VIDEO DIGITALE


Recommended Posts

mmmh, non sono un esperto (e forse sto' x dire una fesseria...) ma potrebbe essere un problema di "inquinamento ambientale", una interfenza di qualke natura (magnetica ?) random ??

dici di aver provato 3 diversi computer, ma TUTTI nello stesso luogo ?

Dici che "da alcuni mesi...", okkei, e PRIMA invece ? COSA e' cambiato da prima ?

Odio dirlo, ma una prova su di un sistema WC, gia' fatta ?

ciao

®

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 7.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Io penso che il problema non sia il nastro. Bensì la telecamera con la quale sono state girate quelle immagini. La tua descrizione mi fa pensare alle testine sporche.

Controlla la telecamera di partenza e magari usa un pulisci testine...

CIAO!!!

Link to comment
Share on other sites

Sì, le prove le ho fatte tutte nella stessa stanza, ho pensato anche che potesse trattarsi di sbalzi di corrente elettrica, ma un gruppo di continuità non mi ha risolto il problema.

Prima di "alcuni mesi fa" non ero ancora in grado di discernere cosa fosse un "dropped frame", per cui questo era per me un problema che non poteva essere diagnosticato.

Cosa intendi per "sistema WC"?

Saluti,

Emanuele

Link to comment
Share on other sites

eh eh, sistema WC sta' per un computer PC !!

in merito al gruppo di continuita'... attenzione che deve correggere anke le sovra/sottotensioni, altrimenti e' inutile...

(dovrebbe chiamarsi AVR la tecnologia relativa...)

tempo fa ho letto (purtroppo non ricordo dove) di qualcuno che aveva avuto problemi nel trasferire via firewire un filmato miniDV SOLO QUANDO la videocamera era alimentata a batteria o a batteria e caricabatteria in funzione...

Staccando la batteria e facendo funzionare la videocamera SOLO con la corrente di rete il problema cessava...

Fatto queste prove ?

Prima di chiamare l'esorcista, prova in un altra stanza/luogo, magari su di un sistema portatile...

ciao

®

Link to comment
Share on other sites

Già fatto! E non una, bensì decine di volte!

Mettici poi che i filmati incriminati sono stati girati da 4 videocamere diverse, e la frittata è bella che fatta!

No, non può essere la videocamera: io ne possiedo ben 3, e tutti i filmati fatti cone queste 3 macchine mi danno i famigerati dropped frames!!

Grazie cmq per il consiglio,

saluti!

Emanuele

Link to comment
Share on other sites

Già provato, ahimè, a fare gli stessi esperimenti sia con le batterie che con l'alimentazione a corrente. Ti dirò di più: ho provato qualcosa come 4 videocamere, sia in lettura che in registrazione: medesimo risultato!!!

Il prodotto registrato è buono, ma quando lo vado a leggere mi dà innumerevoli dropped frames, da qualsiasi parte io lo legga...! Sembra un autentico mistero...

Su questo Forum ci sarebbe la possibilità di usufruire -anche a pagamento- di consulenze tecniche da parte di personale specializzato?

Saluti,

Emanuele

Link to comment
Share on other sites

CIAO A TUTTI.

VI CHIEDO UN PICCOLO PARERE:DATO CHE SONO SUL PUNTO DI ACQUISTARE UNA TELECAMERA SONY ,VOLEVO SAPERE SE QUESTE NUOVE DVDCAM SONO AFFIDABILI, E SE CON I DVD DA 8 CM AVREI QUALCHE PROBLEMA A VEDERLI NEL NORMALE LETTORE DI CASA ,ANCHE SE NON E' MARCHIATO SONY.

ALTRO DUBBIO CHE MI ASSALE,DATO CHE IL MODELLO IN QUESTIONE (SONY DVDCAM 91E)FA'ANCHE DA FOTOGRAFICA DIGITALE E LE FOTO LE ARCHIVIEREBBE SU DVD ALLA FINE DEL FILMATO,COME FACCIO POI AD ESTRAPOLARLE DAL DVD E METTERLE IN UNA CARTELLA DEL PC?

LA COMMESSA DI MEDIAWORLD MI HA DETTO CHE NON SI PUO' FARE NEANCHE CON IL SOFTWARE IN DOTAZIONE,IN POCHE PAROLE LE VEDREI SOLAMENTE SUL TELEVISORE AL MOMENTO DI VEDERE IL DVD.

IO CREDO CHE DOPO AVER TRASFERITO IL DVD SU PC,NON DOVREI AVERE PROBLEMI A LAVORARCI SOPRA SIA SULLA PARTE VIDEO CHE SU QUELLA RELATIVA ALLE FOTO.ULTIMA COSA,CON QUESTO TIPO DI DVD POI POTREI TRASFORMARLO IN DVIX O SORGEREBBERO DEI PROBLEMI?DICO QUESTO PERCHE' UN DVD DA 8 CM RISCRIVIBILE COSTA QUASI 15 EURO E TRASFORMANDO TUTTO IN DVIX(DATO DHE IL MIO LETTORE LEGGE ANCHE QUEL FORMATO)AMMORTIZZEREI LA SPESA DEI SUPPORTI VERGINI.SPERO DI ESSERE STATO CHIARO,GRAZIE DELL'EVENTUALI RISPOSTE

Link to comment
Share on other sites

salve vorrei un informazione

devo acquistare un pc finalizzato soprattutto all'utilizzo di autocad lt 2004 (con acrobat, office 2003)

vorrei sapere se questa configurazione va bene

MB ASUS P4C800 E DELUXE, chipset 875P, architettura dual-channel DDR, rete Lan Intel CSA Gigabit, Al Raid 0-1, Serial ATA, CPU INTEL P4 3.2 Ghz 478Pin 512K 800Mhz, memoria Dual DDR 400, processore grafico Radeon 8800 con un clock a 300Mhz e 128MB ddr, funzionalità Dual Display (VGA/DVI) e certificazioni ISV, monitor Samsung 213T

grazie

paola

Link to comment
Share on other sites

Più che dropped frames, mi sembra che il tuo problema sia di dati difettosi (immagini con artefatti).

Se si trattasse di dropped frames (ossia frame perduti) non ti accorgeresti di niente, a meno che la perdita non sia di parecchi frames contigui.

Propenderei per l'ipotesi di Emanuel, ma se il problema si presenta con ben 4 videocamere diverse... Boh!

Final Cut ha un'opzione per arrestare l'acquisizione in caso vengano rilevati dropped frames. Prova ad attivarla e, se effettivamente si tratta di frame perduti, l'acquisizione si fermerà con un messaggio di errore. Se invece sono frames difettosi, continuerà normalmente.

Se non capisco male, hai a disposizione sia un Mac (con iMovie e Final Cut) che un PC (con Pinnacle Studio).

Il problema si presenta su entrambe le piattaforme? Se è così, e se i cavi firewire sono buoni o comunque sono stati cambiati, il problema può essere solo la cassetta miniDV o la videocamera. Confermato dal fatto che gli artefatti dell'immagine si notano anche sul TV.

Link to comment
Share on other sites

Beh, ci sarebbe l'Help in linea, e dovrebbero esserci anche dei tutorial installati.

E poi provare, riprovare e, dopo aver provato, provare ancora...Posted Image

In ogni modo, in qualche libreria ben fornita, troverai certamente dei manuali di Office, che includono anche esempi e istruzioni per Power Point. Magari saranno per Windows, ma non cambia nulla: vanno bene anche per Office Mac.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share