VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

Sì, io l'ho risolto.

Ho buttato via iMovie 3 e acquistato Final Cut Express Posted Image

395 Euro spesi bene, se ti piace montare filmati in maniera (quasi) professionale.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi fa piacere sentire altre lamentele!!! Dunque, ho aspettato tanto il rilascio del Formac Studio, pubblicizzato dappertutto come la soluzione ideale per gli utenti Macintosh con le porte FireWire. Mi collegavo quotidianamente su sito del distributore italiano per conoscere l'effettiva disponibilita' nel nostro paese. Poi infine sono riuscito a comprarlo per la modica cifra di 1.200.000 delle vecchie lire. Collegato lo scatolotto al mio fido G3/400 subito ho riscontrato problemi nel vedere la TV (granulosita' indecente, scatti nella registrazione in Quicktime ecc...). Come convertitore le cose non miglioravano: disturbo video e qualita' scarsa, inoltre spesso l'audio accusava dei clic digitali, per non parlare degli errori di sincronia tra audio e video!!!. Ho cercato invano di farmi restituire i soldi dal rivenditore ed allora ho cominciato a scrivere al supporto clienti (?) della Formac. Prima in USA, poi in UK ed infine in Germania. Dopo mesi solo il servizio clienti UK si e' degnata di rispondere dandomi consigli banali del tipo: ha installato correttamente i drive? Ha provato a buttare le preferenze? Ma nessuno ha lontanamente pensato che potesse essere un modello difettoso. Perche' non puo' capitare? Dopo un anno che lo scatolotto e' rimasto accantonato, la Formac ha cominciato a far uscire le varie versione per OS X dei suoi software: belli da vedere ma dalle funzionalita' ancora piu' limitate della versione per OS 9!!! Inoltre hanno tolto anche la possibilita' di poter ascoltare la Radio!!! Sono passati altri mesi con la Formac ancora accantonata, inutilizzata e, economicamente, super svalutata perche' intanto altre case hanno rilasciato prodotti simili ma validi e funzionanti!!! Poi ho letto quelle leggende di trasformatore regalati ai clienti oppure di riparazioni gratuite dalla Formac tedesca ed ho provato a chiedere una semplice revisione del convertitore a MIE SPESE alla Formac tedesca, giusto x salvare il salvabile: nessuna risposta. Allora ho ricominciato a scrivere al supporto clienti Formac in USA, UK, Germania e dopo poco sono stato contattato quest volta dalla Formac USA con questi consigli: ha provato a reinstallare i driver, ha provato a buttare le preferenze... insomma una barzelletta!!! Alla fine sono riuscito a vendere la Formac (ad un prezzo super svalutato, ovviamente) proprio poco prima della nuova barzelletta dell'aggiornamento firmware gratuito per gli utenti col firmware versione 106 (ma chi ce l'ha?????). Prima di buttare altri soldi ho preferito correre almeno in parte ai ripari (vendendo lo scatolotto)...

Mi domando se la qualita' dei tanto pubblicizzati monitor LCD Formac sia allo stesso livello dei suoi convertitori AV/DV: io certamente non abbocco piu'!!!

Meditate gente... meditate...

Link to comment
Share on other sites

rosario -->

----

ho comprato un formac studio usato per 220 euro

il sinto tv funziona bene sia con tvr della formac e sia con vidi che è un freeware ampiamente recensito da macity.

Nessuna riproduzione a scatti e nessun fuori sync

L'acquisizione da analogico in fcp 3 funziona altrettanto bene.

Un amico che ha il canopus ha risultati di molto inferiori.

Uso il formac con 10.2.3 e un dual 500 con un giga di ram.

Acquisico altrettanto bene sia sul disco interno che su un esterno firewire.

Molta gente che si lamenta di come funzionano certe periferiche spesso ha ten (aka X) in "disordine".

Io uso ten come utente e non come amministratore, così non rischio mai di rovinare nulla o di creare inutili conflitti.

Jaguar Cache Cleaner è un'applicazione che risolve spesso molti di questi problemi.

Ah, il mio uptime attuale è di 16 giorni e rotti.

ciao

Link to comment
Share on other sites

X Luciano.

Prenderò in considerazione la tua idea.... purtroppo penso che non ci sia ne la localizzazione italiana ne un manuale in italiano; questo per me è un problema non da poco perchè penso che con un programma così nulla è lasciato all'improvvisazione. Cmq fammi sapere qualcosa di più preciso. GRAZIE

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti! volevo sapere se qualcuno è in grado di spiegarmi come si esporta un file da shake (sequenza immag.,Mov.,Avi,ecc.ecc.) per poterlo usare con finalcut o similari!

Scusate la domanda stupida ma sono 2 giorni che ci sbatto la testa e purtroppo nn ho la documentazione....se qualcuno mi sa dire dove trovarla ...magari in italiano vista la mia totale ignoranza sulle lingue straniere...Grazie!

Link to comment
Share on other sites

Massimo,

Vero, FCE è in inglese e il manuale pure. Sono ben 750 pagine...

E devo dire che il programma è abbastanza complesso da richiedere almeno una lettura del manuale, e successive consultazioni in certi casi.

Non come iMovie, che si può utilizzare senza leggere un solo rigo di istruzioni. Parlo di iMovie 2, naturalmente. iMovie 3, per adesso, è a mio giudizio inutilizzabile.

Link to comment
Share on other sites

Salve ragazzi, ho appena istallato questo driver della speranza per la Miro...tutto bene però mi scollega completamente l'uscita audio built in (la principale)...avete

fatto esperienza in proposito...si può fare qualcosa (era troppo bello)? Ciao da Worf.

Link to comment
Share on other sites

Guarda che scherzavo: il video della trasformazione della pèianta è molto bello! :-)

Dove lo distribuiamo? Bella domanda, ci stiamo organizzando per concordare la pubblicazione su qualche rivista che include film su DVD.

Link to comment
Share on other sites

Non conosco Shake, ma se può esportare in QuickTime non dovresti avere problemi.

Final Cut Pro importa praticamente tutti i formati QT. Prova a esportare in .mov, per esempio, con una compressione moderata per non perdere troppo in qualità, o (se hai spazio sul disco) senza alcuna compressione.

Link to comment
Share on other sites

io volevo poter poi rivedere il mio file con apple dvd player, si potrebbe senza passarlo necessariamente su dvd? sai io volevo poi poter rivedere il mio filmino anche sul televisore collegando il mio ibook alla tv e non riversando tutto sulla video camera e poi collegarla alla tv. Ed ancora... se utilizzo comprimo il tutto in dvx o qualsiasi altro tipo di file compresso, posso con un applicazione diversa rivedere il mio filmino a tutto schermo sul mac o sulla tv senza perdere di risoluzione? perchè così facendo potrei passarmi 50 min di montaggio su di un semplice cd, poi collego il mio ibook alla tv e rivedo il tutto alla grande.

ciao ciao}

I Forum di MacityNet » MacProf » Video Digitale » Creazione e lettura VCD, SVCD, XVCD, MiniDVD con Mac » Da mini dv a dvd e a dvx

Link to comment
Share on other sites

Ciao.

Ho un problema, dopo aver creato gli .avi con ffmpeg 0.0.6 cerco di convertirli con DivX Doctor II in .mov, i file sono da 680 Mb circa, tutto sembra andare bene, ma ad un certo punto DivX Doctor si pianta con il puntatore in attesa (sfera multicolor), nella fase di "flatting" con Quicktime....

Sapete dirmi qualcosa e se ci sono delle alternative a DivX Doctor per la conversione da .avi a .mov?

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share