cosi...al quale poi son passati tutti dopo la release "stabile".

stessa cosa capita/terà con vista...ces't user..

per il resto ti hanno gia' risposto gli altri..io ora ho un imac da 24" e con pc non c'e' paragone, vince apple...ma su tutto....e sopratutto con sw di grafica.

quindi non aver "paure"...

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti, oggi sono andato all'Apple store e mi sono orientato per un MacBook Pro. Appena mi pagano gli ultimi lavori me lo compro!

Il mio paragone fra PC e Mac era esclusivamente sui sistemi operativi, ma mi pare di aver comunque capito che OS è più agile di Vista, e tanto mi basta. Avevo formulato male...

Per la mia domanda 5 chiedo scusa...sapevo di non dover chiedere qui ma mi sono ingolosito: oggi poi ho chiesto informazioni sulla versione originale Creative Suite e ho scoperto che costa meno di quanto pensassi. Farò questo investimento.

Ringrazio davvero tutti, spero di potervi scrivere il prossimo post dal mio nuovo macbook!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share