VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

Salve a tutti, avrei bisogno di un'informazione. Devo trasportare dei filmati da una videocamera analogica ad una digitale(con DV IN abilitato). Come faccio? Ho provato a importare il filmato tramite la scheda di acquisizione mirò DC30 e poi l'ho compresso in formato DV-Pal con Premiere. Speravo di riuscire a riversarlo sulla videocamera digitale con iMovie ma iMovie non vede nessuno dei clip appena convertiti

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

>Giovanni

Non conosco la Mirò, però dovresti essere in grado di acquisire direttamente CON iMovie. iMovie registra i clip in un suo formato. Una volta acquisiti con iMovie, poi non ci vuole nulla a riversarli su telecamera

Link to comment
Share on other sites

M fa piacere che qualcuno abbia risposto sull'argomento "studio". Se proprio vuoi sapere ho ricevuto un Email dal rivenditore a cui avevo, su per giù, posto gli stessi quesiti e questi mi dice che gli sembra tutto molto strano visto che, avendone vendute parecchie, nessuno aveva sollevato questioni e forse era la mia ad avere qualche problema..

Rosario, ho un G4 AGP 350 Mhz, 704 Mb di RAM e HD a sufficenza. Il monitor è un Trinitron APPLE 20" e lo uso con definizione 1280x960.

Le cose che Ho notato sono queste:

1) Il tutto non è molto stabile e fluido come dichiarato nelle caratteristiche. Non so se per debolezza del processore o per deficienze del software di gestione. Anche se ho provato a fare acquisizioni con Premiere, Final Cut e imovie e i risutati sono simili. Le prove che ho fatto sono tutte alla massima risoluzione. Ho acquisito un video da VHS di 15 min con diversi codec. I migliori per definizione e frame rate sono il PAL DV APPLE e il suo codec proprietario. L'aqcuisizione è a 25 fps e nella riproduzione a tutto schermo, quick time con difficoltà riesce a tenerlo, creando problemi anche con l'audio. Questo, come saprai, incide sulla fluidità del video che a volte saltella e perde la sincronia con l'audio. Anche se ho poi trascodificato il tutto in MPG1 (VCD) e devo dire che i risultati sono buoni.

Questo mi fa pensare che sia la "macchina"ad avere qualche difficoltà con i video DV e la tecnologia Fire Wire. (scheda video-porta - firewire - processore - HD). Il sistema software risponde non con immediatezza. E' molto lento.

Per quanto riguarda la fedeltà del preview il primo giorno avevo una immagine nititida e definita solo all "largest size" del menù setup. Alla risoluzione "normal" vedevo malissimo, oggi vedo buone immagini a tutte le risoluzioni e alla normal il video è fluido.

2) per quanto riguarda la TV molto dipende dallla potenza del segnale via cavo sulla programma sele zionato. Ho notato che i canali che si prendono meglio sono fluidi e la loro acquisizione è buona anche a 720x576 il video saltella, perde frame.

3) la cosa in assoluto che non sono riuscito a fare è il riversaggio di materiale video dal computer direttamente al VHS collegato alla studio. Sembra che il VHS non riceva alcun segnale.

A te come va su questi argomenti,invece??

Link to comment
Share on other sites

Io invece gli ho riportato la scheda e l'ho provata assieme a lui: mi ha rincuorato il fatto che e' rimasto sorpreso dalla qualita' scadente sia della TV che dell' acquisizione di video tramite conversione analogica/DV tanto da riconoscere che si ottiene la stessa qualita' di alcuni prodotti USB di fascia economica (circa 300K lire) che almeno la TV te la fanno vedere benino (LifeTV USB).

