Recommended Posts

Ciao a tutti, io sono nuovo.

Volevo dire che con ffmpeg (e mpeg2enc debitamente installato, vedi i suggerimenti di Settimio) le cose si semplificano parecchio. Io ho creato sia VCD (qualita' non eccelsa) sia XVCD (qui va gia' meglio) con ffmpeg partendo da un .mov esportato da iMovie in qualita' iDVD con la massima semplicita'.

Certo (purtroppo...!) con Windows e' meglio, anche perche' Nero e' a mio giudizio migliore di Toast. A proposito, Sandro, quali sono le tre applicazioni che usi su Windows?

D'altra parte, in Windows non ho le porte Firewire, e non ho iMovie, per cui il mio bel filmato tratto dalla videocamera me lo devo montare sul Mac. Poi lo posso trasferire su un PC per ulteriori elaborazioni. Pero' se lo esporto in qualita' DV bastano 10 minuti di filmato per superare il muro invalicabile (per Windows, non per il mio piccolo iMac) dei 2 Gbyte. E allora bisogna spezzare, e poi riunire, e poi sperare bene.

Ognuno ha la sua croce...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ma voi le videocassette VHS le vedete sul mac?

Perché io i videocd e le vhs (ma pure i DVD) preferisco vedermeli su un televisore, visto che i monitor da 24 pollici constano ancora.

Insomma, il discorso è che la qualità del VideoCD in TV è perfetta, mentre sul computer crolla drasticamente. Ma questo è ovvio. Poi secondo me voi state anche a 15cm dal monitor quando vi guardate i Film. Se vi sedete su un divano a distaza normale dal mac, la visione è accetabilissima.

- Luciano/airly: quando torno a casa vedo i nomi dei programmi e poi vi dico.

- Jonathan: Che centra l'overburn? E che cos'è?

- Luciano: Ho pensato anch'io di fare il montaggio su Mac e le compressioni sul PC ma ora mi fai sorgere il dilemma... XP lo ha superato il limite dei 2GB?

Link to post
Share on other sites

Io i miei VCD e i DVD (acquistati o noleggiati) li guardo sul televisorone 29" schermo piatto, 100 Hz, con un lettore DVD Sony che non legge i SVCD ma che e' insuperabile con i DVD.

I VCD realizzati con Toast o con FFMPEG bisogna guardarli da parecchio lontano...

Sandro, non so davvero se Win XP puo' maneggiare i file oltre i 2 Gbyte. Io sono rimasto a Win 98, e il PC che ho in casa e' vecchio, di certo non sopporterebbe ne' 2000 ne' XP.

E non ho neanche voglia di comprarne uno nuovo.

Quando potro' spendere, cambierò il mio iMac con uno di quelli nuovi, schermo LCD, cuore G4, masterizzatore DVD.

Cosi' risolvo tutti i problemi di VCD, XVCD, SVCD e compagnia bella. Un bel DVD-R e via...

Link to post
Share on other sites

Per Sandro (Welcomeg4)

<Ma Toast produce un file mpeg1 mediocre inferiore anche ad un vhs

Hai ragione.Usalo solo per masterizzare.Sotto OS X ce ne sono tanti di encoder Mpeg-1.(Io sono rimasto a Mac OS 9 e non so indicarteli)

<ma non ho proprio trovato modo di cambiare il settaggio 320x240 che insiste a creare. Si, seleziono PAL...

Probabilmente questa info l'hai avuta da QT Player nella finestra di info sul filmato?

Se sì , non ti preoccupare:

il filmato è comunque 352x288, ma QT player per oscuri motivi, ti dice che è 320x240.

Ho provato io stesso adesso:

Ho codificato in VCD PAL un pezzettino di movie con Toast e QT mi dice che è 320x240, mentre Cleaner lo riconosce 352x288.Poi messo su cd e dentro al DVD_player tutto è andato bene.

Provalo sul tuo DVD_player e fammi sapere.

Link to post
Share on other sites

Sì.

Sulla Canon esiste l'ingresso a/v che permette di riversare su nastro miniDV ed esiste il converitore A/D che permette di riversare il contenuto di un video analogico (vhs Hi8 ecc.) nel Mac attraverso la Firewire, in real-time, senza passare da nastro miniDV.

Nelle altre , mi sembra che ci sia solo la possibilità dell' A/V in.

Alcuni esempi:

Sony TRV-25

Panasonic NV-GS5 NV-GX7

JVC GR-DVL 767

Link to post
Share on other sites

sono indeciso tra la canon mv530i con scheda firewire(posso averla a 894euro) e la sony dcr-pc8 (a 1107euro con scheda firewire), sono più propenso per la prima poichè ha lo zoom più potente, costa meno, e ha la fotocamera(non fondamentale perchè ho già una coolpix 2500 nikon) ma un sensore da soli 540.000 mentre la sony ne ha uno da 800.000. cosa mi consigliate?

Link to post
Share on other sites

Ma la nuova Canon MV-X2?? Come vi sembra?? Che differenza c'è tra la X1 e la X2???Avete visto il grilletto dello zoom della JVC 3000?? come vi sembra?? meglio quello della Sony tradizionale?

Io sono di milano, mi sapete consigliare un bel negozio di telecamere con personale adeguato sulle telecamere??

ciao e grazie

Link to post
Share on other sites

Sulle prestazioni dello stabilizzatore dissento energicamente. Dalle prove effettuate nella primavera di quest'anno da MacWorld e Applicando fra le telecamere digitali hi-end si evince chiaramente quanto lo stabilizzatore digitale sia ben lontano da quello ottico in termini di prestazioni. Gli stabilizzatori digitali vanno in crisi relativamente presto, prova ne è che anche Sony propone lo stabilizzatore ottico sulle videocamere hi-end e che i due maggiori produttori di fotocamere al mondo (Canon e Nikon) stanno via via introducendo lo stabilizzatore ottico sugli obbiettivi destinati alle loro reflex, tradizionali e digitali.

Per quanto riguarda le differenze maggiori fra MVX1i e MVX2i, la prima ha delle ottiche migliori ma meno funzioni avanzate (tipo ripresa notturna e porta USB 2.0 integrata) che possiede la seconda. La MVX2i inoltre è leggermente più compatta.

- Matteo

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.