Sign in to follow this  
Guest

VIDEO DIGITALE

Recommended Posts

Guest

ho un powermac g4 quicksilver 933.

avevo già final cut 4 ed ora ho installato anche avid xpress 3.5, però quest'ultimo mi si blocca spesso.

possibili conflitti fra i due?

suggerimenti su come ottimizzare le prestazioni del sistema con tali software?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

ciao a tutti.

ho un powermac g4 quicksilver 933mhz, 640 di ram.

sistema operativo mac os 10.3.4.

avevo già final cut 4 ed ora ho installato anche avid xpress dv 3.5, però quest'ultimo mi si blocca spesso.

possibili conflitti fra i due?

suggerimenti su come ottimizzare le prestazioni del sistema con tali software?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ragazzi, mi spiegate come acquisire "in diretta" da VHS tramite Final Cut Express?

Se attivo l'opzione CAPTURE effettivamente mi appare la finestra con l'immagine che sta visualizzando la televisione. Ma poi, cliccando su CAPTURE NOW, non succede niente, nel senso che se c'è la MiniDV dentro alla telecamera, il CAPTURE NOW inizia ad acquisire la cassetta, se la tolgo, invece, il Capture Now non funziona.

Mi spiegate, quindi, il procedimento per acquisire sul computer il segnale VHS (o della TV stessa) ?

Grazie infinite!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partendo dal presupposto che non sono sicura che il consiglio che mi è stato dato sia giusto, vi espondo il mio problema.

Con il mio nuovo Apple (acquistato x motivi di lavoro ben precisi) devo realizzare questa cosa:

ho un negozio di cd, e devo mettere in vetrina un monitor Apple che fa scorrere delle immagini con delle copertine di cd e fare in modo che per ogni immagine appaia una scritta diversa con i dettagli del prodotto (prezzo, campagna offerta...insomma ogni cd una scritta diversa). Mi hanno suggerito di usare iMovie, inserendo le foto e mettendo le scritte, ma non riesco a fissare le diverse scritte per ogni immagine, in pratica mi rimane una scritta unica che scorre sopra tutte le foto.

Come posso fare?

Forse devo usare un altro programma?

In caso quale?

Vi prego aiutatemi, perché è per lavoro e non posso perdere tempo!

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mi sembrerebbe molto più adatto un programma per presentazioni.

Se hai già installato Office X, puoi usare Power Point.

Altrimenti potresti acquistare Keynote, secondo me molto migliore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto, un cordiale saluto a tutti i lettori/frequentatori di questo interessantissimo Forum.

Veniamo al dunque: io mi occupo di montaggio video (iMovie, Final Cut, Pinnacle Studio 8, etc), e da alcuni mesi sono incorso in uno spiacevole problema che tuttora non sono riuscito né a risolvere, né a circoscrivere, in quanto non se ne capisce l'origine:

i DROPPED FRAMES (o "drop frame" che dir si voglia).

In parole povere, trasferendo immagini via Fire-Wire sul Mac da diverse fonti di lettura (lettori miniDV, videocamere JVC, videocamere Canon, videocamere Panasonic), ottengo delle clip che sono letteralmente MASSACRATE da dropped frames.

Dopo MESI di accurata analisi, sono arrivato alla conclusione che IL PROBLEMA NON E' IMPUTABILE AL COMPUTER, in quanto -anche in semplice lettura dalla videocamera- sul televisore mi compaiono i famigerati drop frames, anche se in minor misura rispetto a quelli che mi ritrovo su di una clip catturata su HD attraverso il computer.

Ho già controllato:

- non è un problema di cavo (provati ben 3 cavi fire-wire);

- non è un problema di videocamere (provate la canon xl1s, la canon xm2 e un modello amatoriale della JVC, serie GRDVL).

- non è un problema di software (provato sia il Final Cut che l' iMovie).

- non è un problema di disco o di componenti informatiche (provati tre diversi computer con diversi dischi rigidi, sia interni che esterni).

- non è un problema di nastri (provati i TDK, i SONY, i JVC e i FUJI).

- non è un problema di aggiornamento Quick-Time (il problema me lo ritrovo a monte del riversamento su computer, anche se lo stesso problema mi si ripresenta aggravato su di una cilp esportata sull'hard disc.

Allora, che cosa sarà a darmi questi maledetti drop frames?

Ripeto: me li ritrovo anche in fase di semplice lettura dalla videocamera sul televisore. Non sarà un problema congenito del mini-DV? Nel frattempo sto uscendo pazzo...

Aspetto fiducioso le vostre preziosissime risposte,

Emanuele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto, un cordiale saluto a tutti i lettori/frequentatori di questo interessantissimo Forum.

Veniamo al dunque: io mi occupo di montaggio video (iMovie, Final Cut, Pinnacle Studio 8, etc), e da alcuni mesi sono incorso in uno spiacevole problema che tuttora non sono riuscito né a risolvere, né a circoscrivere, in quanto non se ne capisce l'origine:

i DROPPED FRAMES (o "drop frame" che dir si voglia).