Preferisco, per non tediare ulteriormente il forum, continuare la nostra discussione in privato: ti ho inviato un messaggio di E-mail molto dettagliato. Ovviamente spero che le nostre lamentele servano di esempio per altri eventuali incauti acquirenti, almeno cercate di provare bene dal rivenditore il prodotto prima di sborsare i sudati quattrini... ;-(

Link to comment
Share on other sites

sono un novizio del mac e sto per acquistare una JVC gr dvx 10. il problema è che non ha un ingresso per un microfono esterno. come posso risolvere il problema? registrando per esempio un'intervista con un registratore è possibile montare con una certa precisione audio e video? quale programma dovrei usare? potreste indicarmi anche dove potrei trovare le spiegazioni precise di cosa significa DV in/out. e inoltre la videocamera che vorrei acquistare ha un ingresso analogico: posso trasferire un video dal videoregistratore alla videocamera e quindi all'iMac?

Link to comment
Share on other sites

Vorrei correggere il tiro sul converitore "studio" della formac. Dopo un po' di tempo per i settaggi vari il prodotto si è rivalato all'altezza delle promesse e al di sopra delle le mie aspettative.

Un ottimo prodotto che accompagnato da una buona macchina (il mio G4 350 Mhz è sufficiente) e da capienti HD risolve qualsiasi problema di acquisizione-riversaggio video a 25 fps 720x576 senza perdere un solo frame.

Link to comment
Share on other sites

Aggiungerei: meglio avere un G4 con una buona dotazione di RAM, un hard disk esterno, installare QuickTime 5 e giocare un po' con gestione estensioni: di certo non e' un prodotto che funziona al primo colpo, il software e' migliorabile e la funzione TV, almeno sul mio G3/400, non e' eccezionale, meglio una scheda hardware PCI tipo la iXMicro che la TV te la fa vedere bene (qualita' dell'antenna a parte). Detto cio' se uno vuole risparmiare qualcosa e rinunciare alle funzioni aggiuntive Radio e TV della Studio, puo' acquistare la Hollywood della Dazzle che pare funzioni molto bene (e costa meno).

Non ho niente contro la Formac, ma spendere 1.400.000 per un convertitore DV/analogico non e' poco, meglio allora acquistare una Digicamera della Sony + modifica che ti permette anche di acquisire in analogico ad un prezzo di poco superiore alla Studio ma ovviamente si puo' usufruire di un'ottima telecamera digitale.

Link to comment
Share on other sites

io ho comprato una canon mv300i ma ho scoperto solo dopo che non ha l'ingresso analogico abilitato.Siccome vorrei fare dei montaggi col mio imac di alcune vecchie cassette vhs esiste una possibilita non molto dispendiosa? esistono widget per abilitarla e se si dove posso reperirli?Ringrazio anticipatamente chi mi puo dare informazioni utili

Link to comment
Share on other sites

A quanto mi risulta i widget non abilitano nelle Canon l'ingresso Analogico,

Nei modelli Canon 4xx(i) e' abilitato DV e analogico in mentre il widget abilita nei modelli senza (i) solo il DV IN (almeno con le versioni attuali)

L'unico sistema e' prendersi un convertitore di quelli segnalati qui..

http://www.macitynet.it/macprof/archivio/test/addaconfronto.shtml

magari in societa' con qualche amico appassionato di video.

Link to comment
Share on other sites

Ciao. Ripropongo nel contesto piu' adatto alcune domande che mi attanagliano da quando sono felice possessore di iMac Dv e ho cominciato a cimentarmi sia professionalmente che per diletto col video digitale.

1) Col *mitico* Snapz Pro ho creato dei movies quick time a 256 colori e 3 fps in cui riprendo le azioni compiute dal sottoscritto mentre illustra le funzionalita' del proprio software Hypernet. Il tutto e' destinato a CD multimediali di aiuto.

Adesso vorrei

a) Aggiungere tracce audio sincronizzate al filmato in varie lingue.

b) Esportare questi movies in formati visibili sotto Win-oncone (dicesi onco il conato in livornese) senza bisogno di plugini vari. Purtroppo Quick Time non mi da' garanzie che quando sono a New Caltanisset a mostrare il sistema ai pescatori locali non mi tocchi installare qualcosa sui PC. Cosa imbarazzante.

