Recommended Posts

Guest cecco

Aiutatemi: so che è possibile fare un backup dati su una cassetta mini DV attraverso una telecamera digitale con connessione firewire. Questo è possibile dal Terminal di OSX ma non me ne intendo per niente di compilazioni del genere ma ho trovato questo sito dove se ne discute in inglese: http://www.macworld.com/ubb/Forum20/HTML/000128.html.

Se qualcuno può aiutarmi a risolvere questo problema mi faccia sapere

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

(Vi prego: non scoraggiatevi vedendo la lunghezza di questo messaggio!)

In questo periodo vorrei decidermi a comprare una telecamera digitale.

All’inizio avevo optato per una Canon MV430i. Sono allora andato al negozio per vederla in “carne ed ossaâ€, e qui sono sorte le indecisioni; non perché la 430i avesse dei problemi particolari, ma perché accanto ad essa erano esposte una quindicina di altre telecamere MiniDV. Mi sono allora reso conto che non ero sufficientemente informato in materia e prima di comprare la 430i (sebbene tutti ne parlano bene, anche il vostro articolo) avrei dovuto conoscere i dettagli delle sue “compagneâ€.

Sono tornato a casa e ho cominciato le mie ricerche su Internet. Sono durate 6 giorni, con una media di 5 o 6 ore al giorno (sono in vacanza) di navigazione interamente dedicata alle Digital Camcorders.

Vorrei condividere con voi un po’ di quello che ho imparato. Ho trovato un sito interessantissimo (non so se lo conoscete già, comunque è di grande aiuto per tutti, non solo per quelli che vogliono comprare una videocamera), si chiama EPINIONS.COM. In pratica voi inserite (nell’appropriato textfield) il nome del prodotto che volete comprare, e , oltre alla scheda del prodotto, potrete leggere le utilissime “opinions†di persone che hanno già comprato il prodotto in questione. Unico neo: il prodotto che cercate dev’essere venduto anche in America, altrimenti non lo trovate! Perché vi dico questo, perché negli Stati Uniti le telecamere della Canon hanno un nome diverso da quelle vendute in Europa. Conoscere il nome americano, non mi è stato utile solo per questo sito, ma per tutte le altre web-ricerche che ho fatto.

Qui sotto vi riporto quello che ho scoperto (Settimio: tu potresti fare copia-incolla delle seguenti 10 righe e pubblicarle in una delle vostre pagine di MacProf dedicate al video digitale) sui nomi delle telecamere digitali della Canon:

Stati Uniti <=> Europa

------------------------------

ZR20 <=> MV400i

ZR25MC <=> MV430i

ZR30MC <=> MV450i

Optura Pi <=> MV30i

Elura 2 <=> MV3i

Elura 2MC <=> MV3MCi

Elura 10 <=> MV4i

Elura 20MC <=> MV4MCi

I modelli con i nomi US li trovate al sito www.canondv.com.

Fino a qui vi ho dato un po’ di informazioni.

Ora siete voi che dovreste aiutarmi, vi spiego perché:

tra tutte le telecamere su cui mi sono informato, ne ho trovate due che soddisferebbero i miei bisogni e non oltrepassano quello che sarei disposto a spendere (2000 franchi svizzeri (circa 2 o 2,5 milioni di lire?)). Entrambe sono della Canon (sebbene abbia ricercato fra tutte le marche: Sony, JVC, Panasonic,…), ma nessuna delle due è la MV430i che volevo inizialmente.

Si tratta della Canon MV3MCi (Elura 2 MC) e della Canon MV30i (Optura Pi).

Della prima mi sono letteralmente innamorato quando l’ho vista la seconda volta che sono andato al negozio: è PICCOLISSIMA (la più piccola sul mercato dopo la JVC DVP3U, solo che quest’ultima costa molto di più), nella tasca del mio mantello ce ne stanno DUE!!!

La seconda (MV30i) è più grande, ma ha molte caratteristiche appetitose: ha uno stupendo LCD da 3,5†(in genere gli LCD sono da 2.5â€) ed è una delle pochissime se non l’unica (nel suo prezzo) ad avere uno stabilizzatore di immagine OTTICO.

Delle estese recensioni sulla MV3(MC)i sono QUI, QUI e QUI.

Un’ estesa recensione sulla MV30i è QUI.

Riassumendo…

Canon MV3MCi

Prezzo: 1999 CHF

Pro (personali): Essendo così piccola mi viene voglia di usarla di più (ce l’avrò sempre con me). La carta MMC (MultiMedia Card) per salvare le fotografie.

