Sign in to follow this  
barbaro13

Commercializzazione iPhone mercato europeo

Recommended Posts

Ciao a tutti, con mio profondo dispiacere oggi vengo a conoscenza di questa notizia

- L'iPhone verra venduto solo con contratto in abbonamento -

Nota della redazione: la notizia non è assolutamente ufficiale - Anche se la cosa è probabilissima al 99% come lo è sempre stata - la modalità di acquisto/uso di iPhone sarà comunicata ufficialmente solo alla firma del contratto con il carrier Italiano o Europeo che al momento non c'e' stata.

Non capisco come sia possibile questa politica in un mercato come quello europeo e sopratutto in quello italiano dove le nostre compagnie telefoniche non offrono abbonamenti veramente concorrenziali e che vadano incontro all'utenza media, le prepagate vengono preferite dalla stragrande maggioranza della popolazione mobile!!

Prendendo in esame il mio caso di ragazzo ventenne studente all'università mela dipendente che aspetta questo aggeggio da un anno :) che spende le sue oneste 20 25 euro di ricarica al mese, non andrà mai a sottoscrivere un abbonamento perchè andrebbe a spendere minimo il doppio!!

Moltiplichiamo il mio caso per parecchie parecchie persone (anche non ragazzi) eccolà là che dovrò vedere il telefono in mano a solo BUSINESS MAN che magari non gli frega manco niente di quello che hanno in mano o che non hanno mai visto una mela morsicata...

PROFONDA AMAREZZA

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un telefono che negli USA costerà almeno 500 dollari e richiederà, per poter utilizzare tutte le sua funzionalità, un contratto telefono-internet da 65 dollari al mese... Ma secondo voi Apple (che è una azienda che mira al profitto, e bello grosso), per far fruttare 'sta meraviglia doveva puntare come target allo studente squattrinato Maclover che va avanti con le s.o.s. ricarica?

Magari con il tempo i requisiti "monetari" si ridurranno, ma nessun tifoso ferrarista si lamenta con Maranello perchè vende auto che non può permettersi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In italia la 3 è l'unica che sta spingendo molto sugli abbonamenti infatti ne offre alcuni molto vantaggiosi. Io ho fatto Zero3, che non costa nulla come fisso (tranne quei 2.56€ di tasse governative al mese che non sono neanche tante), per prendere il motorola v3xx a 49€. Purtroppo però la presunta mancanza di 3G di iPhone-Europa lascia il campo aperto solo al duopolio italiano Tim-Vodafone, care come abbonamenti.

P.S. per il problema della carta di credito: oggi non costa quasi niente in alcune banche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma che trip fate ? :) e poi mi spiegate se andate avanti ad sos ricariche come fate a comprare l'iphone? invece di prendere un telefono da 600 euro fate in modo di avere sempre dei soldi nel telefono...e sopratutto prima di parlare basta informarsi...

gli abbonamenti di tim e wind sono praticamente identici alle ricaricabili, la vodafone fa tariffe simili e la tre sono + convenienti delle ricaricabili...a voi le conclusioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una scelta prettamente logica al tipo di prodotto.

Se deve essere connesso ad internet e offrire un certo tipo di funzionalità, non può che essere fornito con abbonamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto, concordo pienamente con te macteo!! E dirò di più... Avete mai paragonato le offerte di At&T con quelle di TIM? TIM, come abbonamenti, ha delle offerte molto più vantaggiose, visto che in un solo abbonamento sono offerte sia le chiamate voce che un sostanzioso pacchetto dati e sms...

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh... io credo che ancora sia molto presto prima di trarre conclusioni. Attualmente l'unica che ha profili tali da potersi sposare con l'iPhone è Tre.Intanto perchè offre una flat di 50 mga al giorno (E si parla che da luglio saranno 100 mega) con soli nove euro, e a meno che non la usiate per scaricare da emule (cosa deprecabile, visto che la flat della tim è crollata proprio per questo motivo), va più che bene.

A fronte di un canone mensile di 10 euro (o anche 15) e magari telefonate gratis verso tutti i tre, si può BENISSIMO vendere l'iPhone a un prezzo congruo per il dispositivo. E sto parlando di un profilo che è già in commercio.

Oltretutto sappiamo tutti che spesso i telefoni vengono venduti a un prezzo infeeriore, puntando a un recupero tramite le telefonate.

Sicuramente i vari "cervelli" delle compagnie telefoniche sanno già come affrontare una situazione del genere. Basti vedere come negli anni ci sia stato un notevole aumento delle tariffe, introduzione di nuovi profili e nuove promozioni che, come tutti sappiamo però, portano solo soldi in più a chi li offre, lasciandoci nell'illusione di risparmiare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se Apple deciderà di non produrre un iPhone Umts, nel breve futuro? Tre sarebbe tagliata fuori a priori... Da quanto ho letto, Cupertino non ha detto nulla riguardo al 3G, fatte salve le parole di Jobs al Keynote di presentazione di iPhone, in cui ha affermato che hanno scelto lo standard Gsm/gprs/edge perchè è il più diffuso al mondo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

basta che non sia affidato a vodafone, che contrattualmente parlando con un venditore, mi ha detto essere più adatto per l'estero.... e comunque non essere al livello di tim o 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this