Recommended Posts

Bella domanda!

Io la risposta ce l'avrei, ma è come se, da tifoso viola, ti consigliassi di andare a vedere la Juventus...!

BENE IO SONO DELLA JUVE QUINDI ANDREI .....

SCHERZO

Comunque, turandomi il naso, ti dico: Nero, su Windows.

NON HO WINDOWS NON LO VOGLIO AVERE

Ha un'apposita opzione per creare SVCD. Cosa che non ha Toast su Mac.

TOAST E? LIMITATISSIMO

Forse potresti usare MMB (Missing Media Burner), che però io non ho mai usato.

IO HO PROVATO MA E?'UNA TRAGEDIA NON SI CAPISCE UN CAZ::

ECCOCI QUI IMPALLATI FINHE? NON USCIRA? QUALCOSA DI NUOVO

GRAZIE COMUNQUE

ORA STO PROVANDO FORMAC DEVIDEON MA NON SO ....

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Devideon dovrebbe andare bene, Ha il codec mpeg2 che funziona anche con il G3, mentre quello di iDVD funziona solo sui G4.

Comunque, continua a provare anche con MMB. Sei tifoso Juventino, per cui mi fa piacere saperti incasinato...Posted Image

Tornando seri, spero che prima o poi Toast consenta anche a noi patiti della Mela di masterizzare di tutto, come fa Nero. O magari che esca una versione di Nero per OSX. Avevo sentito qualche notizia al riguardo, ma poi sembra che si sia fermato tutto.

Link to post
Share on other sites

Scusate l'interruzione del discorso su forty two (che tra l'altro mi fa incacchiare come una vespa perchè ci impiega sempre troppo e mi padella l'audio ogni volta...) ma purtroppo sono nei casini perchè tutte le volte che prendo un divx codificato da un windows non riesco a sentire bene l'audio. credo sia mpeg2 e sembra di sentirlo nelle cuffie... HELP!

Link to post
Share on other sites

Luca, ho fatto la prova e l'ho addirittura estesa anche ad un iMac.

Ecco i risultati.

iMac 600 MHz 256 MB : iMovie3 funziona bene, praticamente come sul PB.

iBook 800 MHz 640 MB : iMovie3 funziona meglio di quello installato direttamente sull'iBook, ma sempre molto meno bene che sul PB, con un video un po' pi fluido ma con i fasstidiosissimi saltelli audio ed i pulsanti a scoppio ritardato.

Desumo quindi che  proprio l'iBook che ha dei problemi nella scheda audio/video, non dipende dal G3 o dal G4, dai MHz o dagli MB di memoria.

Sarebbe interessante sapere dagli altri frequentatori del forum le loro esperienze al riguardo.

Link to post
Share on other sites

ciao a tutti.... scusate l'intrusione fra esperti di imovie io sono invece alle prime "transizioni"...

ho un imac 516kb G4 e imovie 3.0.2....

effetto ken burns: provato su un vari clip ottenuti dall'importazione di foto da scanner (epson) ma il risultato è a dir poco scandaloso a causa di incredibili perdite di definizione di immagine da far urlare... "al <font color="ff0000"></font><font color="ff0000"></font><font color="ff0000"></font><font color="ff0000"></font><font color="ff0000"></font>!"...

pictures folder: questo salvaschermo, partendo dalle stesse foto ottiene un eccellente effetto, senza perdite di definizione e crea anche un certo movimento -zoom avanti e indietro e alto vs basso e viceversa...

chi mi può aiutare? vorrei riprodurre in imovie l'effetto pictures folder ma non con ken burns a causa delle perdite di definizione...

ringrazio chi mi può dare una mano in quanto sto cercando di produrre un filmato a favore di un opera benefica...

Link to post
Share on other sites

Sul mio iMac LCD 800 gli effetti Ken Burns sulle foto vengono renderizzati molto bene e il risultato, una volta realizzato il filmato finale e visualizzato sulla TV, veramente buono.

Disastroso invece il trattamento dell’audio.

Intanto, come si comincia a importare documenti audio, il programma esce in continuazione con un messaggio “iMovie si è chiuso inaspettatamente…etcâ€. Bastano un paio di operazioni sull’audio per uscire dal programma. Per sonorizzare 6 minuti di slide show con tre canzoni, avrò avuto almeno 50 “Uscite inaspettateâ€. E questo provato e riprovato in più occasioni.

Poi, la gestione del volume dell’audio. Io imposto dei fade in/out o incrociati fra due canzoni. Tutto bene (a parte le solite “uscite inaspettateâ€) fino a che non si esporta il filmato. Nel filmato QuickTime, o sul nastro DV, TUTTE le transizioni e i fading sono scomparsi, e si hanno bruschi cambiamenti fra i brani, oltre a brusche interruzioni a fine brano.

Infine, la lista degli MP3 ricavata dalla libreria iTunes. Circa il 90% delle canzoni non vengono importate, perché, pur essendo visualizzate nella lista, iMovie dice che non le trrova. Bisogna importarle con il metodo tradizionale “Importa documentoâ€.

Mi fermo qui, ma l’elenco dei problemi non è certo finito…

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.