Sign in to follow this  
satchitananda

Confuso...

Recommended Posts

Son un po' confuso con tutti questi software... ArchiCad, VectorWorks, Sketch-up, Artlantis... sono complementari oppure se usi uno non serve l'altro?

Chi mi spiega le differenze?

Ho appena iniziato a lavorare come landscape designer ma usiamo AutoCad.

Io pero' a casa uso il Mac e cerco soluzioni per Mac.

Soninteressato non solo alle presentazioni in 2D ma anche in quelle 3D per dare una visone piu' ampia ai clienti.

Ma non software troppo difficili da usare... :P

Grazie!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Landscape designer? Quello che vorrei fare io...

IO uso prevelentemente sketchup+artlantis, in quanto con il primo modello sia terreno che volumi in maniera semplice e leggera... poi esporti il modello 3D e con artlantis fai tutti i rendering con punti luce, ombre, radiosità, sfondi e materiali più raffinati...

Archicad è un buon cad (lo preferisco a Vectorworks) ma è indirizzato ad una progettazione più di edifici e strutture architettoniche che di area vasta ma comunque ci si può lavorare benissimo per creare piante e sezioni (un pò meno gli oggetti 3d che sono prettamente architettonici). Dipende anche da che cosa devi presentare.. se è una cosa grande come un giardino, va bene lo stesso, per cose più grandi tipo interi parchi ti consiglio sketchup...

Vectorworks lo conosco poco e nelle versioni vecchie (la 11) c'era una buon implementazione di landscape design con marker appositi...

PS dove lavori? in che azienda? sono molto interessato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lavoro qui a Melbourne in uno studio di disegno del paesaggio

http://www.boylelandscape.com.au/

ma ho appena iniziato infatto sto seguendo un corso un giorno a settimana.

Prima di questo lavoro (dopo aver studiato orticultura x 2 anni) lavoravo in un vivaio di piante native locali.

Al lavoro usano autocad e dei pc sfortunatamente perche' non mi piace autocad e i pc son lenti e non mi piace neppure windows.

Pero' il lavoro e' ottimo anke se la paga non lo e' dato che son agli inizi e non ho specializzazione come landscape designer (x ora! eheheh)

Volevo chiederti una cosa.

Noi stampiamo i progetti e poi li disegnamo a matita, albero, cespugli, etc... sai il tipico stile delle matite colorate, un po' velocemente...

Mi chiedevo se non ci fosse un modo per farlo col computer!

Possibile si debba stampare da autocad il progetto 2D, colorare a mano, scannerizzare e dopo stampare di nuovo?

cosa ne dici????

non ci sono software con i quali "riempire" gli oggetti dopo che son stati fatti in autocad? che ne so.. in photoshop?

Scusa ma son proprio alle prime armi! :P

Grazie mille!!! Ciaoooo!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi uare VectorWorks Landmark, il modulo apposito, puoi anche provarlo, penso sia molto indicato.

Se hai un mac abbastanza potente puoi fare anche tutto in 3d con Vue Infinite, che è un modellatore di territori, comprese montagne, vegetazione ecc, molto flessibile; fa rendering molto avanzati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello he ho potuto capire lavori in uno studio che si occupa di pianificazione del verde, progettazione di parchi e giardini...

Ti consiglio vivamente, per iniziare, sketchup in versione pro... lo si apprende velocemente, si ha una libreria immensa di oggetti importabili scaricabili gratuitamente dal sito internet e, cosa non da poco, è leggero da far girare...

Poi come ti ho detto puoi esportare in qualsiasi formato, dal dwg, arlantis, maya, 3dstudio, con cui puoi fare qualsiasi tipo di rendering...

l'accoppiata che uso io sketchup+artlantis ti calza a pennello, magari come primo scalino per poi utilizzare qualche cad tipo vectorworks in 3D (che devo imparare anch'io)...

su sketchup puoi mettere oggetti già fatti come panchine, lampioni, ecc ecc, puoi "riempire" o colorare ogni superficie oltre ad avere qualche sfiziosità tipo il rendering a schizzo (come se fosse fatto a matita a carboncino)...

Senti ma cercano qualcun'altro lì a melbourne? io mi laureo tra un mese in pianificazione urbana e territoriale...

scapperei volentieri in australia (e anche mia morosa...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie ragazzi,

quello ke al momento cerco e' di riempire alberi e il resto come potete vedere nel progetto al link sotto:

http://www.boylelandscape.com.au/sch-ps.html

Gli alberi colarati in verde in giallo ed arancione ed il resto cge vedete viene fatto a matita su stampe da autocad. Che si e' lungo da fare ma ha sicuramente un aspetto molto meno freddo che farlo in vectorworks (almeno da quello che ho visto ssul loro sito nella versione landmark).

PowerRoss, no non ci occupiamo di parchi e giardini ma al 80% di residenze private. Non ti far ingannare dalle dimensioni, siamo in Australia e Rob fa in genere progetti enormi dato che son sempre progetti in armonia con la natura circostante. Usiamo infatti un sacco di piante native ed indigene (cioe' native locali di una specifica area).

Per quanto riguarda lavoro qui in Australia ti dico subito ke le possibilita' sono o vieni qui a studiare x 2 anni e poi speri ti diano la residenza oppure devi contattare le varie aziende x vedere se son interessati. Nel caso ti sponsorizzerebbero x un visto temporaneo (in genere di 4 anni).

Ma non e' facile, io mi son fatto sbattimenti x 3 anni ed ho studiato orticultura per 2.

Adesso pero' son residente permanente... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ma veramente ripassate tutto a mano e poi scannerizzate? il risultato è bello ed è certamente meno "freddo" che la stampa su cad, ma nn oso immaginare lo spreco di tempo però...

comincia con i 3D e vedrai che i risultati sono ancora più spettacolari...

bellissimo comunque come lavoro... in bocca al lupo... alla faccia delle residenze private cmq!

PS hai qualche dritta su aziende da contattare? scusa se ti rompo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

>> non ci sono software con i quali "riempire" gli oggetti dopo che son stati fatti in autocad? che ne so.. >> in photoshop?

c'è un software che fa esattamente al caso tuo: Piranesi.

Puoi realizzare il disegno tecnico in autocad, portarlo in Piranesi e colorarlo come faresti a mano, ottenerendo in digitale gli stessi effetti del disegno tradizionale

maggiori informazioni su:

http://www.piranesi.co.uk/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this