Recommended Posts

Andrea, ho paura che non sia tu a sbagliare, ma che quello che lamenti sia un limite oggettivo di FCE.

In pratica, il Motion keyframing si applica a tutti gli effetti che compaiono nel tab Motion del Viewer.

E dunque Scale, Rotation, Crop, Center etc.

Non ha alcun effetto su tutti gli altri filtri, e in particolare su quelli che, una volta aggiunti, compaiono nel Tab Filters.

Questo almeno è quanto risulta da alcune prove che sto facendo. Spero che qualcuno mi smentisca.

Comunque, a mio avviso per 400 Euro FCE è un buon acquisto. Certo, FCP ha qualcosa in più, ma costa tre volte tanto...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Nooooohh.

Non dovro' mica ritornare a os 9 ed EditDv?

Mi piace moltissimo X.

Checche' se ne dica.

Sob!

Grazie mille ragazzi.

-dal sito Apple-

...

Create filmati di qualità professionale con Final Cut Express. Il nuovo software Apple per l'editing DV, ricco di funzionalità, è pensato per chi crea filmati aziendali, realizza documentari o, semplicemente, per chi ama il digital video. Ottimizzato per il formato DV, Final Cut Express include tutto il necessario per ottenere filmati di livello professionale con compositing, titoli ed effetti di alta qualità.

...

Un colpo al cuore.

Veramente.

Link to post
Share on other sites

C'è qualcosa in MplayerX. Puoi metterlo a 4/3 e 16/9, sia in finestra che full screen. In VLC non risulta neppure a me.

Tra l'altro in MplayerX dovrebbe (dico dovrebbe) esistere la possibilità di trascinare i bordi della finestra per decidere l'aspect ratio. Ciò almeno fino a che in finestra e non full screen. Siccome io non riesco a trascinare i bordi, non so neppure se le proporzioni così immesse vengono salvate a piano schermo.

Facci sapere. Ciao, Chest.

Link to post
Share on other sites

Ho bisogno di un aiuto: quando avevo solo imovie2 praticamente andava tutto bene sia su osx che su os9; adesso che ho installato anche imovie3 sono iniziati i problemi più impensabili. L'ultimo: quando vado ad importare dalla videocamera digitale sia con imovie3 che con imovie2 su osx 10.2.5 mi importa i clip a strappi, ma la stessa cosa succede se questa operazione la eseguo su os9 con imovie2. Qualcuno mi può dare qualche suggerimento?

Grazie

Link to post
Share on other sites

Direi che al 90% si equivalgono. In nessun caso la qualità dei film migliora con uno rispetto all'altro. VLC ha meno risorse di calcolo, ma ogn tanto è meno stabile (può piantare la macchina). Io lo preferisco perchè apro i film col tasto destro, cosa che MplayerX non fa (o io non riesco a fargliela fare), dovendo sempre passare per la finestra principale.

VLC poi non fa spegnere lo schermo, funzione utile sui portatili.

Però MplayerX, appunto, la vince sull'aspect ratio, talvolta "croppando" (piacevolmente o no a seconda del giudizio dell'user...) da solo il filmato per ridurre le bande nere. Inoltre non mi ha MAI (dico MAI) piantato il Mac, mentre VLC ha degli arcani bug specie sui divx corrotti che possono costringere, addirittura, al riavvio.

Di default MplayerX ha il volume più alto, mentre in VLC lo devi impostare dalla preferenze.

MplayerX non consente il jump della traccia ma solo lo scorrimento velocissimo (e solo sui divx non parziali, a meno di non fargli ricostruire l'indice a volo). In questo VLC è superiore.

Infine l'orologio di VLC sembra avere parecchi bug, mentre quello di MplayerX sembra funzionare alla perfezione.

Questo è ciò che può dirti un simple user, poichè entrambi questi software hanno MIRIADI di funzionalità agiguntive di cui il sottoscritto non sa nulla, e che immagino tu che conosci Linux possa apprezzare.

Link to post
Share on other sites

Sfogliando tra i vari forum sono ripassato da queste parti e trovo con immenso piacere che qualcuno usa ancora iMovie 3... io dopo varie prove e provette l'ho abbandonato. Per caso qualcuno ha risolto il problema del tremore dell'effetto fotografico Kern Burns?

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.