VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

Camillo:"Il problema più grosso, comunque, è proprio la risoluzione... la maggior parte delle immagini non va oltre i 640 pixel di larghezza, che vanno bene per me, ma non per tutti gli altri... ^^;;"

A chi lo dici...io sto a 1280x1024...praticamente non li fa nessuno gli sfondi per quelli come me.

Sono fortunato che lavorando nella grafica me li posso fare da solo...se avessi tempo Posted Image

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Poiche' ho assoluto bisogno di un TV tuner che funzioni con Mac OS X sto

valutando la possibilita' di acquistare il Formac Studio.

Per questo motivo i possessori di questa periferica mi farebbero un

grande piacere se potessero informarmi sulla bonta' del software

X-compatibile recentemente rilasciato da Formac, il Tenion 1.0.

Mi interessa in particolare sapere se, oltre a vedere la televisione

sul Mac, sfruttando il sintonizzatore e il codec hardware dello Studio,

sia effettivamente possibile "videoregistrare" programmi TV ottenendo

una buona qualita. Grazie mille.

Cordiali saluti.

Link to comment
Share on other sites

E' vero che la qualità dei Vcd è piuttosto bassa (partendo da un buon girato DV si può uscire a livello di VHS) però essi hanno il vantaggio di essere un formato standard, al contrario del DiVX che è piuttosto aleatorio. Questo consente di leggere i VCD praticamente dappertutto: su Mac, Pc, Playstation e sulla stragrande maggioranza dei lettori DVD da tavolo.

Quindi, se lo scopo è "riportare" un video da DVD a un formato più "maneggevole" - diciamo per condividerlo su Internet - DiVX può essere una buona scelta; Se invece si tratta di distribuire video di nostra produzione, VCD ci dà più sicurezza di essere leggibili ovunque; e il processo di creazione richiede solo un paio d'ore con iMovie+Toast.

Se invece avete voglia di sperimentare, potete provare a creare un SVCD: il processo è piuttosto complicato (richiede applicazioni Os X, classic e Vpc), ma produce un Cd-Rom con video codificato Mpeg 2 a 480x576, per una durata massima di circa 45/50 minuti e ottima qualità. Lo standard è stato definito dal governo cinese con la Philips ed è leggibile su molti Dvd player economici e su Pc (su Mac non ancora).

Link to comment
Share on other sites

In effetti non è una cattiva idea. Personalmente, mi secca usare sempre i dischi originali. O almeno, mi secca usare i dischi originali per il software, per la musica e per tutto il resto, e quindi immagino mi seccherebbe anche per i DVD (che non ho ;_;). Meglio farsi una copia d'uso, e consumare quella.

Link to comment
Share on other sites

ma secondo voi, e' possibile ( e legale) che una videoteca fornisca in noleggio le copie di backup, tenendo gli originali in cassa? chiedo perche' il DVD di billy eliot che ho preso a pasqua (in italia) era di un bel dorato, e non argenteo, come al solito... prudenza, o pirateria?

Link to comment
Share on other sites

1/99 no, ma se tengono in cassa quella originale, e danno via una (sola) copia di backup, possono evitare di doverla ricomprare quando i soliti sbadati la graffiano etc etc... anche se non ci credo molto, piu' probabile che tengano 3/4 copie per ogni originale... mah!

Link to comment
Share on other sites

La copia d'uso dovrebbe essere perfettamente legale, almeno a quanto ho letto finora sull'internet e fuori, fintanto che il suo uso non avviene contemporaneamente alla copia originale.

Una specie di "modica dose", in pratica, che potrebbe anche essere ignorata se qualche struttura istituzionale veramente dovesse fare le pulci a quello che ti trova in casa. Personalmente non ho eseguito nessuna copia del software originale in mio possesso.

Il noleggio della copia, quindi, non sembrerebbe corretto, anche perché nulla garantisce l'assoluta conformità e tu paghi per il noleggio di un originale; il noleggio di una seconda copia è certamente illecito.

Link to comment
Share on other sites

pago per il noleggio dell'

originale o per il diritto di vedere il film? in tal caso, non verrebbe certo leso... d'altro canto, se la copia masterizzata non funzionasse, ad esempio, sulle PS2 (notoriamente riluttanti ad accettare cd/dvd non originali) allora i miei diritti sarebbero si' lesi... personalmente, preferisco noleggiare una copia perfetta che non un originale rovinato dall'uso disattento... la soluzione alternativa sarebbe ricomprare l'originale, ma allora i costi di noleggio sarebbero piu' alti, e sarebbe quasi piu' conveniente comprare il dvd originale, se il film ti interessa davvero tanto...

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share