In parole povere, trasferendo immagini via Fire-Wire sul Mac da diverse fonti di lettura (lettori miniDV, videocamere JVC, videocamere Canon, videocamere Panasonic), ottengo delle clip che sono letteralmente MASSACRATE da dropped frames.

Dopo MESI di accurata analisi, sono arrivato alla conclusione che IL PROBLEMA NON E' IMPUTABILE AL COMPUTER, in quanto -anche in semplice lettura dalla videocamera- sul televisore mi compaiono i famigerati drop frames, anche se in minor misura rispetto a quelli che mi ritrovo su di una clip catturata su HD attraverso il computer.

Ho già controllato:

- non è un problema di cavo (provati ben 3 cavi fire-wire);

- non è un problema di videocamere (provate la canon xl1s, la canon xm2 e un modello amatoriale della JVC, serie GRDVL).

- non è un problema di software (provato sia il Final Cut che l' iMovie).

- non è un problema di disco o di componenti informatiche (provati tre diversi computer con diversi dischi rigidi, sia interni che esterni).

- non è un problema di nastri (provati i TDK, i SONY, i JVC e i FUJI).

- non è un problema di aggiornamento Quick-Time (il problema me lo ritrovo a monte del riversamento su computer, anche se lo stesso problema mi si ripresenta aggravato su di una cilp esportata sull'hard disc.

Allora, che cosa sarà a darmi questi maledetti drop frames?

Ripeto: me li ritrovo anche in fase di semplice lettura dalla videocamera sul televisore. Non sarà un problema congenito del mini-DV? Nel frattempo sto uscendo pazzo...

Aspetto fiducioso le vostre preziosissime risposte,

Emanuele

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Come fai a "vedere" i dropped frames?

Il filmato va a scatti?

Anche quando lo visualizzi sul televisore usando la Scart o i cavi audio/video?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

mai avuto un drop frame in 4 anni che uso una telecamera DV ...

ne avevo qualcuno sull'imac DV per via della lentezza del computer, ma solo in fase di visualizzazione dell'acquisizione, non nel filmato finale. non so proprio cosa dirti, ma il formato in se' funziona benissimo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

DESCRIZIONE "DROPPED FRAMES"

Che si chiamino così (dropped frames) me lo ha detto il mio tecnico di fiducia, anche se non è riuscito (nemmeno lui!) a capirne l'origine e a decifrarne la natura.

In pratica, io li vedo sia se mando in play la clip che ho importato sul mac, sia se mando in play la videocamera collegata ad un televisore (tramite scart o tramite semplici cavi audio/video). Nel primo caso, però, ne vedo molti di più (non so se questo possa essere un indizio utile).

Ecco cosa vedo:

- immagini spezzate in due o più parti, come se ci fossero delle "lame" che affilino in due o più parti l'immagine del televisore scomponendola in più frazioni "scongiunte". Insomma, una sorta di MAXI-BLOCCHI, essenzialmente orizzontali.

- blocchi quadrati di grandi o piccole dimensioni, spesso dai colori alterati (dissimili da quelli dell'immagine del fotogramma interessato).

- alterazione dell'audio in quei fotogrammi, contrassegnata da un rumore difficilmente descrivibile.

Tali frames si presentano a gruppi di due o tre assieme, raramente in gruppi più "rappresentati". Non di rado sono isolati, cioè il fotogramma "guasto" è uno solo.

In rarissime occasioni si presentano in "maxi-gruppi", occupando la scena per un secondo o più; in quest'ultimo caso c'è da mettersi le mani nei capelli, perché il lavoro viene deteriorato e gravemente danneggiato.

La cosa ASSURDA (!) è che andando a ripescare quello stesso filmato da miniDV, ed importandolo una seconda volta nel computer (magari con un nome diverso alla clip, oppure con lo stesso, poco importa), nella stragrande maggioranza dei casi LA CLIP SI PRESENTA BUONA (!), SENZA ERRORI E SENZA FRAMES DETERIORATI (!!), segno evidente che non è il nastro ad essere deteriorato, bensì qualche altro corpo inerente la fase di lettura della mini-DV.

Per questo motivo ho cambiato qualcosa come 4 differenti macchine in lettura, ma con i medesimi risultati, ottenendo quindi che non si tratta di un difetto di una videocamera.

Rispondendo nel dettaglio a Luciano, dico che il filmato non va a scatti, ma a tratti è interessato per uno, due o tre fotogrammi da suddetti drop frames, poc'anzi descritti nel dettaglio. Raro trovarne a gruppi più numerosi.

tu cosa pensi che sia, fatta salva la sorgente di lettura? (ne ho provate 4, di videocamere...)

Cordiali saluti,

Emanuele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti è quel che pensavo anch'io, col miniDV lavora un sacco di gente, che non ha di questi problemi.

Mi dici solo una cosa? In questi 4 anni quante volte hai fatto uso di nastri pulisc-testine?

Cordiali saluti,

emanuele

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this