Recommended Posts

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao a tutti,

Scrivo per porvi un quesito che mi mette davanti a dei dubbi. Sto per acquistare una Videocamera MiniDv. Premesso che per le foto non mi interessa, se non fare devi veloci scatti durante le mie gare di nuoto per metterle sul sito (quindi qualità a livello di webcam mi va benissimo)

Chiedo:

1)Comunque 540.000 Pix possono andare per i miei video o magari allo stesso prezzo mi oriento verso qualcos'altro?

2)Il sensore ccd 1/6'' che significa? Cioè uno da 1/4'' in cosa cambia. E 1/6'' a 540.000 pix è buono?

3) il fatto che i tre canali siano interlacciati, per una videocamera che non ne ha 3 di ccd, è normale?

Certo che l'entrata analogica mi fa gola(ho molti video8 e vhs da riversare almeno sul pc o addirittura sui nastri minidv). Ma poi in realtà la conversione è di qualità accettabile o è solo uno specchietto per le allodole?

Premetto che non sono un professionista, e che mi basta avere delle immagini nitide, magari più della mia vecchia video8 analogica che già mi andava bene come qualità.

E infine. Il giorno che deciderò di fare un dvd con i miei video, sarà di qualità accettabile...diciamo ai livelli di un ottimo vhs?

Ecco, un po' lungo, ma questi sono i miei dubbi...Grazie....

PS.Parlo da profano, io oltre a mettere l'occhio dietro la videocamera non faccio altro, posso aver detto anche delle cose sbagliatissime...Però vi prego fate luce sui miei dubbi...

Link to post
Share on other sites

Se ti basta avere immagini nitide per scopo amatoriale, non farti troppi problemi. La MV 550i è una buona macchina, con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Ovvio che 540.000 pixel non sono molti. Però tieni presente che l'immagine PAL è composta esattamente da 414.720 pixel (720 x 576).

I pixel in più servono alla videocamera per funzioni accessorie molto utili (per esempio la stabilizzazione dell'immagine) ma non indispensabili. E comunque non migliorano la qualità del fotogramma, se non in condizioni estreme, come per esempio luce scarsissima.

A meno che tu non usi una macchina con 3 CCD, perchè allora il discorso qualità cambia, ma cambia, e di parecchio, anche il prezzo.

In rapporto ai tuoi vecchi video8 e VHS avrai comunque una qualità nettamente migliore.

Se convertirai i tuoi vecchi filmati al nuovo formato digitale, la qualità sarà esattamente quella del nastro originale, né più né meno.

Infine, il discorso DVD. La qualità, anche se realizzati in casa, è certamente migliore di qualunque VHS. Simile a quella del filmato originale della videocamera digitale, cioè molto buona.

Link to post
Share on other sites

Io ho una Canon MV500i e sono soddisfatto. Ho rinunciato alla 530i, che ha in più solo la funzione di macchina fotografica, per investire la differenza di prezzo in una macchina digitale separata. La 550i però ha anche altre caratteristiche migliori rispetto la 530i.

Ho già convertito un tape VHS-C in tempo reale importandolo direttamente in iMovie, ora sono al montaggio per poi riversarlo su DVD.

Link to post
Share on other sites

Già sono registrato,ma neanche lì trovo i sottotitoli fatti bene...

Ripeto,mi servirebbe un gestore di sottotitoli...

Il mio problema è che su 3 sottotitoli di 3 diversi film:1 è in unica parte ma il film in 2,il secondo è in unica parte e inizia molto prima del film e il terzo è in 2 parti ma la prima parte finisce 5 minuti prima della fine della prima parte del film.

Qualcuno mi aiuti per favore...Posted Image

Grazie,ciao Posted Image !!!

Link to post
Share on other sites

Beh! c'è voluto un po' di pazienza ma direi che con QT 6.1.1 e gli accorgimenti suggeriti da Settimio, finalmente iMovie (e il mio vecchio iMac 450 DV) hanno partorito un film vedibile. Rimangono alcune incertezze appena appena vedibili sulle transizioni. Penso però che alla base di tutto ciò ci sia l'iMac un po' datato che, anche se dovutamente rinforzato, rimane tuttavia un G3.

Buon divertimento a tutti

Bruno Posted Image

Link to post
Share on other sites

Sembra che sulla rivista MACWORLD sia uscita questa pubblicità.

Autore: Michael Wohl

Titolo: Final cut pro la guida completa

Editore: Apogeo

pagine: 432

prezzo: 38 euro

Il volume contiene un cd

Non è specificata la data di uscita in libreria

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti.

Lavoro con FCP 3.0.2 su MAC OS 9.2.2

Il computer è un G4 450 MHZ.

Acquisendo da DV mi capita 9 volte su 10 di dover disabilitare l'ABORT CAPTURE ON DROPPED FRAMES.

Ovviamente (senza motivo apparente) la stessa clip, dello stesso nastro, in un altro giorno, si acquisisce senza segnalare nessun DROPPED FRAMES.

Qualcuno può aiutarmi?

Grazie

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.