Contro: Prestazioni non buone in situazioni di poca luce (indoor). Breve autonomia (1h con la batteria fornita)

Canon MV30i

Prezzo: 1799 CHF

Pro: grande LCD, stabilizzatore ottico, buona qualità d’immagine anche con poca luce

Contro: non è compattissima, nessuna carta MMC.

Conclusione:

non so se mi conviene optare per l’estrema compattezza (MV3MCi) o per la qualità (MV30i).

Qualcuno (magari che possiede uno di questi due modelli, o tu Settimio che sei super informato in materia) potrebbe darmi una mano a scegliere?

Grazie M I L L E ! ! ! ! ! ! ! !

Link to post
Share on other sites

Io ho una MV20 in cui la "i" l'ho abilitata in un secondo momento.ho risparmiato £500.000

La MV3 per intenderci è l'evoluzione della mia.

Io comprerei la MV3MCi. La porti ovunque date le dimensioni ed il peso.

- Ha un design accattivante, nuovo

- Lo stabilizzatore di immagine c'è, era meglio ottico.

- lo zoom 10x ottico 40xdigitale può bastare

anche se a 40X vedrai un po' sgranato

Almeno la mia che ha12x 48X, a 48x lo fa.

Nella mia c'è la funzione low light che riprende fino a 1,5 lux ma è megio filmare cose ferme o che si muovono lentamente. Le immagini sono più scadenti.

- il monitor 2,5" è più che sufficiente.

Ricorda che il monitor influisce molto sul consumo della batteria.

- il sensore CCD ha 800.000 pixel, non so se la MV30i ne ha di più?

- Con qualsiasi telecamera non basta mai la batteria originale, che tra l'altro 1h diventa 30 min e con lo schermo LCD chiuso! quindi metti in conto anche una batteria aggiuntiva.

Sicuro costi così poco???

ciao davide

Link to post
Share on other sites

Davide, grazie per il consiglio.

<FONT COLOR="ff0000">La porti ovunque date le dimensioni ed il peso.</FONT>

è vero.

<FONT COLOR="ff0000">il sensore CCD ha 800.000 pixel, non so se la MV30i ne ha di più</FONT>

in realtà il CCD della MV3MCi ha 800000px solo in modalità Progressive Scan, in modalità normale mi sembra che i pixel siano la metà

<FONT COLOR="ff0000">Nella mia c'è la funzione low light che riprende fino a 1,5 lux</FONT>

Anche nella MV3MCi c'è questa funzione, ma mi sembra che arrivi solo a 7.5lux ! Ho un po' paura di questo.

<FONT COLOR="ff0000">Sicuro costi così poco???</FONT>

Sono sicuro del prezzo qui in Svizzera (1999 franchi); hanno abbassato il prezzo proprio settimana scorsa (in vista del rilascio della nuova MV4i). Purtroppo non penso che si possa semplicemente trasformare 1999 CHF in lire per sapere il prezzo in Italia (ci sono altri fattori che intervengono): per esempio se trasformiamo in dollari i prezzi dei Mac sull'AppleStore svizzero e sull'AppleStore italiano, vedrai che in Svizzera i Mac sono più a buon mercato....

Ho guardato le caratteristiche della MV20i: cavolo!!! l'unica cosa che ha di peggio rispetto alla MV3i sono le dimensioni: 55x125x107mm contro i 48x106x86mm della MV3i. Ma per il resto mi sembra meglio: zoom12x e stabilizzatore OTTICO!

Come è possibile che il modello NUOVO (MV3i) proponga caratteristiche MENO interessanti rispetto al suo predecessore??

Link to post
Share on other sites

Zeno, francamente era il massimo che potevano far stare dentro uno spazio così piccolo. Conta che la meccanica MiniDV della MV3... sarà uguale a quella della MV20.

Lo zoom ottico da 12x e lo stabilizzatore ottico proprio non ci stavano fisicamente.

Valla a provare in un negozio, in una zona di penombra e ti rendi conto se fa al caso tuo!

ciao davide

Link to post
Share on other sites

Ieri ho ricevuto un email da una persona (Angelo) che si trova un po' nella mia stessa situazione.

Ecco cosa dice:

<FONT COLOR="aa00aa">Salve, ho letto il tuo messaggio su Macity, mi trovo nella stessa tua situazione, cioe' stavo per comprare la mv 430, ma poi ho visto che la mv30 costava solo(!) 400.000 lire in piu'. Ora mi chiedo la differenza piu' sostanziale tra le due e' la presenza dello stabilizzatore ottico, ma si nota veramente la differenza? Tu hai avuto modo di provarle entrambe?

