VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Enrico, il cavo firewireè ben diverso dall'USB. E non devi sostiture un cavo con l'altro: sono due modi di far passare le informazioni. Sulla videocam lo spinotto firewire è contrassegnato dalla sigla DV e fa passare il segnale audio e video al Mac

(nelle info di Sony:  i.LINK™ (ingresso/uscita DV, ingresso/uscita analogica). Il termine i.Link identifica la connessione firewire, altrimenti detta IEEE1394).

Posted Image

Uno dei primi due cavetti a destra vanno alla videocamere mentre uno dei due di colore bianco vanno al Mac. L'ultimo è un Firewire 800...

Comunque la Sony DCR-TRV 33 E usa il cavo Firewire per il video e quello USB per le foto o le motion registrate nella Memory Stick. Il cavo firewire che ti serve è del tipo 4-6 poli (lo spinotto a 4 poli alla vcr ed il 6 poli al Mac). Non intestardirti sulla USB. Procurati un lettore card per la Memory Stick (che oltre la Memory può leggere le Compact Flash ed altri formati....)

Se non sono stato chiaro mandami una mail Posted Image

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Il problema sulla durata effetivamente non si è più rilevato.

Avenedo il filmato in DV lo posso importare in IDVD e lui me lo comprime oppure non è possibile?

Infatti in fomato Quick Time (Medium) i 29 minuti mi occupano circa 300 MB (in DV 5GB), se scelgo opzione high o best, Final Cut si blocca. In realtà comunque il DVD poi si vede bene. Vorrei capire solo se è la qualità migliore possibile. Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Allora, ti spiego come fare. E' molto semplice.

Esporta il filmato tramite Export-QuickTime movie (o Export-FinalCutPro movie se hai FCP3 o precedenti) e deseleziona la voce "make movie self contained". Così facendo ti creerà un file leggero che però contiene tutti i link al tuo filmato (puoi verificare che è tutto ok mandandolo in play con Quicktime Player).

Ora dai pure questo file in pasto a iDVD. Vedrai che andrà tutto ok

Mi raccomando però di non cancellare i files originali del tuo filmato fino a che non hai realizzato il DVD o eventuali master.

Bye

Link to comment
Share on other sites

Il fatto che ti esportava solo 20 minuti del progetto molto probabilmente e' dovuto ai markers che (inavvertitamente) puoi aver inserito durante la lavorazione in FCPro. Onestamente la procedura di Matteo e' corretta ma non si capisce come mai si blocchi il soft esportando un file completo (make movie self contained): Hai la versione pro di QuickTime vero?

Link to comment
Share on other sites

Devo modificare (sicuramente in audio, probabilmente anche in video) dei file swf.

Ovviamente ho pensato subito di "tirarli dentro" a FCP per lavorarli come file video.

Primo passo: con Quick Time li trasformo in file mov ... ma già la qualità decade ...

Forse non dovrei passare da QT?

O forse dovrei ripensare a tutto il progetto?

C'è un modo più semplice?

Link to comment
Share on other sites

il modo più semplice è importarli in flash.

questo se ovviamente il creatore non ha blindato il suo lavoro dall'importazione.

e in ogni caso ti troveresti di fronte probabilmente a una serie di frames scollati l'uno all'altro.

la cosa più comoda? fallo modificare a chi ha il .fla

Link to comment
Share on other sites

Ho importato in flash: si vede, ma mancano delle animazioni (vuol dire che è blindato? o dipende dalla release? i file sono fatti con il 6 io apro con MX ... non sono un'esperto ...).

Recuperare il .fla sarebbe la soluzione e come tutte le soluzioni logiche, pratiche e razionali ... non si può fare.

Grazie squarz.

Ti viene in mente altro?

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share