Recommended Posts

Che dire giusto settimana scorsa ho editato un filmato con iMovie 3. Nessun problema.

Uniche pecche: Non ti lascia importare foto che non siano in iPhoto. Se poi le trascini nella timeline hanno léffetto abilitato (tra láltro le foto importate anche da iPhoto hanno una qualita pessima).

Anche a me da'qualche problema con le anteprime delle transizioni.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

iMovie 3 l' ho provato poco, per cui non posso dire niente (anche se non ho riscontrtato differenze col 2), ma volevo dire una cosa sul lettore dvd: la scheda video non c' entra niente, la versione jaguar non usa la decodifica hardware, solo software (anche se alla ati stanno cercando di modificare i driver), per cui dipende tutto dal g4, dal carico di lavoro, dalla ram e dal livello di compressione del disco

Link to post
Share on other sites

Ma avete provato a inserire ua colonna sonora?

A me succedeva che:

1 - Importando dalla libreria di iTunes, 8 volte su 10 non mi importava il brano che volevo io perchè (a suo dire) non riusciva a trovarlo. Eppure lo visualizzava, ed era assieme a tutti gli altri, e con Mela-I lo importava regolarmente.

2 - Dopo aver importato il brano in qualche modo, e averlo messo sulla time line, in media ogni 2-3 click di qualunque genere e per qualunque scopo, il programma se ne usciva con un "errore inaspettato". Almeno 50 volte (cinquanta) per sonorizzare circa 6 minuti di slideshow.

3 - Dopo tale divertentissima fase, finalmente il mio slideshow è pronto, con tanto di colonna sonora con fade in, fade out etc. Lo esporto sul nastro della telecamera e anche in QuickTime. Ebbene tutti gli effetti audio (transizioni, cambi di volume, fade in/out) sono scomparsi. Come se non esistessero.

Notare che tutto questo l'ho constatato almeno in tre diversi filmati, prima con la 3.01 e poi con la 3.02.

Ho cestinato iMovie3 e sono tornato a iMovie2.

Link to post
Share on other sites

Dimenticavo: Considerando i limiti di iMovie2 e l'impossibilità di usare iMovie3, ho ordinato Final Cut Express. Arriverà a giorni.

Qualcuno, nelle settimano scorse, aveva insinuato che le carenze di iMovie3 fossero state inserite (o almeno lasciate lì) per invogliare gli utenti a comprare il nuovo FCE.

Insinuazione ingiusta e cattiva. Ma, almeno nel mio caso, vera.

Link to post
Share on other sites

Insinuazione verissima, invece! Si capisce che hanno dirottato risorse da iMovie verso FCExpress( sempre nell'ipotesi che FCExpress funzioni meglio).

Può essere, e lo dico per assurdo, che sia il tuo livello che quello di Bottazzi (non mi sembrate per nulla "basic") siano ormai considerati "power" da Apple, almeno nei confronti di iMovie, e che quindi abbiano deciso che da ora in poi lo strumento per voi non deve più essere gratis.

Potrebbe essere una spiegazione, no?

Link to post
Share on other sites

Mah...! Io non mi sento per niente "power user".

E poi non c'era alcun bisogno di dirottare risorse da iMovie a Final Cut Express. Per tirar fuori quest'ultimo, è bastato potare qualche ramo qua e là a Final Cut Pro.

Di sicuro, comunque, certe risorse sono state dirottate. Non è possibile che il team che aveva tirato fuori un eccellente software come iMovie 1 e poi 2, abbia cogitato così a lungo per uscirsene con una schifezza come iMovie3.

Chissà, magari stanno progettando una qualche applicazione tipo iSong per farci ascoltare (a pagamento) le canzoni di Universal Music...

Link to post
Share on other sites

Io ho provato a dirottare verso FinalCut Express, me lo sono fatto prestare ma l'esperienza è durata ben poco...

Non metto in dubbio le funzionalità di questo software, ma per un utente con esigenze medio-basse che voglia solo togliere le scene nere dai filmini delle ferie, mettere una musica e due titoli è troppo.

Trovo che finalcut sia troppo macchinoso complesso e poco intuitivo .Magari utilizzandolo regolarmente e leggendosi tutto il manuale può diventarlo ma non ho ne il tempo ne la voglia di farlo e penso che ci sia molta gente che la pensa come me.

Quello che cerco è un programma semplice veloce e che funziona, non mi sembra di chedere molto.(Imovie2 aveva tutte queste caratteristiche)

Per quanto riguarda le esperienze positive di alcuni di voi davvero non capisco come possiate essere soddisfatti:

ho aggiornato tutto l'aggiornabile, ho riformattato l'HArd disk e reinstallato tutto ma il mio giudizio non si scosta molto da "ciofeca".

Trovo che sia una pessima pubblicità per Apple, e quello che trovo ancora più scandaloso è il fatto che almeno apparentemente non stiano facendo niente per cercare di correre ai ripari...