Purtroppo io non posso farlo..

Grazie, ti sarei grato per un tuo aiuto.

Angelo</FONT>

Angelo: rispondo qui e non per email perché mi sembra più utile discuterne in "pubblico" che in privato...

Io non ho provato a filmare con queste telecamere, ma le ho viste tutte e due e le ho potute accendere. Se le 400mila lire in più non sono troppo un problema per te, direi di non esitare: prendi la MV30i. Hai visto la differenza tra i due LCD? Se li vedi uno di fianco all'altro, quello della MV430 sembra un giocattolo. Non è solo per il fatto che sia più piccolo (2.5"), ma la qualità è veramente inferiore agli LCD di 2.5" di tutte le altre telecamere che ho visto (è perché ha una risoluzione di soli 112000px).

E' anche vero che potresti dire: "Ma chi se ne frega dell'LCD? L'importante è la qualità finale del filmato. Inoltre, più grande è l'LCD, più mi consumerà la batteria". Anch'io la pensavo così quando volevo prendere la MV430i.

Ma quando lo vedi dal vivo, lo schermo della MV30i è un qualcosa di irresistibile, qualcosa che ti strega anche se non vuoi farti stregare. E poi pensare che quando scatti le foto, puoi immediatamente mostrarle agli altri su questo mega LCD…wow

Per quanto riguarda lo stabilizzatore di immagine, io non so esattamente quanto sia meglio quello ottico rispetto a quello digitale, ma sentendo le opinioni di molti altri utenti, quello ottico è "notevolmente" migliore.

Comunque anche quello digitale non è da buttar via (scaricati QUESTO filmatino fatto con una MV3i e osserva)

A mio avviso l'unico neo della MV30i è la mancanza della MultiMediaCard per registrare le still photos (invece presente nella MV430). Ma se hai letto Macity, molto probabilmente possiedi un Mac, che quasi sicuramente ha il Firewire incorporato e quindi le foto le puoi scaricare sul computer via Firewire…

ciao ciao

PS: per ritornare al soggetto iniziale di questa discussione, io, nella mia scelta, mi sto dirigendo più verso la MV3MCi che la MV30i; ma un "vero" possessore della MV30i sarebbe veramente gradito qui…

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, e grazie a Zeno per l'accoglienza.

La tua risposta è chiara, aspettiamo che qualcuno ci dimostri se per utilizzi "amatoriali" è importante o no avere uno stabilizzatore di tipo ottico invece di quello elettronico.

Bisogna capire se si tratta di una caratteristica evidente gia' ad un utilizzo di base.

Dal filmato che mi hai proposto e' evidente che lo stabilizzatore migliora di tanto la ripresa pero' puoi anche notare come sia peggiore la qualità dell'immagine in fatto di luminosità/contrasto..forse con uno stabilizzatore ottico non si ha questo peggioramento.

Tra ieri e' oggi ho scoperto ancora una cosa in negativo sulla mv 30(i) e cioe' che non ha l'ingresso analogico e questo e' un limite..

Zeno puoi dirmi a quanto sei riuscito a trovare la mv3mci e poi perche' sei passato a questa che non ha lo stabilizzatore ottico e ha bisogno di una luce maggiore, sei rimasto folgorato dalle sue piccole dimensioni?

Grazie

Angelo

Link to post
Share on other sites

<FONT COLOR="ff0000">Tra ieri e' oggi ho scoperto ancora una cosa in negativo sulla mv 30(i) e cioe' che non ha l'ingresso analogico e questo e' un limite..</FONT>

AAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH GGGGGGGGGGGRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

AAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH GGGGGGGGGGGRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

AAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH GGGGGGGGGGGRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Grazie che me lo hai fatto notare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L’ingresso analogico è una di quelle cose che necessito nella mia futura telecamera. E mi sono completamente dimenticato di controllare se la MV30i ce l’avesse o no. GRAZIE!

<FONT COLOR="ff0000">Dal filmato che mi hai proposto e' evidente che lo stabilizzatore migliora di tanto la ripresa pero' puoi anche notare come sia peggiore la qualità dell'immagine in fatto di luminosità/contrasto..forse con uno stabilizzatore ottico non si ha questo peggioramento.</FONT>

Non ci avevo fatto caso…

…qualcuno ci può dire con certezza se uno stabilizzatore digitale può anche influire in negativo sulla qualità dell’immagine?

SETTIMIO DOVE SEI?