Di che software ho bisogno? E lo faccio sia su Mac che su Win-ohiohi? E su Win-gnafo' l'unico formato nativo e AVI (Accidenti, hai Visto che Ignominia?)?.

2) DVD. Fermo restando che e' in atto un complotto frazionario a livello mondiale per farci cambiare i televisori da 4/3 a 16/9 e presto a 17/3 (televisori che si srotolano ma b-e-l-l-i-s-s-i-m-i), e' possibili fare godere il sottoscritto (e molti altri ingenui acquirenti italici) vedendo i DVD 16 noni a tutto schermo anziche' in una striscia che mi vergogno a farla vedere agli amici? Si taglino pure i bordi, non soffriro'.

3) iMovie. Che sacripante ignoto formato di files usa in input? Non mi riesce convertire nulla in modo che poi iMovie lo editi!

Ciao e grazie a tutti, Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Allora...

Se hai intenzione di riprodurre Quick Time su Windows, non ti consiglio di usare 256 colori a meno che Snapz Pro non generi automaticamente una palette adattata (insomma coi soli colori usati nel movie).

Ache se la maggiorparte dello scermo é occupata dall'interfaccia e, quindi la palette di sistema andrebbe benissimo, La palette di Windoz é differente ed il dithering di Quick Time bruttissimo su mac ma orribile su Winndoz.

Prova a salvare in Animation (od in Graphics) e poi a mappare una palette personale usando Debabilizer o Media Cleaner pro.

Sono gli unici softwate in grado di farlo, altrimenti puoi provare a mano creando un file con fondo bianco grande 4 o 5 volte il fotogramma del movie. Poi incollaci i fotogrammi con i cambiamenti cromatici fiondamentali del filmato distanziandoli regolarmente.

riduci i colori di questo file a 256, palette adattata (personale) e carica questa palette nel filmato usando Quick Time player pro (naviga fino ad indicare l'immagine e QT caticherà automaticamente la sua CLUT).

Per le tracce audio, una volta realizzate, se il tuo programma di editing audio non supporta l'editing di QT: usa Premiere per sincronizzarle, fino a tre contemporaneamente e poi esporta (anche solo l'audio) e/o Quick Time Player Pro.

Nel secondo caso, apri in QT Player ogni file audio e poi salvali come movie consentendo la dipendenza (solo puntatore). Poi apri il video catturato dallo schermo e dalla durata identica ai file audio, lasciandolo in background apri il primo movie audio e selezionalo tutto; copialo in memoria ed incollalo nel movie video, anch'esso tutto selezionato, tenendo schiacciato COMMAND + OPTION + SHIFT + V. Questo corrisponde ad ADD SCALED, cioè per tutta la lunghezza.

Ripeti l'azione di prima per tutte le tracce audio ed hai finito.

Con Director, infine, potrai stabilire di volta in volta quale traccia riprodurre durante la presentazione.

Per la garanzia di trovare tutte le estensioni nei computer degli organizzatori non c'é nulla di meglio che usare Quick Time, che provvede tutto il necessario in un unica installazione.

Non è detto, infatti, che le macchina degli organizzatori abbiano Le estensioni Direct X integre a riprodurre i file audio che eventualmente sincronizzassi con Director senza passare per la strada di prima. Ed inoltre Quick Time ti servirebbe comunque per riprodurre il video.

A meno che tu non decida di fare tutto con Windoz. Ma dovresti copiare l'installer di Direct X sul CD della presentazione che ti porti dietro. Tanto vale fare tutto con Quick Time e copiare il suo installer sul CD.

Il DVD video che vedi sul Mac è già un miracolo vederlo in Letterbox, se è decodificato via software da DVDPlayer.

Ma se decidi di montare una sceda PCI, come la Wired4DVD, potrai abilitare anche il "PAN&SCAN" e cioè coprire l'altezza del Monitor a scapito della parte d'immagine orizzontale che eccede la proporzione 4:3 del monitor stesso.

Il formato di iMovie2 é il DV. Puoì trovare molte informazioni interesanti su http.macprof.macity.it

G.

Le Mac ce moi

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share