VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Alessandro mi fai venire in mente uno che vuole andare nello spazio e dice: bene... la sega, il martello, i chiodi...ho tutto. Ora costruiamo l'astronave!

cmq Se la durata delle riprese è più breve di 60' non hai bisogno della codifica VBR, usa la quella a datarate costante in modo da avere una qualità superiore (invece di un minore consumo di banda) sulle scene semplici da codificare. MPEG2 di Apple è scadente ed anche questo piccolo vantaggio non va sprecato.

L'audio PCM garantisce ovviamente la massima qualità ma ormai il formato più compatibile è diventato ac3; se fai un mix stereo usa una banda di 448Kbit/s. C'è anche la possibilità di codificare 5+1 (Destro, centrale, sinistro anteriore; effetti posteriori destri, sinistri ed LFE: sub). Sei un musicista quindi penso tu non abbia bisogno di consigli; ad ogni modo non cadere nell'illusione che collocare i microfoni in corispondenza della posizione tipica dei trasduttori sopra detta dia i migliori risultati. Usa tre microfoni unidirezionali: due davanti, a destra e sinistra del palco, ed uno dietro al centro. La spazialità va costruita al mixer. Ci sono un paio di schemi classici: quello di prima con il fronte anteriore a tre canali e la voce al centro e quello con lo spettatore al centro della band ed i canali posteriori usati al pari di quelli anteriori. Io però non sono un fonico (ne un fonoiatra Posted Image) e dunque mi fermo qui.

Le specifiche del DVD permettono anche l'uso dell'mpeg-1 (non solo il 2) ma data la qualità non ha senso considerarlo.

Ti suggerisco di provare il il compressore mpeg-2 di Main Concept che ha da poco fatto il porting del suo ottimo codec. Lo trovi a questo indirizzo:

http://www.mainconcept.com/mpeg_macencoder.shtml

cheese

Link to comment
Share on other sites

Dai un'occhiata anche a soft che cinematografizzano il video introducendo grana, dando spalla e piede alla gamma vido (notoriamente lineare e ridotta); sfocando gli aloni delle alte luci et c.

Per esempio considera:

Cinelook

http://www.digieffects.com/frames/cinelook/demos.html#Anchor-CineLook-BroadcastAEMacOS

Digital film lab

http://www.digitalfilmtools.com/html/digital_film_lab.html

Boris continuum

http://www.borisfx.com/products/CONTINUUM_COMPLETE/index.php

Vixen

http://www.xentrik.co.uk/

E............ per quelli che si permettono le Viper e girano in progressive a 2K: Lustre2 di Discreet su Irix.

http://www.thomsongrassvalley.com/products/cameras/viper/

http://www4.discreet.com/lustre/

http://www.sgi.com/workstations/

Link to comment
Share on other sites

Ciao,visto che mi hanno regalato la camcorder canon mvx2i,vorrei sapere:

-1 se è possibile utilizzarla come hd quando è collegata sia al sistema operativo macOSX che a windowsXP.Per poter trasferire files dal computer alla cam utilizzando la cassettina per poi trasferirli dalla cassettina all'altro computer.

-2 che tipo di schede posso utilizzare.

Grazie anticipatamente ciaoz

Link to comment
Share on other sites

non so se è il posto giusto....

ma ho un problema....

dovrei prendere solo una piccola parte di un dvd ma non so come fare...

sono giorni che leggo il forum ma nn ho ancora risolto niente..Posted Image

qualcuno potrebbe aiutarmi???Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Ci vuole un po' di pazienza.

Intanto, ti occorre un software per il "ripping", cioè l'estrazione del filmato dal DVD. Per esempio Osex, che ti permette di estrarre anche singoli capitoli (mi par di capire che non vuoi estrarre l'intero film), oppure Yade, che ti fa vedere anche un'anteprima di quello che vai a estrarre.

Poi ti serve un software di conversione da Mpeg2 a quicktime (.mov). Per esempio Macmpeg2dec, che ti consente anche di ritagliare il filmato originale se è in un formato diverso da quello che ti occorre.

Una volto ottenuto il file .mov, potrai editarlo come preferisci.

Comunque, ripeto, ci vuole un po' di pazienza e di tempo, per trovare esattamente quello che si vuole estrarre, convertirlo, eventualmente ritagliarlo etc.

Link to comment
Share on other sites

quindi mi stai dicendo che final cut apre i .mov???

se è così mi si dimezza il lavoro ed è bellissimoooooo

cmq osex mi ha rippato l'intero dvd l'ho convertito con handbrake in avi e non mi ha importato l'audio..

Link to comment
Share on other sites

Certo che Final Cut apre i .mov. E' il suo mestiere.

Per l'audio, bisogna vedere cos'era il file .avi. Questa sigla comprende molti formati diversi, alcuni dei quali piuttosto indigesti in ambiente Mac, specialmente per quanto riguarda l'audio e la sua sincronizzazione con il video.

Perchè non converti in .mov? Comunque, attenzione: l'audio dei DVD è in formato AC3 o (più raramente) PCM. Va convertito in AIF prima di importarlo in Final Cut. Anche qui ci sono apposite utility.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share