VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

grazie ad entrambe. Emanuel, purtroppo dovrei acquisire per 3 giorni di seguito......e onestamente non me la sento sigh....però prima o poi convertirò tutta la libreria in aiff. grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Allora ho provato un po' a fare come mi avete detto, come già sapevo la magia dell'effetto nonn si riesce a ricreare perfettamente, ma combinando il filtro strobe con lo stop motion blur si ottiene qualcosa di gradevole. Purtroppo richiede un rendering molto pesante. A questo punto potreste dirmi di girare direttamente a basse velocità, ma la mia cam non lo permette, unica pecca di un prodotto che mi sta dando grosse soddisfazioni.

Link to comment
Share on other sites

Buonasera a tutti.

Da tempo riprendo in 16:9 con la mia telecamera Sony DCR-PC9.

Come programma di video editing uso Final Cut Express che in fase di ‘trattamento’ rispetta perfettamente tale formato.

La domanda che desidero porre a chi ne sa più di me é la seguente:

Come posso mantenere il mio bel formato 16:9 in fase di ESPORTAZIONE ??

Le possibili scelte sono:

- QuickTime Movie, che trasforma il filmato in 4:3 (??!)

- Using QuickTime conversion, bè... qui le possibilità offerte sono parecchie ma stranamente non sono riuscito a trovarne nessuna (forse per mancanza di esperienza), oltre al formato Mpeg2 (che separa audio e video), che permettesse di non ricadere sul solito 4:3 che, come é risaputo, fa risultare tutte le riprese fastidiosamente... allungate...

Il ‘problema’ ovviamente riguarda la corretta visualizzazione dei filmati quando sono dei file all’interno del computer. Ovviamente masterizzandoli su DVD e visionandoli su un televisore 16:9 (impostato in modalità allargata) tutte le proporzioni risultano perfette.

Si da il caso però che, per comodità e rapidità, mi capiti più spesso di guardare qualche video col computer, anziché con la tv (in viaggio ad es.), quindi mi farebbe veramente piacere scoprire un semplice sistema per preservarne il formato originale.

Consigli di eventuali software utili allo scopo sarebbero assai graditi.

GRAZIE!

Link to comment
Share on other sites

Scusa Nicolò. Che telecamera hai???

Sei sicuro che non puoi abbassare l'otturatore oltre 1/50 sec???

Oltre a quegli effetti, smanetta un pò anche con il flicker filter...

CIAO!!!

Link to comment
Share on other sites

La codifica 16/9 è anamorfica e ciò che vedi è esattamente quello che devi. I pixel vengono schiacciati per sfruttare tutta la risoluzione che, per il PAL, è di 720*576.

La codifica anamorfica prevede una flag (un bit) con cui comunicare al player come deve comportarsi col filmato e, questo, tanto in caso di riproduttore stand-alone che software.

Se vuoi vedere un filmato anamorfico con un player software che non supporta i 16/9, e dunque li schiaccia in un quadro di 4/3, devi ridimensionare il film prima di comprimerlo; applicando fascie nere sopra e sotto nel caso in cui il rapporto fra i lati del materiale sia ancora più panoramico, per ex di 2.35:1 (cd. letterboxing).

Un DVD anamorfico dovrebbe passare da 720*576 a 1024*576 ma, in considerazione dello spazio che occuperebbe e delle risorse di sistema necessarie al playback, viene generalmente ridotto in altezza diventando 720*432. Questo non compensa completamente l'anaformismo - perchè non tiene conto del fattore di schiacciamento verticale dei pixel nel PAL D1 (allungamento nel caso dell'NTSC) ma è un buon equilibrio fra le esigenze di chi visiona il film su computer e chi invece attraverso la televisione (DivX, MPEG4 etc). Mi riferisco al rapporto di 0.90 fra la base e l'altezza del pixel NTSC e di 1.067 per il PAL, derivante dalla necessità di accomodare le 100 linee di scansione in più del secondo a parità di rapporto fra i lati e frequenza di campionamento (13.5MHz)

Cheese

Link to comment
Share on other sites

Emanuel ho una panasonic DVX100 che solo in modalità progressiva lavora a 1/25, ma come ben sai l'effetto che mi occorre si ottiene con velocità molto più basse.

Per il resto è un'ottima macchina, voi che cam utilizzate?

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille per la risposta!

Quindi, se ho ben capito, non é possibile visualizzare i file video 16:9 'schiacciati' a dovere col computer o, perlomeno, QuickTime non lo fa...

Mi farebbe molto piacere sapere a quale software dovrei affidarmi per ottenere una visualizzazione corretta.

Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites

Io ho una sony 300 dvcam e la mitica sony 150 che mi permette di arrivare fino ad 1/3 sec.

Con quell'effetto si riescono a creare belle cosette...

CIAO!!!

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share