Recommended Posts

per Michele...

L'effetto che cerchi te potrebbe essere "CineLook" che fa parte della suite DigiEffects. In effetti quello cha cambia soprattutto e' la grana che nel digitale non esiste ma nella pellicola si... questo plug ti aggiunge proprio quella grana che manca.

Se non mi ricordo male... e' un po' costoso, ma li vale tutti.

ciao

Link to post
Share on other sites
  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

L'effetto film vecchio invece non lo trovi come plug di Final Cut ma solo dentro QuickTimePro (il player tanto x intendersi)

Quindi devi fare cosi': lanci la clip che devi invecchiare dentro QTPro, nei plug la lavori, la esporti "rovinata" e poi... vai in FinalCut

ciao

Link to post
Share on other sites

Scusa Nicola, ma QTPRO mi sfugge ...

Ho aperto un filmato con Quick Time PRO.

Adesso cosa devo fare?

Banalmente, dove faccio click?

... sempre con l'obiettvo di ottenere l'effetto pellicola invecchiata ...

Grazie

Link to post
Share on other sites

ci sono anche altre questioni... il "non so che" è dovuto anche alle ottiche. le profondità di campo che mancano, o che sono troppo visibili. alle volte, ma dipende dal caso specifico, puoi ottenere un buon effetto anche con una semplice e lieve sfocatura.

Link to post
Share on other sites

Basta che ti fai una traveling matte coi fiocchi (e non so neppure se FCP la può fare).

Poi devi avere occhio per alterare la saturazione dei canali in funzione del tipico invecchiamento dei copulanti, che è diverso da colore a colore e da marca a marca, mentre la grana non può certo essere di Photoshop (sai quelli che esportano in filmstrip).

C'è gente che ha investito decine di milioni di dollari in esperimenti e te li mette a disposizione come preset. Cinelook broadcast è limitato alla risoluzione TV ma offre molto per quello che costa ...

Gianni

www.giannimaselli.com

Link to post
Share on other sites

fossi in te aspetterei qualche giorno... dovrebbero uscire delle nuove camcorder sony che, se manterranno le promesse, dovrebbero avere un buon rapporto qualità/prezzo/portatilità.

Sono la serie dcr-hc* che per quanto posso aver capito rimpiazzerà la serie dcr-trv* aggiungendo nuove funzionalità e diminuendone del 25% il volume.

Puoi dare un'occhiata qui: www.nomatica.it, www.sony.com, www.sony.jp

Link to post
Share on other sites

Cosa vuoi farci con questa videocamera?

Se vuoi fare dell'editing video con iMovie o finalcut assicurati che abbiano abilitati ingressi e uscite DV (DVin/out).

Il DVout serve per riversare il girato sul computer con un cavetto firewire... una volta montato il tutto puoi, utilizzando il DVin riportare il tutto sulla cassetta per poi poterlo registrare su una vhs. Se invece pensi di non utilizzare vhs e hai un masterizzatore dvd non hai necessariamente bisogno dell'ingresso DV. Se hai però delle vecchie cassete vhs o altro materiale non digitale e ti piacerebbe montarlo col computer diventa utile l'ingresso analogico nella telecamera (che è solitamente il passo successivo al DVin/out). In questo modo potrai importare in digitale dei video in vhs o anche vecchie registrazioni fatte con telecamere non digitali.

Prima di fare delle scelte affrettate nei centri commerciali (dove spesso i commessi sparano Caz...) ti conviene dare un'occhiata qui:

www.nomatica.it

Link to post
Share on other sites

Salve a tutti.

Ma perchè in final cut pro 4 se modifico la velocità (sia costante che variabile) di una clip mi sposta anche tutti gli altri clip presenti nella timeline????

L'unica soluzione che ho trovato è quella di spostare la mia clip in una track vuota, applicare il cambio di velocità e rimetterla al suo posto......MA NON HA SENSO!!!!!!!!

Ringrazio anticipatamente chi può aiutarmi.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.