VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

Vado al sodo perche' la cosa e' lunga:

Sono un musicista con uno studio di registrazione e una band a livello professionistico, mi e' venuta la pazza idea di realizzare un dvd promozionale da spedire in giro per l' Italia e l' Europa, vi racconto i tratti fondamentali del lavoro e i problemi che ho riscontrato:

- ripresa di un concerto della band da parte di tre amici con tre telecamere digitali diverse.

- registrazione audio della serata effettuata su masterizzatore direttamente dal mixer di sala e poi successivamente finalizzata con logic audio nel mio studio.

- richiesta in "prestito" ad un amico i seguenti softwares per realizzare il dvd e cioe': final cut pro4, dvd studio 2, photoshop 7.

- totale assenza di competenza riguardo a questi tre softwares, anche se ho trovato similitudini e analogie con logic che conosco molto bene.

- installazione e inizio dell' apprendimento di final cut con acquisizione di tutto il filmato, dai tre punti delle diverse telecamere.

- sincronizzazione di tutte le 260 clips con l' audio della serata e successiva scelta delle parti del concerto migliori fino a raggiungere mezz' ora di concerto. risultato perfetto ma con una pazienza e una fatica paurosa!!!!

- realizzazione delle pagine con photoshop del dvd e realizzazione dei vari menu' sul dvd studio.

- ora il problema e' il seguente:

1. Qual' e' il miglior formato per esportare tutto il film considerando che sono arrivato ad avere con scritte in sovrimpressione, loghi vari ecc... circa sette/otto tracce video e sei audio?

2. il filmato dura mezz' ora, ho esportato in mpeg2 tramite compressor con l' opzione quella 60minuti high....ecc. ecc.. ci ha messo un' ora a fare il rendering piu' otto ore a scrivere il film, poi una volta importato su dvd studio, dopo qualche minuto che tutto va bene audio e video perdono il sinc, la sensazione e' come se avesse perso qualche frame.....cosa devo fare?

3. esportando il filmato in quicktime ci mette venti minuti e viene ok, ma la qualita' non sembra ottima delle immagini.

4. importando su dvdstudio e' tutto ok, ho provato a scrivere un dvd di prova e a farlo leggere a casa dalla playstation....il problema e' che le immagini vengono fuori piu' grandi dello schermo della televisione, anche se non di molto, ma dei sottotitoli mi spariscono....che rimedio?

Sono proprio mwsso male, oltretutto non sono pratico per nulla, avendo imparato tutto da solo, datemi dei settaggi standard con i quali non posso sbagliare per piacere...ho una fretta bestiale...e' piu' di un mese e mezzo che impazzisco con questa cosa, anche se sono contento di aver imparicchiato a usare questi meravigliosi softwares.

GRAZIE!!!!

Alessandro Cristofori [email protected]

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Vado al sodo perche' la cosa e' lunga:

Sono un musicista con uno studio di registrazione e una band a livello professionistico, mi e' venuta la pazza idea di realizzare un dvd promozionale da spedire in giro per l' Italia e l' Europa, vi racconto i tratti fondamentali del lavoro e i problemi che ho riscontrato:

- ripresa di un concerto della band da parte di tre amici con tre telecamere digitali diverse.

- registrazione audio della serata effettuata su masterizzatore direttamente dal mixer di sala e poi successivamente finalizzata con logic audio nel mio studio.

- richiesta in "prestito" ad un amico i seguenti softwares per realizzare il dvd e cioe': final cut pro4, dvd studio 2, photoshop 7.

- totale assenza di competenza riguardo a questi tre softwares, anche se ho trovato similitudini e analogie con logic che conosco molto bene.

- installazione e inizio dell' apprendimento di final cut con acquisizione di tutto il filmato, dai tre punti delle diverse telecamere.

- sincronizzazione di tutte le 260 clips con l' audio della serata e successiva scelta delle parti del concerto migliori fino a raggiungere mezz' ora di concerto. risultato perfetto ma con una pazienza e una fatica paurosa!!!!

- realizzazione delle pagine con photoshop del dvd e realizzazione dei vari menu' sul dvd studio.

- ora il problema e' il seguente:

1. Qual' e' il miglior formato per esportare tutto il film considerando che sono arrivato ad avere con scritte in sovrimpressione, loghi vari ecc... circa sette/otto tracce video e sei audio?

2. il filmato dura mezz' ora, ho esportato in mpeg2 tramite compressor con l' opzione quella 60minuti high....ecc. ecc.. ci ha messo un' ora a fare il rendering piu' otto ore a scrivere il film, poi una volta importato su dvd studio, dopo qualche minuto che tutto va bene audio e video perdono il sinc, la sensazione e' come se avesse perso qualche frame.....cosa devo fare?

3. esportando il filmato in quicktime ci mette venti minuti e viene ok, ma la qualita' non sembra ottima delle immagini.

4. importando su dvdstudio e' tutto ok, ho provato a scrivere un dvd di prova e a farlo leggere a casa dalla playstation....il problema e' che le immagini vengono fuori piu' grandi dello schermo della televisione, anche se non di molto, ma dei sottotitoli mi spariscono....che rimedio?

Sono proprio mwsso male, oltretutto non sono pratico per nulla, avendo imparato tutto da solo, datemi dei settaggi standard con i quali non posso sbagliare per piacere...ho una fretta bestiale...e' piu' di un mese e mezzo che impazzisco con questa cosa, anche se sono contento di aver imparicchiato a usare questi meravigliosi softwares.

