impossibile completare installazione sistema operativo (MacOsx 10.4.9)


StoicoGraPh
 Share

Recommended Posts

Mi viene in mente un'altra cosa (poco simpatica peraltro): non è che è la scheda madre che danneggia gli HD, per cui il disco fallato è soltanto l'effetto di un altro problema?

Lo dico perché oltre ad essere teoricamente possibile, continua a sembrarmi molto strano che due HD diversi (do sempre per scontato che te l'abbiano sostituito) manifestino "per caso" lo stesso tipo di problema una volta montati sullo stesso Mac.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 33
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi viene in mente un'altra cosa (poco simpatica peraltro): non è che è la scheda madre che danneggia gli HD, per cui il disco fallato è soltanto l'effetto di un altro problema?

Lo dico perché oltre ad essere teoricamente possibile, continua a sembrarmi molto strano che due HD diversi (do sempre per scontato che te l'abbiano sostituito) manifestino "per caso" lo stesso tipo di problema una volta montati sullo stesso Mac.

...o.. mio ..Dio. :eek:

Link to comment
Share on other sites

Facci poi sapere come va/è andata

certo...oggi stesso sarò ad un centro assistenza..il problema sarà fargli capire che c'è la possibilità che hai prospettato, infatti (a quanto mi pare di aver capito) l'atteggiamento dell'assistenza è più incline al cambio reiterato di HD (mentre credo che un scheda madre fallata necessiterebbe di un cambio dell'intero iMac...).

mah...comunque .....sempre serbar buone dosi di fatalismo.

Un saluto e grazie.

Link to comment
Share on other sites

Credo che dovrebbe essere interesse primario di ogni centro di assistenza quello di togliersi dai piedi nel modo più rapido e più definitivo possibile gli utenti con dei problemi e per fare questo il metodo migliore è quello di risolvere detti problemi "alla radice".

Sostituire una scheda madre (perché l'intero iMac?) è un'operazione sicuramente più lunga e costosa della sostituzione di un HD, ma se (e ribadisco "SE") il problema risiede nella scheda madre sostituire l'HD serve soltanto a fare in modo da riavere tra i piedi l'utente (progressivamente sempre più incazzato/sfiduciato e meno incline ad avere pazienza) fra due/tre mesi...

Purtroppo esiste anche la possibilità che alcuni centri di assistenza facciano "melina" cercando di tirare in lungo finché il prodotto non è più in garanzia: in questi casi potrebbe servire la "velata" (ma non troppo) minaccia di "sm*ierdarli" qualora tentassero di giocare sporco

Link to comment
Share on other sites

portato in assistenza (11 giugno)

presentato al centro assistenza con stato d'animo tra il possibilista e l'incazzoso...chiesto numero per attivare procedura di sostituzione mac...e poi detto di aggiustarlo con cambio scheda madre..sono sembrato accoglienti (e ci mancherebbe...falli essere pure stunz..)

stiamo a vedere cosa succede.

grazie dell'ascolto terapeutico.

Link to comment
Share on other sites

Un powerpoint pesante con cui fare una lezione mi viene aperto in 6 secondi con windows ed occupa poco più del 60 % di risorse in presentazione, e meno del 3 % in finestra di lavoro. Con il macbook viene aperto in 30 secondi e spara ventole a manetta.

beh questo perche' credo che stia emulando un PPC, non essendo Office universal .

Insomma la mia simpatia per mac non limita l' obiettività... francamente per lavorare ognigiorno trovo più comodo e più silenzioso il mio portatile con windows...

Anche qui credo che dipenda da quale portatile lo confronti, l'asus della mia morosa e di un mio collega da quando sono accesi a quando si spengono e' tutto un ventolame (tipo dei phoen)

Tu pensa che gli unici viewer di tomografie assiali sono non del tutto o pienamente incompatibili con quelli in uso nei pc...menomale che c'è bootcamp. Per sfizio ed entertainment la trovo certamente deliziosa.

