Recommended Posts

Ho portato un amico con una sony digital 8

a provare imac con imovie dal mio rivenditore

e abbiamo avuto lo stesso problema (progetto ntsc)

Lo abbiamo risolto avviando il computer con il cavetto firewire collegato e la telecamera accesa.

Ci ha creato il progetto in pal.

Non so se è stato un caso.

Ciao Gianluca

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Bene, l'ho provato io e devo dire che sulla macchina in cui l'ho provato non ha una grande utilità.

iMovie accetta infatti solo filmati provenienti dall'entrata FireWire e non permette di importarne di nessun tipo (perlomeno io non ci sono riuscito), nemmeno formato QuickTime.

Penso quindi che possa servire solo a chi ha un G3 con Firewire e una telecamera con iLink, mentre a chi non dovesse avere l'attacco Firewire ma avesse comunque una scheda di acquisizione iMovie non serve a molto.

Olaf

Link to post
Share on other sites

Devi convertire i filmati Quicktime in formato DV.

Puoi farlo con QuickTime pro (30$)

oppure con il movie Player 2.5.1 (licenza gratis da Apple e presente nei vecchi CD) anche in combinazione con QT 4!

E' chiaro che il passaggio da QT a DV aumenta la lunghezza dei file ma puoi mischiare materiale di qualsiasi origine.

In piu' puoi montare immagini e suoni, basi (anche MP3) anche se non hai una telecamera digitale...

altre info le trovi su MacProf in questi giorni...

Link to post
Share on other sites

Fra le caratteristiche di iMovie, non sembra esserci la scriptabilità. Nel suo dizionario però è presente un "DoCommand", che lascia pensare a qualcosa di buono. Sapete qualcosa a riguardo? L'elenco dei comandi che accetta?

Link to post
Share on other sites

Oggi su Macity:

<FONT COLOR="ff0000">3ivx: nuovo codec MPEG-4?

Dallo stesso gruppo che ha creato "DivX ;-)" per Mac arriva la proposta di un nuovo codec basato sullo standard MPEG-4 e denominato 3IVX che, a detta dei suoi autori, consentirebbe in un futuro non troppo lontano la memorizzazione di un film come Matrix in soli 7Mb di spazio...</FONT>

Qualcuno vuole spiegare a "Newton" la differenza fra un film e un trailer? ;-)

Link to post
Share on other sites

<!-NOTE: Message edited by 'giannim'-!>Il vero problema é che "Capt. Stux *-Jedi" (uno dei più noti craKKatori del pianeta) aveva promesso per il 15 di questo mese l'encoder; mentre, il 17, ha rilasciato la delta del player per il quale non c'é ancora alcun compressore.

Speriamo perché le strategie di Jobs, note nell'hardware (ATI, Motorola invece di IBM et c.) non mi sembrano molto riuscite.

Esempio: On2, comunità e network di servizi centrati sulla fruizione/distribuzione di contenuti video, a cui ora appartiene la Duck di TrueMotion, ha sviluppato un eccellente Codec per QT (oltre che un client -server proprietario: Truecast) chiamato VP3.

Questa estensione di 548K risulta assolutamente superiore al Sorenson, oltreché gratuita: in America dicono "near DivX:-;"

Ho messo personalmente alla prova VP3 comprimendo in 623MB, compreso uno stream QDesign da 56Kbits, "Three Kings": una pellicola con una tale azione, fra quella degli attori e l'uso violentissimo delle camere, da risultare l'antitesi di quanto si accaldano a raccomandare in quel di Apple/Sorenson e dintorni.

Purtroppo non potete vedere i risultati e dovete fidarvi. Aggiungo solo che conosco piuttosto bene la versione "Developer "di Sorenson 2.1 e, secondo me, quelli di Sorenson dovrebbero impallidire.

Per ciò che penso dovrebbe fare Jobs, beh.. si veda la premessa.

G.

Link to post
Share on other sites

Gianni>

Ti dimentichi che la delta é in realta un estensione, che si dovrebbe appogiare a QT ...

E (sommo gaudeo) funziona solo su MAC/OS (almeno fino a quando la ho scaricata io, cioé tre giorni fa...............

Comunque, indubbiamente va meglio del sorenson.

Fabio

Link to post
Share on other sites

Gianni, é da quando é uscito che apprezzo

il codec della On2, il VP3, ma hai provato ad usarlo con Final Cut o Premiere? Appena provo ad editare il file compresso mi si

inchioda il computer. Hai provato anche tu?

E per quanto riguarda l'audio e possibile usare l'MP3?

Antonio

Link to post
Share on other sites

Antonio:

NON SI EDITANO I FILE COMPRESSI

Almeno non quelli che usano la compressione temporale per ridurre le dimensioni a quel livello.

Anche nel caso dell' MPEG2 si edita la versione I - Frame (composta da soli interframe senza "bidirectional" e "predective") e non l'IPB

Credo che qualche sistema faccia eccezione, ma deve essere dotato di processori molto potenti per calcolare al volo il punto intermedio e, contemporaneamente, ripristinare l'ordine di playback dei fotogrammi: che, nell MPEG, é diverso da quello con cui sono registrati nel file.

VP3 è eccellente; un po troppo morbido (taglia le alte frequenze) e va settato diversamente che dai parametri di default, ma é molto meglio di Sorenson.

Per essere precisi, il Sorenson permette di ottenere ottimi risultati solo in situazioni omogenee. Il disporre di moltissimi parametri personalizzati su una scena, infatti, si traduce nell'avere quella successiva completamente sballata: a meno di non fare i salti mortali (e a questo punto capisci quali) in cui si cimentano i Brave Heart dei trailer QT: che oltre-a-tutto barano sul datarate.

Consigli sul VP3:

1) abilita i K-Frame naturali cominciando senza variarne i parametri;

2) non impostare la frequenza di K-frame nella finestra di export di QT o Media Cleaner:

non serve perché l'engine di VP3 già permette di stabilire l'intervallo minimo (che, di default, corrisponde a 120 e va bene per provare a 25 FPS);

3) disabilita il salto dei fotogrammi per mantenere il datarate: non sei su internet e VP3 ha il vizio di saltarne un po' troppi

4) Lascia selezionato Quick compress, che non incide sulla qualità ma solo sull'efficenza (sulla dimensione del file: in pratica usa qualche scorciatoia nellla predizione del movimento che, però, viene corretta dal codec).

E sta uscendo il VPX per modem a 56K

G.

Se devi risolvere dei semplici problemi di sincronizzazione (Offset, duration etc, usa QT Mutator)

Link to post
Share on other sites

Gianni, grazie per la risposta e dato che hai parlato anche dell'MPEG2 ti chiedo un'altro

suggerimento: ho compresso una ripresa

fatta con una minidv in mpeg2 con M.Pack

dell'Astarte (Applarte...) unito l'audio ed il

video e fatto vedere tramite Virtual PC al

Flaskmpeg che ha visto il file. Quando poi ho

passato il file ad una tv locale con cui collaboro hanno tentato invano di visualizzarlo

sentendo solo l'audio. Hanno usato una una scheda DVRAPTOR che visualizza file MPEG2.

Hai qualche soluzione?

Ciao e grazie

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.