GRAZIE!!!!

Alessandro Cristofori [email protected]

Link to comment
Share on other sites

dipende da cosa devi farci ...

a) DVD: non c'è possibilità di scelta, devi usare mpeg2

b) mpeg4 da vedere su computer: io suggerisco ffmpeg col codec mpeg4(mencoder), di gran lunga il miglior mp4 disponibile per mac. l'ultima versione di ffmpeg permette inoltre di produrre .avi con più tracce audio

c) mpeg per internet: 3ivx (più universale del precedente) + aggiunta di tracce audio multiple con ffmpegX o qtpro

Link to comment
Share on other sites

ho collegato un nuovo HD120GBiomega su unPC con sistema XP ed il sistema mi ha avvisato che occorreva effettuare una formattazione , dandomi

per default NTFS, cosa che ho subito effettuato.

il drive collegato con fwire funziona perfettamente sul pc, ma quando vado a collegarlo al powerboock titanium (os 10.2 )non e' riconosciuto e mi propone di effettuare una nuova formattazione...

sono incerto se procedere con formattazione dos e riprovare su entrambi i sistemi.

spero in un aiuto da chi ha risolto un problema analogo.

saluti ...remo

Link to comment
Share on other sites

Qualche altra indicazione, seguendo la tua sequenza di domande.

Punto 1: Non esiste un "miglior formato" per esportare un filmato destinato ad un DVD. L'unico formato ammesso è Mpeg2. Puoi esportare in questo formato direttamente da FCP, oppure esportare da qui in QuickTime movie (NON self-contained), lasciando a DVD Studio Pro il compito di codificare in Mpeg2. In un caso come nell'altro il codec è Compressor (utilizzabile anche come applicazione separata), che fa parte sia del pacchetto FCP 4 che di DVD Studio Pro 2.

Punto 2: il rendering del filmato dovresti farlo prima di esportare da FCP. Le operazioni di rendering e di esportazione sono due cose ben distinte ed è bene farle separatamente. In ogni caso, se il rendering è già fatto, alla prossima esportazione non sarà necessario ripeterlo.

Se esporti direttamente da FCP in Mpeg2, ti conviene settare manualmente i parametri di codifica. Per un'ottima qualità, io consiglierei la codifica 2 Pass VBR, con bit rate medio di 4,5 Kbit/sec e massimo 7,5 Kbit/sec. Qualità Best.

Comunque il tempo di 8 ore per la codifica mi sembra molto alto. Che computer hai?

Dopo la codifica otterrai 2 file distinti: il più grande (.m2v) contiene lo stream video, l'altro (.aif) lo stream audio. Entrambi possono essere importati direttamente in DVD Studio Pro così come sono. Per lo stream audio, tuttavia, consiglierei di non usare il formato .aif (non compresso) ma comprimerlo nel formato Dolby AC3 (fino a 5+1 canali audio, visto che hai 6 tracce audio e potresti esportarle separatamente, una per volta) utilizzando l'apposita utility A.Pack fornita assieme a DVD SP. Tale formato occupa meno spazio su disco e, soprattutto, riduce il bitrate complessivo che il player deve leggere per visualizzare il DVD sulla TV, oltre alla possibilità di avere appunto 5+1 tracce audio separate per sistemi Home Theater.

Punto 3: non preoccuparti della qualità visibile del filmato quicktime. Il risultato finale (il DVD)sarà comunque di buona qualità. Comunque, se esporti direttamente da FCP in Mpeg2 come al punto 2, il problema non si pone.

Punto 4: Tutti gli schermi TV "tagliano" i bordi dell'immagine completa, così come la si vede nel monitor del computer. Per tener conto di questo taglio, sia FCP che DVD Studio Pro possono visualizzare due riquadri che indicano grosso modo l'area visibile sullla TV (il riquadro più grande) e l'area da non oltrepassare con titoli o scritte per essere certi che vengano letti bene (Title safe, il riquadro più piccolo).

Auguri per il tuo DVD ;-)

P.S. Un ulteriore consiglio: i tuoi messaggi postali una sola volta, non aprire troppi thread. Rischi di disperdere le eventuali risposte, oltre ad incasinare il forum...

Link to comment
Share on other sites

Sì, è possibile se non hai installato Final Cut Pro 4 o DVD Studio Pro, assieme ai quali viene installato anche il codec Mpeg2 che poi trovi fra le opzioni di QuickTime.

Link to comment
Share on other sites

ho da poco acquistato un g5 dual 2ghz con hd da 160 e 250 + aja io+ ati 9800 avrei bisogno di una persona che mi metta in condizione di lavorare!!!!connessioni,consigli su altri acquisti da effettuare insomma un check completo e collaudo del sistema!!il negozio dove ho comprato (senza fare nomi)e' assolutamente lontano da una qualsivoglia competenza.abito a Roma e la consulenza sara' assolutamente retribuita.

Link to comment
Share on other sites

è un baco di fcp 4. se esporti in mpg2 perde il sinc. è successo anche a me. ti consiglio di fare un normale quick time e di encodizzarlo in mpg2 con compressor.

per i titoli invece si tratta di una nozione di base dell'editing: LA SAFETY AREA!!!!! non tutto quello che vedi sul monitor mac lo vedi in tv. cerca in final cut l'opzione per visualizzare la safety, al momento non mi ricordo esattamente dov'è, vedendola capirai.

ciao

pietro

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share