Zfs


MariozPOC
 Share

Recommended Posts

? in passato ha sempre fatto tutto da sola per i fs (a parte supporto a fat, ntfs(lettura) e altri utilizzati da nextstep)... perchè dovrebbe ora rivolgersi ad altre fonti per una componente così importante?

Perchè c'è la possibilità di avere facilmente il miglior fs attualmente in circolazione. Perchè non sfruttare questa possibilità?

zfs forse offre più di quanto è necessario ad os x ora e forse per molto tempo ancora.

E quindi perchè alcune proprietà che fornisce il file system non sono sfruttabili, non bisogna metterle a disposizione?

Bhè, scusa... ma allora anche un sistema a 64bit non è (realmente ed appieno) sfruttabile da moltissime persone: uno a 32bit basterebbe (e avanzerebbe). Non mi sembra sia un discorso che regga...

magari ? sfornera un nuovo fs ad hoc che cercherà di combinare al meglio delle proprie possibilita le proprietà di zfs con le esigenze di os x e una certa facilità di gestione.

Hai detto bene: magari. E, se lo facesse (a meno che vi abbiano lavorato segretamente da molto tempo) non sarà di sicuro pronto entro breve (a meno di prendere zfs come punto di partenza per "modificarlo" un po': cosa assai rischiosa).

ricordo che il principale concorrente utilizza ancora un fs più antiquato e scomodo il che mette ? al riparo da eventuali paragoni.

non penso che un'azienda debba lavorare per "mettersi al riparo da eventuali paragoni". Un'azienda seria (quale è la Apple) dovrebbe lavorare per cercare di offrire il top, senza curarsi degli altri.
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 194
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Zfs sarebbe stata una bella novità in leopard se avesse avuto il supporto anche in scrittura. Avere il solo supporto in lettura può essere utile per i dischi windows ma zfs non serve almeno secondo me.

Concordo averlo in lettura non servirà a nulla considerando che quanti lo usano.

Link to comment
Share on other sites

Guest nemesi

Ragazzi dello ZFS Club ma vi fermate al file system per misurare l'innovatività di Leopard?

Non mi fermo a ZFS, ma parto da ZFS.....è ben diverso.

Penso che tutta qusta delusione sia imputabile ai rumors, se nessuno ne avesse parlato adesso tutti neo sostenitori di ZFS non esisterebbero nemmeno.

Parla per te! Se tu ti accorgi delle novità informatiche solo quando te le suggerisce Steve Jobs sono affari tuoi! Tra i FS potenzialmente interessanti c'era anche ReiserFS 4, che allo stato attuale delle cose si è un po' arenato...peccato! Anche WinFS non era male, almeno sulla carta!

Have a nice day

Link to comment
Share on other sites

@il 23: il mio discorso parte dal fatto che le macchine apple sono macchine che hanno una specializzazione netta rispetto all'ambito cui sono dedicate, a fronte anche di scelte impopolari (imac education non ha scheda grafica discreta con memoria dedicata perchè non gli serve, mac pro non ha airport e bluetooth di serie perchè non servono (a buona parte dei suoi utilizzatori)).

se zfs è troppo lungo da implementare oppure mi succhia troppe risorse per la gestione di features che nemmeno lontanamente mi servono se non in ambito server semplicemente non lo metto... trovo qualcosaltro di più equilibrato oppure me lo invento.

non mi sembra un discorso così illogico, è lo stesso che hanno fatto alla microsoft con winfs (anche se alla fine non sono riusciti a/non hanno voluto finalizzare la loro creazione).

anche a me sarebbe piaciuto supporto zfs in leopard ma, se pure dopo l'annuncio del ceo di sun e tutto il chiacchericcio che se ne è fatto sui vari media,  ha deciso di supportarlo in maniera parziale probabilmente un motivo ci deve essere e secondo me potrebbe essere questo.

Link to comment
Share on other sites

io sono spesso critico con apple, ma in questo caso mi sento di dire che se procedono con i piedi di piombo hanno ragione.

Il FS è uno degli strumenti piu' delicati di un sistema operativo: se altre cose generano un errore, al massimo si pianta un programma, o si chiude una connessione ecc. ma insomma, al massimo si perdono i dati sui quali stiamo lavorando.

Un errore del filesystem puo' invece spazzare via dei dati archiviati, è potenzialmente distruttivo quanto la rottura di un disco rigido.

Sulla carta zfs è assolutamente uno dei migliori fs esistenti, ed è innegabile che hfs+ sia abbastanza alla corda, ma un passaggio del genere è davvero delicato

Link to comment
Share on other sites

Allora, ZFS è "saltato fuori" da una build... credo fosse a gennaio/febbraio, poi non se n'è più parlato fino a che il tizio di SUN non ha fatto la sua sparata.

E da lì, tutti a pretendere ci fosse.

Apple ha assunto nel corso degli ultimi mesi anche persone che si occupano di filesystem, ci stanno lavorando. Entro un anno, secondo me, avremo un FS nuovo.

Link to comment
Share on other sites

Guest nemesi

non mi sembra un discorso così illogico, è lo stesso che hanno fatto alla microsoft con winfs (anche se alla fine non sono riusciti a/non hanno voluto finalizzare la loro creazione).

No, No. Il problema sia di MS che di Apple è che non sono state in grado di implementare i summenzionati FS. Chiunque ci fosse riuscito per primo avrebbe suonato una badilata colossale in testa all'altro. Invece così, pari e patta. Have a nice day

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share