Ogni tanto esce un update, tutti sperano che il miracolo sia compiuto ed invece l'unica cosa che cambia è il numerino nella versione dell'applicazione

Link to post
Share on other sites

Fabrizio

Condivido tutto quanto hai detto.

Effettivamente Final Cut (sia Pro che Express) è un software esagerato per gli utilizzi dell'utente medio-basso.

Io però mi sono ormai appassionato al video digitale (proprio grazie ad iMovie) e quindi mi sciropperò tutto il manuale di FCE (in inglese, of course) e perderò tutte le ore necessarie all'apprendimento. Altrimenti perchè avrei comprato la telecamerina DV, e l'Imac con Superdrive per potermi fare i DVD in casa?

Certo che iMovie3 non farà appassionare nessuno, anzi, allontanerà nuovi potenziali videoamatori.

O li dirotterà su Windows...

Link to post
Share on other sites

Talk for yourself. Sinceramente non capisco questo modo di fare. Allora io sono soddisfattissimo di iMovie 3 perchè:

1) Non lo trovo "scandalosamente" più lento di iMovie2 (con il trascurabile praticolare che quest'ultimo assorbiva molte più risorse - anche il dock!).

2) Finalmente ha un editor di volume degno di questo nome

3) divide il filmato in capitoli

Manca solo il formato anamorfico e poi come strumento da casa è praticamente perfetto. Ho montato almeno 3-4 filmati da compleanni e festicciole varie, tutti più lunghi di un' ora e non ho riscontrato alcun problema (Canon MVX1i). Non ho mai riformattato l' HD ne' usato trucchi vari, solo fatto girare gli scripts di mantenimento e deframmentato l'HD con Norton. Per il resto, i brani MP3 grigi e non selezionabili me li dava solo con l' IMovie 2 del Mac che ho al lavoro. Quindi secondo il Bottazzi-pensiero dovrei spedire lettere aperte a mezzo mondo dicendo di quanto sono contento e soddisfatto... Non lo faccio, sia perchè non è detto che non abbia avuto soltanto un c*ulo così, sia perchè credo che esperienze come le mie così come quelle del Bottazzi siano molto comuni per chi smanetta col software.

Analizzando le lamentele pervenute sui forum di Macity, se ne potrebbero tranquillamente scremare un buon 70% dovuto a misconfiguration del sistema o errori in fase di installazione. Apple ha riconosciuto che con la release 1.0 le cose non erano andate come sperava, per cui in pochi giorni ha risistemato le cose con una patch. Se adesso non corre di nuovo ai ripari è semplicemente perchè il feedback che ha ricevuto dice che il prodotto si è stabilizzato. Magari non è perfetto, ma almeno è usabile come e forse più del predecessore.

Passare a Windows? Ah, perchè, esiste un equivalente di iMovie sotto Windows?

- Matteo

Link to post
Share on other sites

Matbard> <font color="ff0000">Passare a Windows? Ah, perchè, esiste un equivalente di iMovie sotto Windows?</font>

Movie Maker.

Non lo conosco, non l'ho mai usato, sembrerebbe una brutta copia di iMovie, ma c'è.

Altrimenti, Adobe Premiere. Costa dei soldi? In ambiente Windows questo non è mai stato un problema...

Gli script di mantenimento li faccio girare anch'io. MacJanitor e Cocktail sono sempre sul desktop.

Deframmentare il disco con Norton? Troppo rischioso, e troppo inutile. Comunque, ho provato anche questo.

Sono abbastanza "smanettone" da saper riconoscere un installer e, qualche volta, aggiustare i danni che fa nelle librerie di sistema.

D'altra parte, l'utente che monta i filmini delle vacanze o dei compleanni del bimbo, difficilmente sa riparare "misconfiguration del sistema" o errori in fase di installazione.

Chi è che "misconfigura" il sistema? E che errori di installazione si possono fare con l'installer di iMovie? Due click sull'icona, e poi fa tutto lui. Anche gli errori, se ce ne sono.

Il problema di iMovie3 non è la lentezza rispetto a iMovie2.

Il problema è che non funziona. Del resto, basta fare un giro sui forum di tutto il mondo per avere conferme in questo senso.

Link to post
Share on other sites

Gente, qua si stanno perdendo le fila...

1) iMovie è gratisse

2) Non l'ho mai usato, ma dite tutti che il 2 funziona, dov'è il problema?

3) Si può sempre passare all'altra sponda, ma se a quel punto dite che movie maker è una brutta copia di iMovie, e l'unica alternativa è comprarsi Premiere, si può comprarsi FinalCut di cui ne sento parlare solo un gran bene (altrimenti premiere sarebbe uscito anche per mac)

4) Non so perchè sono intervenuto in un argomento di cui so veramente poco, cmq non voglio certo giustificare le ca**ate di apple...

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.