Sign in to follow this  
Guest

VIDEO DIGITALE

Recommended Posts

Guest

Salve a tutti,

ho acquistato una videocamera con possibilità di essere connessa a TV e Videoregistratore, per poter trasferire trasmissioni televisive e film in VHS su nastro digitale, e da qui portarlo su Mac per farne DVD (mi sto trasferendo, dopo anni di attese, tutti i miei telefilm preferiti su DVD con relativi menu' e capitoli che mi creo con iDVD).

Volevo sapere, a questo proposito, se esiste per iMovie, un qualche filtro per "pulire" le immagini un po' rovinate delle videocassette, una sorta di filtro per restaurare i frame. Ovviamente non pretendo un lavoro alla hollywood, vorrei solo migliorare leggermente i filmati che erano su videocassette più vecchiotte.

Mi sapete dire qualcosa a riguardo? Oppure, se non esiste niente su iMovie, c'è qualcosa su Final Cut Express o Final Cut Pro ? Potrei fare la pazzia di acquistarne uno dei due, se sapessi che posso migliorare i miei vecchi filmati!

Grazie infinite a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, a rigor di logica qualcosa dovrebbe esistere, di certo non per iMovie. FinalCut Express ha il correttore di colore (a volte basta per mascherare altri difetti), Final Cut Pro ovviamente ha qualcosa in più ma francamente... quello che è stato fatto è stato fatto!

I filmati analogici saranno più scadenti, ovviamente, ma se non sono usurati possono essere "visti"...

Magari approfitta dei filmati vecchi (TV e VHS) per creare un qualcosa di museale, mettendo in evidenza l'età piuttosto che nasconderla: ne acquisterai in piacevolezza ed avrai un archivio "serio".

Millantare giovinezza quando non c'è non è gradevole.

(Se i vecchi filmati sono frutto di copie VHS su VHS il loro degrado è strutturalmente inevitabile e praticamente non recuperabile. Se fanno schifo per il degrado, buttali. Amen)

Personalmente ho fatto dei filmati, con iMovie, da vecchie cassette Video8 (lo standard di Sony, per intenderci) ed il risultato è stato sufficiente. Ma il riversamento l'ho fatto su MiniDV e la copia da vedere su VHS. Così ho ancora il Master per eventuali DVD....

Ciao e buon lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao Francesco,

grazie per i tuoi consigli.

Approfitto per chiedere anche un'altra cosa: il lavoro che sto facendo è piuttosto lunghetto (ho circa 30 videocassette da 4 ore ciascuna), che alternative avrei (economiche e con la stessa qualità) rispetto a quello che sto facendo ora (Telecamera collegata con videoregistratore > riverso in MiniDV > Porto su iMovie > Porto su iDVD > Masterizzo DVD) ?

Tra l'altro ho il problema che iDVD fa entrare al massimo 90 minuti di video, mentre alcune VHS hanno filmati che durano di più...

Che consigli puoi darmi, sul riversamento su DVD e soprattutto sul limite di un'ora e mezza di iDVD ? Posso ovviare a questi problemi?

Ciao e grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ti occorrono programmi un po' più completi di iMovie e iDVD.

Penso a Final Cut, almeno nella versione economica Express, e a DVD Studio Pro.

Con il primo puoi acquisire un nastro VHS direttamente, senza registrarlo prima su cassetta miniDV, ma solo interponendo la videocamera come convertitore analogico digitale. In pratica fai un collegamento VCR-Videocamera-Firewire e acquisisci direttamente con Final Cut per tutte le successive elaborazioni. Dalla videocamera occorre togliere la cassetta miniDV per evitare che si spenga automaticamente dopo pochi minuti.

Con DVD Stdio Pro ti verrà installato anche Compressor, un codec Mpeg2 con il quale potrai settare tutti i parametri di codifica. In particolare, riducendo opportunamente il bitrate del file Mpeg2 e comprimendo l'audio in AC3 (anzichè in PCM come fa iDVD) potrai far stare anche 2 ore di filmato in un DVD-R.

