Sign in to follow this  
Guest

VIDEO DIGITALE

Recommended Posts

Vorrei aggiornare con una scheda processore G3/350 un vecchio 8600/200. Visto che questo modello dispone di ingressi e uscite video analogici vorrei sapere se l'aggiornamento del processore mi consentirà in generale di acquisire filmati con una qualità superiore rispetto a quella che ottenevo con la precedente configurazione. Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Collegare un mac a un videoregistratore analogico (Vhs per esempio) è quasi sempre possibile, ma i risultati sono variabili a seconda del tipo di collegamento.

Alcuni PowerBook e iBook (modelli recenti) sono già dotati di uscita videocomposito Pal, e per quelli il collegamento è semplicissimo e la qualità buona. Alcuni PowerMac hanno una scheda grafica con un'uscita supplementare videocomposito/SVideo (es. schede Ati Radeon), e anche qui il collegamento è semplicissimo e la qualità più che accettabile. Se il vostro Mac ha solo l'uscita Vga per il monitor (il connettore a 15 poli su tre file), allora il collegamento si può fare interponendo fra l'uscita del Mac e l'ingresso del videoregistratore un convertitore Vga/Pal, che provvede a convertire il segnale RGB in uscita dalla scheda grafica in un segnale composito e a modularlo secondo gli standard di frequenza della Tv europea. Questi convertitori sono oggetti dalla resa qualitativa non particolarmente brillante - a parte i costosi modelli professionali - ma se ci si accontenta...

Infine, se avete un iMac senza presa video esterna (e non avete voglia di aprirlo per "tirar fuori" il connettore Vga nascosto all'interno dello chassis) potete tentare con uno di quei convertitori che fanno uscire il segnale video verso la porta Usb (mi pare che ne abbia uno la Eskape). I risultati, però, sono tutti da verificare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Secondo me, passare a Final Cut Pro ha senso solo se si lavora su progetti di complessità molto elevata. Come diceva Raffael, la curva di apprendimento è durissima, assolutamente non confrontabile con quella di iMovie e comunque sproporzionata a un uso amatoriale.

Detto questo, posso anche aggiungere che il vantaggio più immediato di Final Cut per un amatore evoluto è dato dalla gestione di piste video e audio multiple, dalla maggiore versatilità del generatore di titoli e dagli effetti più sofisticati (soprattutto nel 3d). Visto che gli effetti meno si usano meglio è, e comunque si possono aggiungere come plug-in nuovi effetti anche a iMovie; e visto che i titoli se si vuole si possono fare anche con programmi esterni, direi che il vantaggio davvero sfruttabile sono le piste multiple. Per esempio, se riprendi un concerto dal vivo con due o tre telecamere, è molto semplice poi montare le due/tre piste in parallelo e alternare le inquadrature senza dover fare tagli, sovrapposizioni o altro, con semplici commutazioni. Idem per l'audio (sì, anche iMovie gestisce in realtà multiple piste stereo, ma ne visualizza solo due ed è facile perdere il filo quando si sovrappongono vari file audio).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Siete stati molto gentili e mi avete chiarito le idee, penso che approfondiro' la mia conoscenza di iMovie ancora per un bel pezzo prima di passare ad un programma "superiore" , grazie e ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aiuto 2: Ecco, appunto ... Il mio 8600 e' dotato di IN/OUT S-Video + Composito e attualmente, con il 604e a 200Mhz, riesce + o - a digitalizzare filmati 320x240 a 25 fps. Se sostituisco il processore con un g3/350 riesco a digitalizzare filmati con una qualità superiore oppure tutto rimane uguale? Insomma, per digitalizzare i filmati un 8600 usa il processore principale o un chip dedicato? Grazie ancora...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ho esattamente lo stesso problema con un file .mov

Utilizzo MacOs X 1.0.5 e Quicktime è aggiornato, ma vedo la finestra bianca e sento l'audio.

Se con Ox9 puoi aggiungere il codec INDEO VIDEO, come fare con OsX?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao,

avendo necessità di acquistare una videocamera digitale molto piccola mi sono orientato verso la sony DCR-IP7 che registra in mpeg sul nuovo formato MV.

Volevo sapere cosa ne pensate e sopprattutto se qualcuno ha avuto possibilità di vederla o meglio provarne le caratteristiche.

per favore ditemi se è un buon acquisto o no!

Penso che la dcr-ip5 sia molto simile

Ciao e grazie

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao , io l ho provata in un negozio dove era in esposizione accanto ad una ip5 e devo dire che sono pressochè uguali tranne per il bluetooth delle ip7 che è il motivo della differenza di prezzo..io l ho trovata veramente scomoda da usare, nello zoom e nelle funzioni essenziali ma probabilmente è questione di abitudine. Io ho una pc5 sony e mi trovo davvero bene, ora di quella serie c è la pc9 che è molto meglio della mia. Se pero' devi registrare in mpeg allora forse non ci sono tante altre alternative..per quanto riguarda videocamere molto piccole ti consiglio di dare un' occhiata alla gamma Jvc che si è rinnovata abbastanza. Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao,

grazie della risposta ma quello che mi interessa maggiormente è se la qualità video della telecamera è pari ad una con standard mini dv.

In poche parole il formato mpeg è qualitativamente inferiore al mini dv???

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this