<FONT COLOR="ff0000">Zeno puoi dirmi a quanto sei riuscito a trovare la mv3mci</FONT>

Come ho già detto in precedenza, sono riuscito a trovarla a 1999 franchi svizzeri (abito in Ticino, Svizzera-italiana), ma fino a due settimane fa constava 500 franchi di più. Questa telecamera è stata rilasciata ormai un anno fa (ottobre 2000) e originalmente costava sicuramente più di 3000 franchi. Lo stesso succederà alla nuova MV4(MC)i che uscirà il prossimo mese. E’ vero che mi fa un po’ effetto a pensare di comprare una telecamera vecchia di un anno, ma d’altronde la nuovissima MV4 non propone niente di rivoluzionario rispetto alla sua vecchia gemella (MV3): tutto è uguale al vecchio modello eccetto l’illuminazione min (3.5 lux), lo slot per la carta MMC che è compatibile pure con le carte SD (SecureDigital) e forse hanno migliorato la durata della batteria. La grossa differenza sarà il prezzo…eh…eh. E’ anche grazie alla MV4 che ora posso comprare la MV3 per 1999 CHF!

<FONT COLOR="ff0000">…e poi perche' sei passato a questa che non ha lo stabilizzatore ottico e ha bisogno di una luce maggiore, sei rimasto folgorato dalle sue piccole dimensioni</FONT>

Esattamente: sono rimasto folgorato, e se hai avuto modo di vederla dal vivo anche tu, penso che mi puoi capire.

Ormai una volta che ho visto questi gioiellini (oltre alla MV3 c’è la JVC DVP3U e la Sony PC9, ma sono entrambe troppo care!) ho capito che la compattezza è (per me e per il mio utilizzo) il fattore più importante. Per me, il fatto di dover tirar fuori la telecamera in pubblico penso che in certe situazioni mi provochi un senso di vergogna…non so come spiegare. Con la MV3 non avrò sicuramente questo tipo di problema; quando la impugno non ci si accorge quasi che sto tenendo una telecamera in mano!

Cazz* non riesco mai a fare delle risposte corte.

Link to post
Share on other sites

Io ho la Canon mv20i e mi trovo molto bene.

Riguardo allo stabilizzatore:

io lo ricomprerei ottico ne vale la pena.

Le telecamere con lo stabilizzatore elettronico

ricorrono ad un numero maggiore di pixel per il sensore (di solito),perchè ne "mangia"solo lo stab.qualche centinaia di migliaia.

Varrebbe la pena di approfondire,ma ci sono altri per questo :-)

Ciao Gianluca

Link to post
Share on other sites

<!-NOTE: Message edited by 'giannim'-!>Angelo:

Ot. Ot (Off Topic, non Open Transport)

Certo che hai fatto un buon affare a comperare una miniDV. Diversamente che per il Mac: dove sono sempre più sicuro essere lui ad aver fatto un affare nel farsi comperare da noi :-)

Sono anche convinto che non si buttino via i pezzi di storia (neppure le lastre di Daguerre) a patto che siano originali e non scoperte posticce quanto toupet: ad uso ed abuso dei turisti cinquestelle: come si fa a ad immaginare la nostra memoria diversamente che sfarfallando un po' sgranata, incerta fra i meccanismi di un proiettore Super 8 (otto, doppio-otto, super-otto, single-otto). Con i colori un po' falsati, un po' invecchiati che assecondano così bene le nostre aspettative da essere fossili guida dell'anima che getta nell'ansia e nello stato d'animo di allora: come un acrobata dei quanti.

Potrà mai un filmato Quick Time incepparsi e, mentre la celluloide fonde, lasciare le machie sullo schermo che si espandono e mutano di vita propia. Cellule autonome di uno scenario frattale finito.

Ecco, vedi, per tutto ciò la grammatica espressiva va rispettata: anche per poter, a tratti, sfruttare l'effetto della trasgressione.

Il teleobiettivo, per il suo ridotto angolo di campo genera una prospettiva compressa. Ciò non impedisce di inquadrare dal basso all'alto ma non si ottiene quella fuga delle linee, quell'esaltazione prospettica che cercavano i futuristi fotografando i biplani in volo od i treni in corsa; perché manca la rappresentazione del contesto: l'articolazione figura-sfondo (per dirla con Gaetano Kanizsa).

Ciò che, alla fine del processo interpretativo della fenomenologia che ci immerge, rappresenta la sintesi metonimica. Ami il cinema, quindi saprai certamente quanto sia importante organizzare un soggetto in relazione agli estremi opposti della metafora e della metonimia per le stesse, identiche ragioni.

Chissà se lo sanno anche i fratelli Vanzina...

G.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.