La qualità ne soffrirà leggermente, ma questo non sarà un problema vista la qualità piuttosto bassa dell'originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Salve a tutti, non sono un professionista, ma sto imparando, a poco a poco, ad usare iMovie.

Sembra che sia tutto ok, a parte un problema: se creo dei titoli vengono sgranati. Nell'anteprima sembra tutto ok (la definizione è perfetta) ma quando clicco "applica" i titoli finali sono ben diversi: sgranati e brutti. Vi prego di aiutarmi, però abbiate pazienza, perchè non capisco molto di termini tecnici...

Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ragazzi ho un problema abbastanza serio:

Uso imovie (4.0.1) da qualche settimana, e, data l'estrema semplicità di utilizzo, ho deciso di imparalo bene per poter realizzare qualcosa di carino...

Non ho avuto nessun problema finché non mi sono imbattuto in una cosa assurda ed apparentemente irrisolvibile: nella cartella audio di imovie la mia libreria di itunes non c'è...

Mi dice di avviare itunes per aggiornarlo, ma inutile dire che ciò non avviene.

Ho provato di tutto, riparazione permessi, disinstallazione e reinstallazione di imovie ed itunes in tutti gli ordini con relative riparazioni dei permessi. Niente...

Ho provato ad esportare la libreria di itunes da archivio -> esporta, ma non lo fa, non mi crea proprio il file .xml.

A quasto punto non so proprio più cosa fare...

Aiuto...Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Luciano, tu o qualcun altro potete verificare se anche con Final Cut EXPRESS si puo' acquisire direttamente un nastro VHS senza registrarlo prima su MiniDV ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zeno, se devi solo riversare per avere un archivio meno rognoso del VHS segui il consiglio di Luciano. Se invece vuoi montare le immagini per creare qualcosa di nuovo allora segui ancora il consiglio di Luciano ma non comprimere ulteriormente: da bassa qualità a scedente il passo è brevissimo. Poi considera che nel montaggio togli circa i 2/3 (ed anche più) del materiale, che le inquadrature più lunghe di 10" diventano lentissime (sembrano minuti) e tante altre amenità.

Un buon tutorial:

Final Cut Pro

Tecniche di montaggio ed editing video

di Michael Whol (co-sviluppatore di FCP...) edito da Apgeo € 38,00

È del 2002 ma ne vale la pena... (magari esiste una versione aggiornata). Contiene anche un tutorial su CD.

Ciao e buon lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

A me interessa esclusivamente registrare la mia collezione di Telefilm che ho in VHS su DVD (ed eventualmente aggiungere un menù e dei capitoli). Quindi non devo tagliare niente, prendo le VHS e faccio due o tre DVD per ogni VHS (che dura 4 ore).

Vorrei capire due cose:

- Con Final Cut Express (non PRO) posso acquisire direttamente da computer senza passare per MiniDV o mi serve FC Pro ?

- Con DVD Studio Pro, senza usare Compressor, che durata massima puo' avere un DVD? 90 minuti come iDVD o maggiore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

OT

Kiko, ho letto qui che è uscito Squeeze 4. Hai per caso provato il nuovo AVC di Sorenson?

OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Zeno, con Final Cut Express puoi acquisire direttamente da VHS, tramite la videocamera che fa da convertitore A/D, esattamente come con Final Cut Pro.

Con DVD Studio Pro, come con qualunque altro programma di Authoring DVD, non puoi non comprimere. In Final Cut Express il tuo filmato è in formato DV, mentre in un DVD è in formato Mpeg2 (e PCM o AC3 per l'audio).

Dunque, si tratta solo di stabilire QUANTO comprimere. Il mio consiglio, usando Compressor, è di comprimere il video in Mpeg2 con bitrate variabile (VBR), partendo da un valore medio di 3500 kbit/sec e con un massimo di 7000 kbit/sec.

Poi comprimi l'audio in AC3 con il programma A.Pack (fornito con DVD Studio Pro) con un bitrate di 192 o 256 Kbit/sec.

Con tali valori dovresti poter registrare 2 ore di filmato su un DVD-R, senza significative perdite di qualità rispetto all'originale VHS.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this