Sign in to follow this  
Guest

VIDEO DIGITALE

Recommended Posts

Cavaliere, lei ha sempre ragione!

Mio nonno mi diceva: 'nu ti vediesci un preive in ta neive'

(scusino i genovesi ma non so scrivere il dialetto).

Poi:

Nemmeno io credo che sia la traccia video comunque sarebbe interessante sapere qual'e' il data ed frame rate per secondo...

G.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq:

una traccia Sorenson di 480 pixel larga + Qdesign stereo, 16bit/44khz sono un bel rimorchio da tirare. Se viene fuori che poi il video ha un datarate di 300Kbyte al sec o piu' non ci sono piu' dubbi sul perche' il movie va a scatti. Considerato anche che quando c'e' una traccia che fa da sfondo QuickTime perde sempre molta 'scorrevolezza'. Anche con i QTVR succede la stessa cosa.

Chiunque conosca bene QuickTime sa che non si possono sommare (moltiplicare) tre fattori quali quelli sopra. Spesso due sono gia' troppo.

Prova del nove (se, possibile, vito che mi pare di ricordare come, forse, il file non sia editabile): esportare le singole traccie e riprodurle da sole.

Secondo me, togliendo lo sfondo e ricomprimendo l'audio in IMA 4:1 il filmato dovrebbe funzionare.

Sai, il mondo e' pieno di imbecilli. Per il G8 a Genova c'e' chi, con tanto di sponsorizzazioni istituzionali, ha realizzato CD con solo un breve filmato ripetuto quattro volte per poterlo avere in quattro lingue diverse. Sarebbe stato meno ridicolo se gli 'sviluppatori' avessero saputo quanto e' semplice sovrapporre quattro traccie audio e settarle come alternate!!! QuickTime, poi, avrebbe scelto automaticamente l'audio nella lingua del sistema su cui e' installato; dando anche la possibilita' all'utente di cambiarla in tempo reale attraverso il menu' 'formato'

G.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

1 euro al minuto va bene?

seun video fa da ntsc/pal fa anche il contrario.

giampy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Salve! Premettendo che non sono un esperto ma un semplice appassionato di tecnologia, il mio desiderio 'sarebbe' solo quello di fare un pò di montaggio video, per divertimento. Per far ciò possiedo un PowerBook 'Pismo' 400mhz (acquistato nell'aprile del 2000), Mac OS 9.2.2, 512MB di RAM, videocamera Canon MV3i e un Hard Disk esterno (firewire) da 100 GB della EZQuest. Domanda: perché, dopo qualche minuto di riversamento del filmato (con IMovie 2, AppleTalk e memoria virtuale disattivate) nell'HD esterno (ma anche se lo faccio in quello del PB) mi compare un inquietante avviso che mi allerta sul fatto che 'Uno dei dischi firewire non trasmette più. Risolvere il problema al più presto…'? Che cosa devo fare? Cosa stò sbagliando? Ribadisco che l''avviso' c'é stato anche riversando direttamente nel PB, senza passare dall' HD esterno. Nella videocamera non ho trovato traccia di particolari settaggi per il risparmio dell'energia, e poi, la collego sempre alla rete elettrica. Quando riverso nell'HD esterno, la videocamera è collegata in cascata. Anche dopo una deframmentazione dell'HD del PB si è ripresentato il problema. Potrebbe essere utile fare un backup e reinstallare il Sistema Operativo o c'é qualche problema 'geneticamente' irrisolvibile? Aiutatemi, per favore.

Grazie!

LEO

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao Giampy,

a dire il vero a Viareggio mi hanno chiesto 12.000 lire per singolo nastro, ma appunto solo la conversione da NTSC a PAL e non al rovescio come avrei bisogno io. Comunque grazie per la tua offerta, sicuramente la cifra più bassa che ho sentito fino ad ora.

Intanto ora finisco la videocassetta, poi deciderà il mio cliente cosa vuole fare. Del resto l'idea di mandarla in America è stata del mio cliente e dopo che mi aveva chiesto di farne una versione PAL.

Ciao e grazie,

Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciao.

allora:

iconcina in basso a destra della finestra viewer.

scegli text

poi scegli ....quello che ti pare:crowl,text,ecc. a seconda di quello che vuoi fare.

ari ciao

giampy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao a tutti,sono Ghianda.

Vorrei sapere se è vero che con una videocamera con lux 0(oppure Lux 1) si riescono a fare buone riprese anche con poca luce, ma che in una giornata di sole al mare i colori si sovraespongono troppo .

Mi sembra di aver capito che esiste comunque il modo per regolare automaticamente o manualmente il "diaframma/tempo" della videocamera in maniera da ottenere un buon risultato.

Io posseggo una PANASONIC NVDS28.

Mi è stato anche detto che le nuove Sony pc110 o pc120,oppure Canon MVX1i hanno una taratura intorno a LUX 7 oltre alla possibilità di arrivare a Lux 0 e che quindi hanno una taratura migliore del colore (non considerando altri aspetti tecnici tipo pixel,focale, ecc.).

A questo punto vorrei capire se è vero e se vale la pena spendere 1000 € in più per fare il cambio.

Sapete dove trovare degli approfondimenti sul tema "LUX" ???

CIAO e Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this