.

ma orisix non le apre le tomografie assiali?

http://homepage.mac.com/rossetantoine/osirix/Index2.html

io ho aperto di tutto con quel software!!??!!

ciao

Link to comment
Share on other sites

portato in assistenza (11 giugno)

presentato al centro assistenza con stato d'animo tra il possibilista e l'incazzoso...chiesto numero per attivare procedura di sostituzione mac...e poi detto di aggiustarlo con cambio scheda madre..sono sembrato accoglienti (e ci mancherebbe...falli essere pure stunz..)

stiamo a vedere cosa succede.

grazie dell'ascolto terapeutico.

e' capitato anche ad un amia collega.... misteri

non siamo riusciti a re installare niente neppure da un altro computer mettendo il suo in target disk mode...

la cosa piu' assurda che a lei nel log compariva il fatto che un pacchetto del disco di installazione non aveva il crc corretto (il disco di istallazione ca220, il DVD!!??) ovviamente la stessa cosa con diversi DVD..

poi ho usato carbon copy cloner dal disco dell'altro Mac e tutto e' andato bene.

tu non conosci nessuno che ha un altro mac con intel?

ciao

Link to comment
Share on other sites

MACBUK Spero vivamente tu stia TROLLANDO o Giocando dai.... ;)

Usi da così tanti anni MAC e sei un NUOVO iscritto...

Usi da così tanti anni MAC e non conosci la differenza tra applicazioni PPC e INTEL (UniversalBinary)

Usi da così tanti anni MAC e affermi che XP succhia meno risorse sul tuo MacBook, il mio al solo avvio partono le ventole e la batteria dura la metà con XP

MACBUK comprati un VAIO e AstaLaVista

Ps. ...un film con vlc, coconut, coreduo temp, amsn.... tutti software nella maggior parte dei casi ancora in BETA ed addirittura se usi coconut coreduo temp e amsn ho i miei seri dubbi che provieni da 21 anni di MAC.

Senza Polemica, ma tu non conosci con chi è cresciuto con MAC

Ciao

Giuseppe

Link to comment
Share on other sites

MACBUK Spero vivamente tu stia TROLLANDO o Giocando dai.... ;)

Usi da così tanti anni MAC e sei un NUOVO iscritto...

Usi da così tanti anni MAC e non conosci la differenza tra applicazioni PPC e INTEL (UniversalBinary)

Usi da così tanti anni MAC e affermi che XP succhia meno risorse sul tuo MacBook, il mio al solo avvio partono le ventole e la batteria dura la metà con XP

MACBUK comprati un VAIO e AstaLaVista

Ps. ...un film con vlc, coconut, coreduo temp, amsn.... tutti software nella maggior parte dei casi ancora in BETA ed addirittura se usi coconut coreduo temp e amsn ho i miei seri dubbi che provieni da 21 anni di MAC.

Senza Polemica, ma tu non conosci con chi è cresciuto con MAC

Ciao

Giuseppe

Prova a dare un'occhiata qui: credo si possa dire che Macbuk ogni tanto dice cose "strane" o non propriamente condivisibili, ma non che non conosca e usi il Mac da tanto tempo...;)

Link to comment
Share on other sites

Probabilmente sono stato colorito nella mia espressione, e me ne scuso :confused:

Ma le sue affermazioni mi trovano tanto contrario (per non dire contrariato), XP con i portatili è una pippa, tanto si nota di + sul MacBook che veramente le ventole partono fino all'avvio di sistema, la batteria dura la metà.

E poi diciamocelo chiaro amico Roby (spero che tu non ti offenda).... i vari coconut, core2temp sono i classici programmi di chi ha sempre usato PC (win).

Io sono sempre dell'idea che il computer è uno strumento di lavoro/passatempo e deve funzionare come tutti gli elettrodomestici che abbiamo in casa (mica vado a controllare in fase di centrifuga fa veramente 1000 giri anzichè 1200) basta che funzioni bene.

Meno pippette mentali e usiamolo al meglio, poi se uno mi viene a dire che Excel su MacOsX gira male sul suo MacBook mi cascano le braccia, oramai lo sanno anche i muri che la Suite di Office gira in EMULAZIONE tramite ROSETTA...... Quindi è ovvio che non può competere con l'applicazione nativa di WIN.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share